tamponi farlocchi? (studio)


foto link

BOMBA SULLA PANDEMIA: CDC USA RITIRA TAMPONI PCR. “Non distinguono Sars-Cov-2 da Influenza”. Contagi COVID-19 Falsati!

cito:

BOMBA SULLA PANDEMIA: CDC USA RITIRA TAMPONI PCR. “Non distinguono Sars-Cov-2 da Influenza”. Contagi COVID-19 Falsati!

di Fabio Giuseppe Carlo Carisio

ENGLISH VERSION HERE

Lo scorso 21 luglio 2021, data palindroma e perciò fortunata, sono state pubblicate le 18 righe che riscrivono la storia della pandemia da Covid-19. Il CDC (Centers for Disease Control and Prevention) degli USA, la più alta autorità sanitaria del governo americano per il monitoraggio delle malattie ed in particolare di quelle infettive, ha lanciato un allerta che assume la portata di un missile nucleare contro il muro di gomma della narrazione internazionale sull’emergenza causata dal virus SARS-Cov-2 (ritenuto costruito in laboratorio ormai da molteplici ricerche scientifiche).

«Dopo il 31 dicembre 2021, il CDC ritirerà la richiesta alla Food and Drug Administration (FDA) statunitense per l’autorizzazione all’uso di emergenza (EUA) del CDC 2019-Novel Coronavirus (2019-nCoV) Real-Time RT-PCR Diagnostic Panel, il test introdotto per la prima volta nel febbraio 2020 solo per il rilevamento di SARS-CoV-2. CDC fornisce questo avviso in anticipo ai laboratori clinici per avere il tempo sufficiente per selezionare e implementare una delle tante alternative autorizzate dalla FDA».

E’ questo il “Lab Alert’ lanciato dalla Division of Laboratory System (DLS), la sezione specializzata dal CDC (link in fondo all’articolo). Da sola basterebbe già a confermare tutte le inchieste realizzate negli ultimi mesi sui tamponi inaffidabili al 97 %, come sostenuto da varie ricerche scientifiche ed autorità giudiziarie internazionali.

https://thebl.com/us-news/democratic-representatives-block-declassification-of-documents-on-the-origin-of-the-covid-19.html

In USA sembra in atto un’offensiva per smantellare la Menzogna sul Covid. Giorni fa Anthony Fauci, chiamato al Congresso come testimone sull’origine del virus a Wuhan, ha negato di aver finanziato il centro cinese per attuare esperimenti sui virus (“guadagno di funzione” per renderlo più infettivo all’uomo) che in Usa sarebbero vietati. Siccome esistono le prove che ciò è avvenuto, Fauci è passibile di reato federale per aver mentito al Congresso (fino a 6 anni di prigione) .

Il disegno di legge sulla declassificazione dei documenti in mano all’intelligence USA – che dimostrano la colpevolezza di Fauci – era stato votato ALL’UNANIMITÀ’ dal Senato nel maggio scorso. Adesso i Repubblicani vicini a Trump chiedono la pubblicazione immediata dei documenti dell’intelligence sull’origine del Covid. – I deputati democratici guidati dal presidente della Camera Nancy Pelosi bloccano il disegno di legge.

“E’ sempre più difficile per il Deep State contenere la verità’ sul Covid”, commenta l’amico Umberto Pascali da Leesburg (Virginia).

fonte:

link

AGGIORNAMENTO 24 MAGGIO 2022, ore 18.26

Ho trattato questo argomento in molti articoli comparsi sul blog 6viola.
In particolare evidenziando che lo stesso inventore del test PCR dice che il test non ha scopo diagnostico, ma solo statistico, poiché i cicli di amplificazione del materiale prelevato e sottoposto a test può essere fatto moltiplicare -appunto- in cicli di amplificazione che ad ogni ciclo aumentano il campionario dei virus considerati, e -quindi- non daranno risultati “centrati” su un particolare virus quanto più numerosi sono i cicli di amplificazione.

Ribadisco però che esistono metodi di diagnosi certa che però sono meno utilizzabili per studi di massa: si chiamano di “sequnziamento”:

L’articolo sul seguenziamento è il seguente:

ISOLARE e SEQUENZIARE un virus cosa significa?

Due articoli sulla differenza del numero dei cicli che porta a risultati diversi:

numero cicli? fonte 1:

Esame affidabilità TAMPONI eseguiti secondo il metodo Christian Drosten e Victor Corman (fonti ufficiali: “Europe’s journal on infectious disease surveillance, epidemiology, prevention and control” etc)

numero cicli? fonte 2:

Esame affidabilità TAMPONI eseguiti secondo il metodo Christian Drosten e Victor Corman (fonti ufficiali: “Europe’s journal on infectious disease surveillance, epidemiology, prevention and control” etc)

Aggiungo l’articolo storico sull’inventore del PCR che dichiara che il test PCR (tamponi) non è diagnostico! A cura di TOBA60.com:

Nobel Kary Mullis Inventore Test PCR: Non può in ”Nessun Caso” Essere Utilizzato per Stabilire una Diagnosi

Si noti che PCR sono le iniziali di reazione a catena della polimerasi:

Polymerase chain reaction

fonte:

https://en.wikipedia.org/wiki/Polymerase_chain_reaction

fonte ita:

https://it.wikipedia.org/wiki/Reazione_a_catena_della_polimerasi

cito:

La reazione a catena della polimerasi (in inglese: polymerase chain reaction), comunemente nota con la sigla PCR, è una tecnica di biologia molecolare che consente la moltiplicazione (amplificazione) di frammenti di acidi nucleici dei quali si conoscono le sequenze nucleotidiche iniziali e terminali. L’amplificazione mediante PCR consente di ottenere in vitro molto rapidamente la quantità di materiale genetico necessaria per le successive applicazioni.

Tale metodo fu ideato nel 1983[1] da Kary B. Mullis il quale ottenne, per questo, il Premio Nobel per la chimica (1993).[2]

Commento (Ing. Tufano):
come si legge nell’articolo se il materiale prelevato è non isolato di *un solo virus* il test darà la positività a una collezione di virus che non sono quello cercato, tanto più è alto il numero dei cicli di amplificazione.

Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...