2 maggio 2014: la strage di Odessa (Ukraina): studio delle fonti nella info war (guerra di alterazione delle informazioni) – la verità nascosta.

Nella foto l’incendio della casa dei sindacati ad Odessa con bottiglie molotov:

Premessa:

Nella mia attività di moderatore in particolare sulla piattaforma di facebook, oppure consultando telegram, mi capita di dovere esaminare il materiale di cui mi si chiede la pubblicazione, ma prima di autorizzare la pubblicazione.

E’ stato così che ho preso visione del video seguente su facebook, intitolato:

LA STRAGE DI ODESSA, 5 MINUTI DEDICATO A TUTTI COLORO CHE SOSTENGONO I NAZISTI UCRAINI E IL KAZARO ZELENSKY.
ABBIATE IL CORAGGIO DI GUARDARE TUTTI QUESTI 5 MINUTI.

Mi sono allora chiesto, da un punto di vista _storico_ cosa collega le dinamiche di crudeltà dette filo-naziste in Ukraina e il nazional socialismo di Hitler?

Sono stati scritti libri sul profilo psicologico di Hitler e di cosa soffrisse .. in particolare consiglio il testo di Fromm in cui si parla della sindrome di decadenza “incesto, necrofilia, narcisismo”, il titolo è The heart of man. Its genius for good and evil, New York, Harper & Row, 1964.

Ne ho già trattato anni fa (2019), in un articolo sul mio blog ma in merito alle questioni economche:

Il nemico principale della SINISTRA (di Marcello Veneziani) (studio)

link: https://6viola.wordpress.com/2019/12/07/il-nemico-principale-della-sinistra-di-marcello-veneziani-studio/

Ora, brevemente ed invece, vorrei toccare la questione che lì non è esaminata:

Il legame non con il nazionalismo, che in definitiva è una sorta di narcisismo applicato a tutto un popolo, (in Germania la razza Ariana come razza superiore), bensì al legame tra la potenza di cui si nutri Hitler per generare la seconda guerra mondiale, laddove Hitler era solo un imbianchino a cui nessuno dava retta, prima di scendere nell’esoterismo satanico.

Sì, bisogna avere il coraggio di dire le radici profonde su cui nasce Hitler come pericolo per il genere umano, e da cui attingono anche coloro che si rifanno a Hitler, oggi, in Ukraina, e capaci di cose che una mente equilibrata non è neanche capace di supporre possibile, come ad esmepio nascondersi negli ospedali, nelle scuole dove ci sono bambini, per incolpare il nemico di strage di ospedali e scuole, laddove è ben noto che la politica di Putin non mira a bombardare ospedali e scuole, ma non si ferma ad abbattere ANCHE gli “scudi umani” laddove ci si nasconda dietro la popolazione civile inerme.

Spero che questa premessa non vi abbia fatto rinunciare alla curiosità di quale sia la fonte del male utilizzata da Hitler ..

La fonte simbolica materiale, poi fatta propria anche spiritualmente da Hitler, è la “lancia del soldato romano, di nome Longino, che ferì Gesù, detto il Cristo, in quanto era l’Atteso, e quindi unto da Dio”.

Hitler, riportano le cronache, vide la punta (la parte metallica) della lancia in un museo, e progetto di impossessarsene. Infatti ragionava che se quella lancia aveva potuto “uccidere Dio” -allora- Hitler ne poteva trarre un enorme potere.

Quindi la svolta nel comportamento umano non è tanto essere Cristiani, Buddisti, Induisti, etc. Ma decidere di considerare gli altri come persone con cui avere un dialogo (Cristo diceva: “quando 2 o più si riuniranno in mio Nome, cioé con un reale desiderio di dialogo, io sarò tra loro”) .. oppure desiderare il potere senza arretrare davanti a nessun atto di sterminio che impedisca che “il fine giustifica i mezzi”.

Quindi dio oppure o-dio, l’oppposto di amare.

Potrei parlarvi a lungo di come il reale è condizionato e condizionabile dal sapere amare gli altri come noi stessi .. ma lascio questo compito a chi vorrà sperimentare -in qualunque religione o ricerca spirituale- si voglia intraprendere la cosiddetta vista “spirituale”.

stop premessa.

Ora veniamo a quanto siano lontani dalla immaginazione i fatti elencati nel video seguente che già mettevo in incipt:

LA STRAGE DI ODESSA, 5 MINUTI DEDICATO A TUTTI COLORO CHE SOSTENGONO I NAZISTI UCRAINI E IL KAZARO ZELENSKY.
ABBIATE IL CORAGGIO DI GUARDARE TUTTI QUESTI 5 MINUTI.

Esiste un link su facebook:

ma anche un salvataggio del video sulla piattaforma rumble, da me eseguito, per evitare che si censurino le fonti:

https://rumble.com/v10okx5-2-maggio-2014-la-strage-di-odessa-ukraina-la-verit-nascosta.html

Ora guardate le 2 pagine seguenti:

In questa prima pagina: la versione russofona

http://www.madrerussia.com/la-strage-di-odessa-2-maggio-2014/

In questa seconda pagina: la versione occidentale
che sposa il governo attuale in Ukraina come legittimo e che nega che la guerra in Ukraina è iniziata con la strage di piazza Maidan grazie ad un colpo di stato e la uccisione della popolaizone inerme, e quindi dopo con la strage di Odessa.

https://it.wikipedia.org/wiki/Incendio_della_Casa_dei_sindacati_di_Odessa

In particolare nella info-war -sappiamo dalle nostre letture- che wikipedia ha cambiato il nome dalla versione originale di “strage di Odessa” in “Incendio della Casa dei sindacati di Odessa”.

Il lettore che non sappia nulla di quanto abbiamo riportato perché dovrebbe parteggiare per una delle 2 differenti “letture” dei fatti?

Eppure non solo ora abbiamo le immagini di ciò che successe. Ma io invito a dubitare persino delle immagini, e cito come caso di scuola “l’abbattimento delle torri gemelle in USA”. Infatti anche le immagini possono essere alterate. E quindi non saper spiegare come mai le torri era NON 2 ma bensì 3, eppure anche la terza torre (non colpita da nessun aereo) è crollata in pochi secondi dall’inizio del crollo come se il crollo fosse in demolizione controllata.

C’è infatti un criterio maggiore dei sensi per cercare di capire: LA LOGICA.

La logica è una eredità del LOGOS, è -perciò- il nostro max potere legittimo che onora solo la verità.

Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...