Comunicato AIFA (Agenzia Italiana Farmaco) – Comirnaty, vaccino anti-COVID-19: EMA (European Medicines Agency) raccomanda l’approvazione per i bambini di età compresa tra 5 e 11 anni

fonte AIFA:

https://www.aifa.gov.it/-/comirnaty-vaccino-anti-covid-19-ema-raccomanda-l-approvazione-per-i-bambini-di-et%C3%A0-compresa-tra-5-e-11-anni

cito:

Il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell’EMA ha raccomandato di concedere un’estensione di indicazione per Comirnaty, vaccino anti-COVID-19, in modo da includerne l’uso nei bambini di età compresa tra 5 e 11 anni. Il vaccino, sviluppato da BioNTech e Pfizer, è già approvato per gli adulti e i bambini a partire dai 12 anni di età.

Nella fascia di età 5-11 anni la dose di Comirnaty sarà più bassa rispetto a quella utilizzata nelle persone di età pari o superiore ai 12 anni (10 µg rispetto a 30 µg). Come nel caso della fascia di età ≥12 anni, il vaccino è somministrato come due iniezioni nel muscolo della parte superiore del braccio, a distanza di tre settimane l’una dall’altra.

Commento:

Si tratta di un trattamento SPERIMENTALE. La giustificazione ufficiale è indagare se i bambini possano essere “portatori sani” e/o asintomatici.

Tuttavia tale giustificazione non è esplicitata così chiaramente ai genitori che invece sono indotti a pensare che si tratti di una vera vaccinazione senza controindicazioni che possano seriamente attentare alla salute dei bambini.

Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...