Sulle finte vaccinazioni (alcuni metodi usati per fare finta di essersi vaccinati da parte dei poteri forti)

Facebook contesta la versione delle “finte vaccinazioni” e applica la censura come si vede nella foto seguente:


[…]

E legittima la sua scelta tramite la seguente analisi:

Questa siringa non è usata dai «governati» per vaccinarsi, è un oggetto di scena per film

link

++

cit on

++

QUESTA SIRINGA NON È USATA DAI «GOVERNATI» PER VACCINARSI, È UN OGGETTO DI SCENA PER FILM

Il 7 settembre 2021 su Facebook è stato pubblicato un video che mostra un siringa con un ago retrattile che sembra somministrare una sostanza nel palmo di una mano di un uomo. Il video continua però mostrando che la puntura non è stata in realtà effettuata e il liquido contenuto non è stato introdotto nel corpo ma è rimasto all’interno della siringa. Le immagini sono accompagnate da un voce fuori campo che afferma che questa sarebbe la «siringa finta» utilizzata dai «governanti» per vaccinarsi contro la Covid: «Ecco perché i governanti non hanno paure di fare il vaccino davanti alle telecamere».

Si tratta di un contenuto fuorviante che veicola una notizia priva di fondamento.

Il video oggetto della nostra verifica non mostra una siringa utilizzata per la vaccinazione contro la Covid-19. Si tratta in realtà di un video pubblicato originariamente l’11 febbraio 2021 su Youtube da una società statunitense che realizza oggetti di scena per produzioni cinematografiche, come si può verificare qui e qui. La siringa serve a creare l’effetto dell’iniezione del liquido, quando invece si tratta di una finzione cinematografica.

Inoltre, è utile specificare che nel video originale si vede che la capacità della finta siringa è di 10 ml, mentre quella indicate dalle autorità sanitarie per la somministrazione del vaccino è di un 1 ml. Quindi la dimensione della finta siringa non è quella utilizzata per i vaccini anti Covid.

Infine, come precisato dai colleghi polacchi di Demagog, per la somministrazione del vaccino contro il nuovo coronavirus Sars-CoV-2 viene utilizzata anche, ad esempio negli Stati Uniti, la siringa a disattivazione automatica con un ago che si ritrae dopo che la somministrazione è avvenuta (qui si può vedere come funziona). L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha spiegato che questo tipo di siringa può ridurre il rischio di lesioni, ferite e infezioni causate da attrezzature contaminate durante la somministrazione. Questa siringa a disattivazione automatica non ha comunque nulla a che fare con quella di scena presente nel video oggetto della nostra verifica.

Questo caso di disinformazione è stato trattato da diversi siti di fact-checking (quiquiqui e qui).

++

cit off

++

La notizia è subito smentibile da

  • centinaia di foto di personaggi famosi dove l’infermiere non toglie il cappuccio dall’ago della siringa, per esempio.
  • la testimonianza del professor Meluzzi che dice di essere stato avvicinato per fornire la possibilità di un finto vaccino al fine di propaganda per manipolare le masse e convincerle alla vaccinazione
  • purtroppo dalla testimonianza di persone che hanno fatto veramente il vaccino ed hanno dovuto interrompere la loro attività per le reazioni avverse fino ai caso di morte.
  • dalla classificazione dell’istituto di sanità che classifica persone NON vaccinate coloro che hanno reazioni avverse che si manifestano prima dei 14 giorni dalla vaccinazione.

Quindi è in corso una guerra nella capacità di nascondere i fatti da parte di coloro che temono la verità e dall’altra parte di coloro che portano prove delle loro tesi.

E cioé NOI che siamo la RESISTENZA forse solo 144 mila su miliardi di persone del pianeta.

le fonti:

Il no-vax Meluzzi: “Ai vip danno falsi vaccini, lo hanno proposto anche a me”
Le dichiarazioni dello psichiatra in un incontro sulla salute a San Marino

https://www.ilgiorno.it/cronaca/alessandro-meluzzi-1.6718416

pagina 13 del ministero della sanità sui criteri di vaccinazioni che criminalizzano i non vax:

sorgente:
link del documento della istituto superiore sanità salvato sul blog attuale: http://www.partitoviola.it/docs/Bollettino-sorveglianza-integrata-COVID-19_18-agosto-2021.pdf

Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...