VAERS: Vaccine Adverse Event Reporting System – VAERS raccoglie informazioni sugli eventi avversi (possibili effetti collaterali dannosi) – 19 volte il numero previsto di casi di miocardite fascia d’età di 12-15 anni dopo i vaccini sperimentali!

fonte facebook:
https://www.facebook.com/groups/240604502651606/posts/4783057385072939/

fonte telegram:
https://t.me/lancorachat/41110

fonte originale:
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/labs/pmc/articles/PMC8483988/

Un rapporto sugli eventi avversi della miocardite nel sistema di segnalazione degli eventi avversi da vaccino degli Stati Uniti (VAERS) in associazione con i prodotti iniettabili COVID-19 | NCBI 1 ottobre 2021

“Entro 8 settimane dall’offerta di vaccini COVID-19 alla fascia d’età di 12-15 anni, abbiamo riscontrato 19 volte il numero previsto di casi di miocardite nei volontari vaccinati rispetto ai tassi di miocardite di fondo per questo gruppo di età.

Pertanto, a causa sia dei problemi di sotto-segnalazione che del noto ritardo nell’elaborazione dei rapporti, questa analisi rivela un forte segnale dai dati VAERS che il rischio di soffrire di CIRM (ndr. COVID-19-Injection-Related Myocarditis) soprattutto nei maschi, è inaccettabilmente alto. Ancora una volta, i bambini non sono un gruppo ad alto rischio per la malattia respiratoria COVID-19, eppure sono il gruppo ad alto rischio per CIRM.”

fonte originale:
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/labs/pmc/articles/PMC8483988/

Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...