A causa del discredito di avere acquisito i beni monetari della Russia .. la banca centrale USA (FED) fa un passo indietro

YELLEN: “ILLEGALE SEQUESTRO ASSET BCR CONGELATI”
Il segretario al Tesoro degli Stati Uniti Janet Yellen ha dichiarato oggi che non sarebbe legale per gli Stati Uniti sequestrare i beni congelati della banca centrale russa per aiutare a ricostruire l’Ucraina dopo la fine dell’invasione russa. La Yellen ha detto ai giornalisti prima di una riunione dei ministri delle finanze del G7 a Bonn, in Germania, che gli Stati Uniti e i loro alleati hanno bloccato circa 300 miliardi di dollari di asset dalla banca centrale russa.
Sono appena iniziate le discussioni tra gli alleati occidentali su come finanziare la ricostruzione a lungo termine dell’Ucraina e se quei beni russi congelati possono svolgere un ruolo.
“Penso che sia molto naturale che, data l’enorme distruzione in Ucraina e gli enormi costi di ricostruzione che dovranno affrontare, guarderemo alla Russia per aiutare a pagare almeno una parte del prezzo che sarà coinvolto”, ha detto Yellen. “Detto questo, mentre stiamo iniziando ad affrontare questo problema, non sarebbe legale ora negli Stati Uniti per il governo sequestrare quei beni. Non è qualcosa che è legalmente consentito negli Stati Uniti”. (Fonte: Reuters (https://www.reuters.com/world/yellen-not-legal-us-government-seize-russian-central-bank-assets-2022-05-18/))

Commento:
Evidentemente molti paesi che avevano beni presso la FED hanno cominciato a non ritenere la FED “affidabile” e quindi il mercato monetario si sta spostando verso transazioni non basate più sul dollaro.

Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...