Gli Stati Uniti stanno vincendo la loro guerra contro le industrie e le persone in Europa (di Maurizio Blondet 27 sett 2022)


foto link

cito:

Il 7 febbraio il professore di economia Michael Hudson ha spiegato perché i veri avversari dell’America sono i suoi alleati europei e altri :
Ciò che preoccupa i diplomatici americani è che la Germania, altre nazioni della NATO e paesi lungo la rotta Belt and Road comprendano i vantaggi che si possono ottenere aprendo scambi e investimenti pacifici. Se non esiste un piano russo o cinese per invaderli o bombardarli, che bisogno c’è della NATO? E se non esiste una relazione intrinsecamente contraddittoria, perché i paesi stranieri devono sacrificare i propri interessi commerciali e finanziari affidandosi esclusivamente agli esportatori e agli investitori statunitensi? Queste sono le preoccupazioni che hanno spinto il presidente francese Macron a evocare il fantasma di Charles de Gaulle e ad esortare l’Europa a voltare le spalle a quella che chiama la guerra fredda “morta di cervello” della NATO e a beccare gli accordi commerciali pro-USA che stanno imponendo un aumento costi per l’Europa, negandole potenziali guadagni dal commercio con l’Eurasia. Persino la Germania è contraria alla richiesta di congelare entro il prossimo marzo senza il gas russo.

Invece di una vera minaccia militare da parte di Russia e Cina, il problema per gli strateghi americani è l’assenza di tale minaccia.

(continua)
https://www.maurizioblondet.it/gli-stati-uniti-stanno-vincendo-la-loro-guerra-contro-le-industrie-e-le-persone-in-europa/

Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...