Massimo Citro: medico e saggista intervistato dal giornalista Francesco Toscano in merito al libro di Citro “Eresia” Ed. Byoblu.

6 marzo 2021
Massimo Citro: medico e saggista
intervistato dal giornalista Francesco Toscano in merito al libro di Citro “Eresia” Ed. Byoblu.
Citro:
“secondo il tribunale di Roma, il 16 dicembre, questa situazione attuale non è una situazione straordinaria di emergenza tale che si possa avere il diritto di sospendere i diritti civili e le leggi, e ha affermato che tutto questo non è dovuto al virus, ma dalle normative di come è gestito il virus.”
Per la prima volta un tribunale prende posizione, ma penso -dice Massimo Citro- che la grande assente in questa storia sia la magistratura.
C’è stata la chiara volontà di non impedire gran parte dei morti e questo richiederebbe l’intervento della magistratura.
Toscano:
Il virus effettivamente c’è, ma poi c’è la narrazione di come il virus è raccontato. A chi è servito, secondo lei (Citro) questa costruzione?
Citro:
“io credo che esista quello che nel mio libro ho chiamato il sistema. Il sistema è un insieme di forze finanziarie e quindi di elite .. quindi parliamo di banche, di multinazionali del farmaco e non solo, di fondi di investimento, di associazioni, club, logge, etc. Tutto questo ha un grandissimo potere oggi. E ciò è innegabile. Quindi oggi non c’è una democrazia, ma oggi c’è una oligarchia che comanda la maggior parte del mondo. E ciò è illegale. Noi non dovremmo permettere a questa gente di comandare. Però purtroppo sta succedendo, e negare la evidenza non serve. Il virus ha una alta contagiosità e una bassa capacità di essere mortale (se curato). La mortalità è dello 0.25 vs 0.6% come rapporto tra i contagiati e il numero di morti (ndr: che in genere hanno altre patologie concomitanti e età avanzata, in media 80 anni).
Fonte:

Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...