UTILIZZABILITA’ del modello Friedmann – Lemaître – Robertson – Walker [studio]

Stiamo esaminando, negli ultimi articoli pubblicati principalmente sul blog 6 viola, e su facebook nella pagine di fisica, la questione che la ipotesi della espansione accelerata del cosmo (U1, sia il nostro universo) è -nella epoca dell’universo attuale- INFONDATA.

Tuttavia le CAUSE di difformità tra il modello nato con Lemaitre ed oggi detto

Metrica di Friedmann – Lemaître – Robertson – Walker

link:
https://it.wikipedia.org/wiki/Metrica_di_Friedmann_-_Lema%C3%AEtre_-_Robertson_-_Walker

.. le difformità, dicevo, sono a causa del fatto che non è il cosmo che si espande, ma l’aumento della distanza tra “universi distinti” etichettabili Ui & Uj, identificabili -oggi-dentro bolle gravitazionali stabili e limitate (U1, il nstro universo ha un raggio di circa 30 miliardi di Anni Luce).

Da ciò , in ipotesi che sia vera la dinamica nella teoria NON del Big Bang, ma degli Universi Bolla, teorizzata per primo da Everett, poi da Penrose (quando parla di scontro tra 2 BH per la formazione del nostro universo), e quindi da Tufano, ..

.. ci si può chiedere “la teoria di Lemaitre” (FLRW) può descrivere “frammenti della evoluzione di U1”?

Infatti, se è vero (come è vero) che oggi il raggio del nostro universo è stabile(#),  .. ci si può chiedere:

la teoria di Lemaitre è in grado di descrivere ad esempio il moto di un ente dentro U1?
(#)
e quindi non aumenta, U1, con il tempo, secondo il fattore di “espansione” a(t) ..
posto a(t) = 1.

Continua a leggere

Pubblicato in SCIENZA | Lascia un commento

Equazioni di Einstein come proiezioni tra 2 spazi conformi S1 & S2 sono coerenti alle misure nel cosmo? [studio]

Iniziavo il mio articolo precedente così:

Come è noto la RG (relatività generale) è un modello a 2 corpi massivi.

Purtroppo, quindi, non è immediatamente utilizzabile nella descrizione orbitale a molti corpi, come si ha nella cosmologia.

Nell’articolo seguente esamineremo MOD_EG, e cioé un modello che consente di spostare la dinamica a 2 corpi di Einstein ad un modello a massa distribuita: come un sasso che cade al centro di un pianeta, o come un fotone che descrive una orbita nel cosmo del nostro universo.

(continua)
https://6viola.wordpress.com/2018/10/05/new-model-mod_eg-einsteingauss-physics/

Dopo la pubblicazione di quanto sopra su facebook, ed in particolare alla pagina seguente ..
https://www.facebook.com/groups/568196636593283/permalink/1920590754687191/

.. Manuel Furia mi faceva la seguente obiezione:

“La RG non è assolutamente un modello limitato a 2 corpi massivi.
La RG è un modello che ti permette di calcolare la curvatura prodotta da qualsiasi densità di energia (due corpi massivi, N corpi massivi, una nuvola di gas, un fascio laser, un campo magnetico, ecc…), e di ottenere il moto dei corpi in quella curvatura.”

Continua a leggere

Pubblicato in SCIENZA | Lascia un commento

new model: MOD_EG = Einstein+Gauss [physics]

Come è noto la RG (relatività generale) è un modello a 2 corpi massivi.

Purtroppo, quindi, non è immediatamente utilizzabile nella descrizione orbitale a molti corpi, come si ha nella cosmologia.

Nell’articolo seguente esamineremo MOD_EG, e cioé un modello che consente di spostare la dinamica a 2 corpi di Einstein ad un modello a massa distribuita: come un sasso che cade al centro di un pianeta, o come un fotone che descrive una orbita nel cosmo del nostro universo.

Qui, nell’attuale articolo, dunque, vogliamo esaminare un ragionamento che abbiamo iniziato con l’articolo seguente, laddove abbiamo introdotto la matematica di Gauss applicata alla gravitazione:

https://6viola.wordpress.com/2018/02/28/gausss-law-for-gravity-news/

Il primo risultato notevole è lo studio della situazione seguente:

http://www.roma1.infn.it/rog/astone/didattica/pozzo.pdf

Va detto che si possono esaminare 2 tipologie di modello:

MODELLO_1 (MOD_1)
Gauss _Classico:
Le due sole masse considerate sono:

  • m=massa del sasso che cade nel pozzo
  • M(r)=massa del “nucleo della Terra”, davanti al sasso, in riferimento alla sfera di raggio r, dal centro della Terra fino al sasso.

