Ivermectina CNR (Centro Nazionale Ricerche) sulla cura covid19

fonte articolo:

Ivermectina rende inutile il vaccino?

cito:

Per questo il  governo non trova abbastanza scientifico il CNR?

Partiamo dall’articolo di La Nuova Bussola Quotidiana

Ci   informa che è dal 2009 – 2009  –  che   l’Ivermectina viene segnalata  come potentissimo  antivirale, e non da qualche guaritore o mediconzolo (e nemmeno giornalista)  bensì dal CNR, istituto di Biofisica di Milano. Il quale  istituto ne ha messo in luce il meccanismo d’azione : inibitore di proteine di cui il virus si serve per replicarsi.

Nel 2009 non si parlava ancora di covid-19: i ricercatori milanesi DEL CNR  hanno visto che l’ivermectina era in grado di bloccare altri virus come zika, HIV e chikunguya.  Scusate se è poco.

Apprendiamo che i ricercatori hanno anche  brevettato il farmaco  in quanto antivirale, “ un brevetto che purtroppo, per mancanza di fondi, non è stato portato avanti” .  

Nel paese   dove Arcuri spende 400 milioni per i  banchi a rotelle e  il governo dilapida in pochi  mesi centinaia di miliardi in non si sa cosa,  che continua a spendere per centinaia di migliaia di “tamponi” e  per i costosissimi vaccini scelti dalla UE come s’è visto –  al CNR   mancano i fondi per tenere vivo un brevetto?

Avete presente che cosa significa CNR? Wikipedia: “Il Consiglio Nazionale delle Ricerche (in sigla CNR) è il più grande ente pubblico di ricercaitaliano, sottoposto alla vigilanza del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca[2], con il compito di svolgere, promuovere, diffondere, trasferire e valorizzare attività di ricerca scientificatecnologica nei principali settori di sviluppo delle conoscenze e delle loro applicazioni favorendo il progresso scientifico, tecnologico, economicosociale.[3] Secondo la rivista scientifica Nature, l’ente nel 2018 si è classificato al decimo posto tra gli enti pubblici di ricerca più innovativi al mondo per numero di articoli scientifici pubblicati su una ottantina di riviste monitorate dalla stessa rivista”.

(continua)

Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...