Indagine sulle morti in Africa da covid19 di politici famosi

fonte:

link

maggiori informazioni sul presidente della Tanzania:

https://it.wikipedia.org/wiki/John_Magufuli

cito da wikipedia:
“Si è spento il 17 marzo 2021 in un ospedale di Dar es Salaam a 61 anni, per un arresto cardiaco, come riportato dalla vicepresidente Samia Suluhu, che ne ha annunciato il decesso in diretta sulla televisione di Stato, dopo settimane di incertezza in merito alle condizioni di salute del leader.[4] Diverse fonti e il leader dell’opposizione hanno invece affermato che Magufuli, che aveva sempre negato o minimizzato l’esistenza della pandemia nel suo Paese, sia morto di COVID-19.[5][6]

Commento:

Quindi

(i) inappropriata la foto mostrata sul blog di Blondet che si riferisce ad un ragazzo di Ancona.

Ma la cosa interessante è verificare quanti presidenti di Stati del pianeta Terra sono morti ultimamente e la loro posizione in merito alla epidemia covid19.

a tal fine esaminiamo il caso “Africa” grazie all’articolo seguente:
https://facta.news/notizia-falsa/2021/06/08/questi-leader-africani-non-sono-stati-uccisi-perche-si-sono-opposti-ai-vaccini-anti-covid/

che mette la seguente foto:

Tanzania John Maguful (presidente della Tanzania):

Fact.\ dice:
“Magufuli aveva espresso posizioni negazioniste nei confronti della pandemia di Covid-19. “

su wikipedia:
“Diverse fonti e il leader dell’opposizione hanno invece affermato che Magufuli, che aveva sempre negato o minimizzato l’esistenza della pandemia nel suo Paese, sia morto di COVID-19.[5][6]

(ii) Anche inappropriato (su fact.\) non citare la opposizione del presidente della Tanzania alla campagna di vaccinazione.

Ed invece nella foto si dice “Notizia Falsa” sebbene la foto originale era con un punto interrogativo sulla ipotesi che la opposizione fosse contro la vaccinazione.

sia chiaro:

Non intendiamo _noi_ sostenere la tesi dell’omicidio. Ma stiamo solo esaminando se esiste una cross- correlazione, come nella teoria dei sistemi, tra posizioni politiche e evento di decesso subito dopo la espressione di tali posizioni anche nella ipotesi che la morte sia di origine naturale.

 

B: ministro ivoriano Hamed Bakayoko (Costa D’avorio):

da wikipedia:

https://en.wikipedia.org/wiki/Hamed_Bakayoko

Bakayoko announced on 6 April 2020 that he had tested positive for COVID-19, followed on 17 April by an announcement that he had made a full recovery.[13] He subsequently suffered a second coronavirus infection and severe malaria.[14]

He received lengthy treatment in France twice in early 2021.[14] On 6 March 2021, he was transferred to University Medical Center Freiburg for further treatment. He was said to undergo cancer treatment there and was said to be “in critical condition”.[15] Ivorian president Alassane Ouattara announced via Twitter that Bakayoko died on 10 March 2021, two days after his 56th birthday.[16][17]

Commento:

Dunque 

  1. Hamed Bakayoko tra le malattie concomitanti ha esperito anche il covid19
  2. si è fatto curare fuori dall’Africa perché -evidentemente- riteneva che la semplice vaccinazione non fosse appropriata per le sue condizioni.
  3. risulta da molte fonti come la seguente che abbia sostenuto la vaccinazione:

https://www.reuters.com/article/factcheck-africa-leaders-idUSL2N2NP2SW

C: Ambrose Mandvulo Dlamini, primo ministro dello Swaziland

  1. E’ stato affetto da covid19
  2. risulta da molte fonti che abbia appoggiato il programma vax

Commento:

Anche in questo caso -come del resto nel caso di Boris Johnson- molti leader dopo essere stati affetti dalla malattia covid19 si sono “convinti” che era utile dichiarare la campagna pro-vax.

Nel caso inglese tali dichiarazioni sono risultate efficaci, però insieme a cure appropriate come gli anticorpi monoclonali. Purtroppo non così è stato per Dlamini.

D: Burundi ha annunciato la morte del presidente Pierre Nkurunziza

da wikipedia:

cito:

“Le elezioni si svolsero nel maggio 2020 e risultarono in una larga maggioranza a favore del candidato di Nkurunziza. Tuttavia, le elezioni si sono svolte sullo sfondo delle critiche alla risposta di Nkurunziza alla pandemia di COVID-19 in Burundi, durante la quale i rappresentanti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) sono stati espulsi. Anche gli osservatori elettorali della Comunità dell’Africa orientale furono tenuti fuori.[17]”

Tradotto con http://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Commento:

Nel caso ultimo di Nkurunziza
1) la morte è stata per covid19

2) non si può negare lo scetticismo di Nkurunziza su quanto proposto per fronteggiare il covid19

A breve esamineremo la situazione nelle America del nord e sud, tenendo conto che sono noti i casi di Trump colpito da covid19, come pure del presidente Bolsonaro colpito da covid19 che fortunatamente -sebbene fossero scettici sulle cure ufficiali- hanno ricevuto cure idonee alla malattia indotta da covid19.

Sia -altresì chiaro- che la mia personale idea è che il covid19 sia una epidemia da virus reale e non fiction. Ma l’intento di chi fa scienza è non fermarsi alla superficie delle notizie, ma ha l’onere di approfondire i fatti.

Grazie dell’attenzione ed anche grazie a facebook che mi ha censurato ieri, 30 luglio 2021 per avere solo messo il link all’articolo di Maurizio Blondet che citava la morte del presidente del Tanzania e cioé:

link

 


Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...