Esempio di Gauss_Classico nel link seguente:
http://www.roma1.infn.it/rog/astone/didattica/pozzo.pdf

MODELLO_2 (MOD_2)
Gauss_new_model:
Vi sono 3 masse da considerare:

  1. m=massa del sasso che cade nel pozzo
  2. m1=massa della calotta sferica alle spalle del sasso
  3. m2=massa della calotta sferica davanti al sasso.

Confrontando il MOD_1 & MOD_2 ci si può accorgere che potrebbero essere equivalenti, se lo spazio complementare ad M(r), però sotto m che cade, e cioé M'(r),
quindi:
M(r)’=spazio complementare a M(r)|sotto m che cade,
assolva all’equilibrio tra m1 che frena m & M'(r) che accelera m
dove:
M(r)’=m2-M(r)=”spazio complementare al nucleo della Terra”;
essendo
M(r) =nucleo della Terra

@   @   @

Continua a leggere

Pubblicato in SCIENZA | Lascia un commento

Come si esce dall’euro? [Guido Grossi, giurista ed ex manager BNL]

Noi non siamo contro l’euro per questioni estetiche, ma per la sua ARCHITETTURA:

Un ministero della economia/finanze/tesoro può essere Nazionale, UE, oppure Mondiale, ma ha una condizione per essere legittimo: deve avere rappresentanti eletti in modo democratico, quindi dal o dai POPOLO/POPOLI tramite elezioni in cui UNO vale UNO.

Oggi la UE è commissariata da persone NON elette dai POPOLI UE.

Il parlamento UE non ha potere di proporre leggi, e quindi non è un governo legittimo, ma commissariato.

Le _PAROLE_ significano: dire “commissari UE” che contestano il 2,4% del defincit/PIL che aveva vincolo sotto il 3% è una assurdità, e con la paura che un governo con il 70% di consenso POPOLARE sia un pericolo per il progetto NWO attuato anche con il PIANO Kalergi.

Non posso travasare tutto ciò che ci sarebbe da sapere per capire che il progetto NWO, e di una moneta mondiale, non è attuato tramite il rispetto di UNO vale UNO, ma BENSI’ tramite il concetto dei “più uguali di Orwell”, poiché necessita l’impegno di informarsi come impegno QUOTIDIANO, e NON solo sulle fonti ufficiali.

Ma chi avrà la pazienza di ascoltare Guido Grossi, potrà capire le modifiche introdotte alla sovranità dell’Italia, in particolare nel sistema delle banche dagli anni 80 ad oggi e potrà capire come si possa avere “ITALY_exit”.

Guido Grossi è giurista ed ex manager BNL, ripreso il 21 settembre 2018, a Roma, dalle telecamere di Byoblu, all’evento “Finanza al servizio della Politica, un approccio responsabile a Risparmio e Investimenti”, organizzato dal Centro Studi della Confederazione Sovranità Popolare.


Antefatto (dal blog di Blondet):

Perché Macron presenta un deficit del 2,7 per cento e Bruxelles lo applaude, mentre l’Italia presenta un deficit del 2,4 e Bruxelles ci fulmina? Che non sia un problema non di economia, ma di controllo politico?

E chi ha ceduto a costoro il controllo politico sulle nostre finanze?

Un video di mezz’ora – ma vale assolutamente la pensa di seguirlo per capire quello che ci stanno facendo – e che i media non vi spiegano. E’ vostro diritto e vostro dovere come cittadini.

 

Pubblicato in POLITICA | Lascia un commento

la “vaccinazione” è un FARMACO obbligatorio? [studio]

la “vaccinazione” è un FARMACO che NON può essere prescritto in modo obbligatorio: difatti nel caso dei minori richiede secondo “l’ordine dei medici di Roma” della liberatoria firmata dai genitori.

Come ogni FARMACO se non siete in trattamento sanitario obbligatorio, non può essere imposto ad un “paziente” poiché -per ora- in ITALIA c’è LIBERTA’ di cura.

Significa che se io sto male e voglio morire posso NON assumere nessun farmaco.

Sulla ipotesi che durante una epidemia lo Stato possa _CONSIGLIARE_ di vaccinarsi ciò è legittimo solo come CONSIGLIO!

1) Poiché un vaccino non è garantito al 100% che immunizzi chi lo assume. (per esempio perché il ceppo vaccinale assunto è diverso da quello delle epidemia in corso. Oppure che il paziente abbia reazioni avverse a causa del proprio sistema immunitario, o altro).

2) Poiché la “immunità di gregge è un FALSO”: cioé anche se fosse vaccinato il 100% della popolazione la epidemia potrebbe propagarsi ugualmente poiché i vaccini tutelano al più chi li assume (se sono veramente vaccini) ma non CONTRO la propagazione della epidemia, in quanto i virus sia nelle persone vaccinate, che non vaccinate, risiedono ugualmente in un corpo, e il portatore sano, o vaccinato, è ugualmente _vettore_ di propagazione del VIRUS.

Dunque l’ARCANO: perché allora si insiste a indurre la idea che vi sia “un obbligo di vaccinarsi”?

Perché si ambisce a indurre il concetto di potere avere accesso a tenere in TSO (trattamento sanitario obbligatorio illegittimo nel caso dei vaccini) tutta la POPOLAZIONE e passare dalla cultura che la SOVRANITA’ è al popolo, al concetto dei “più uguali di Orwell”, e cioé della dominazione dei pochi sui molti, se riescono a convincerci che non siamo più padroni di noi stessi anche quando abbiamo la facoltà di intendere e di volere.

(per chi non conosca da dove viene il concetto dei “più uguali di Orwell” può vedere l’opera in cui Orwell la espone nel video allegato: “La fattoria degli Animali”).

Pubblicato in POLITICA, SCIENZA | Lascia un commento

Big Bang Theory: Planck scale

fonte articolo di Le Scienze:
http://www.lescienze.it/news/2018/09/19/news/test_teoria_inflazione_big_bang_oscillazioni_densita_universo-4113420/

fonte articolo su facebook:
https://www.facebook.com/groups/robiemaria/permalink/1794228340695740/

Pubblicato in SCIENZA | Lascia un commento

Soluzione enigma della stabilità di H [Physics]

Perché due cariche elettriche di segno opposto si attraggono? Come avviene lo scambio di fotoni virtuali?

Continua a leggere

Pubblicato in SCIENZA | Lascia un commento

Onda Gravitazionale Gw 170817 [software]


Antefatto

In generale, relativamente ad una stella, ci si può chiedere “come nasce una stella”?

Ed è ragionevole ipotizzare, che se le condizioni locali lo consentono, due atomi di “idrogeno” cominciano a roteare l’uno attratto dal gemello, cambiando i fattori di scala, come una stella a neutroni comincerebbe ad attrarre una stella gemella.

Una volta formata la prima coppia di H2(*) la sua massa maggiore di un solo H, tenderebbe a rendere solidale altri atomi che fossero nella vicinanze del primo nucleo, ma la densità degli “strati successivi”, che si aggiungono, sarebbero a densità minore del nucleo, per unità di volume nel processo di formazione che realizza una “calotta” aggiuntiva all’esistente.
(*)
Nella coppia H2 le forze prevalenti sono di Colomb, ma dopo la formazione di H2, gas biatomico, la formazione è prevalentemente dovuta alle forze gravitazionali.

Il calore dovuto alla agitazione termica -quindi- sarà “calore” che avrà più difficoltà a uscire dalla sfera, più le particelle “agitate” sono interne alla sfera.

Quindi si crea una situazione in cui

  • il max calore è verso il nucleo.
  • la densità maggiore è verso il nucleo.

Ciò può sembrare “una aporia” poiché a maggior calore dovrebbe corrispondere maggiore agitazione termica e quindi minore densità.

Ma nel nucleo “a causa dei processi di fusione” -> la materia tende a divenire più pesante come nella relazione seguente:

D + D -> He + energy

e quindi si compatta ed emette energia nella trasformazione da massa ad energia secondo

energy=m0.c^2

Dove m0 è la massa scomparsa.

Continua a leggere

Pubblicato in SCIENZA | Lascia un commento

Gli astronomi hanno scoperto un flusso di particelle generato dalla collisione e fusione di due stelle di neutroni (evento GW170817) nel 2017

Luca Braude ha condiviso un post.

Scoprendo l’incredibile velocità delle particelle, gli scienziati hanno ipotizzato che si trattava di un flusso di plasma ultraveloce.

IT.SPUTNIKNEWS.COM
Gli astronomi hanno scoperto un flusso di particelle generato dalla collisione e fusione di due stelle di neutroni (evento GW170817) nel 2017.

Continua a leggere

Pubblicato in SCIENZA | Lascia un commento

Vaccini: No all’obbligo, sì alla raccomandazione [Giulia Grillo]

fonte facebook:
https://www.facebook.com/groups/barnardeuroparlamentare/permalink/2044471088950583/

fonte wiki:
https://it.wikipedia.org/wiki/Giulia_Grillo

Pubblicato in POLITICA | Lascia un commento