la libertà di cura Art. 32 della Costituzione sta per divenire “coatta”?

da it.cultura.filosofia (sulle tecniche di manipolazione delle masse)
Titolo originale: “Quale fallacia?” > Il giorno sabato 6 giugno 2020 07:31:26 UTC+2, L_Cyb ha scritto:
>> Quindi A=A è un simbolismo di similitudine, e non che altri enti possano
>> essere esattamente uguali al metro di Parigi.
Il 06/06/20 09:49, thisdeadboy ha scritto:
> Si e no. A=a è, a mio modesto parere, espressione di similitudine.
Risponde Pasquale Tufano (L_Cyb):

Affrontammo -se ricordo bene- ormai anni fa .. qui su it.cultura.filosofia (o sul gemello moderato) ..
un concetto simile:
che riprendere ora sarebbe “illuminante”!
Se io dicessi:
TESI_1:
“OGNI TESI è relativa”
Tale TESI_1 sarebbe assoluta o relativa?

1) Se fosse vera senza eccezioni in qualunque contesto, se ne dovrebbe dedurre che TESI_1 è assoluta.
Intendendo con “assoluta” a significare a-soluta, “a” privativo davanti a soluto/soluta va inteso come non disciolta/soluta tale verità in nessuna eccezione.
Ma ciò introdurrebbe una APORIA LOGICA: infatti essendo assoluta -però- afferma che solo l’approccio relativo da informazioni.
2) Se con la TESI_1 fosse vero che la teoria della relatività sia vera, e cioé la TESI_1 non fosse assoluta, ma relativa, ci dovremmo chiedere quando è fallace. E trovato che sia fallace, potremmo presupporre -come Laplace- che disponendo -però- di una quantità di informazione al 100% quella visuale al 100% sarebbe assoluta e quindi la Tesi_1 sarebbe falsa poiché l’assoluto sarebbe possibile a chi avesse una quantità di informazione al 100%.
Tutto questo gioco di specchi, a parte fare girare la testa nel non riuscire a trovare MAI -ad una quantità di informazione limitata- asserzioni indiscutibili ci porta a TROVARE uno scenario insospettato che -però- alcuni filosofi avevano già trovato nella storia della filosofia:
E cioé che “di una qualunque tesi si può dimostrare sia che è vera e sia che è falsa cambiando il contesto”.
Tutto ciò NON noto a tutti, sembra cosa inutile, ma così NON è .. poiché io osservo che tale “COGNIZIONE” di potere mistificare qualunque tesi è OGGI usata in mass mediologia.
Prendiamo il comunicato del ministero della sanità -di oggi- che è adesso su televideo:
Si dice che -a_breve- la vaccinazione potrebbe essere obbligatoria.
Fra poco metterò sul web ed in particolare su facebook, il seguente comunicato:
“Stiamo per passare dal MINISTERO DELLA SANITA’ al MINISTERO DELLA SANITA’ COATTA”.
Il link a televideo di oggi (pagina 141)
Come si fa a dire che in Italia vi è “libertà di cura” e -CONTEMPORANEAMENTE- CHE “la somministrazione di farmaci sarà coatta pur per persone in grado di intendere e di volere”? (TSO=trattamento sanitario obbligatorio prevede i farmaci coatti solo per persone disabili)
dal comunicato del ministero, ultime righe, del televideo:
“Per chi svolge la professione ai malati (infermieri e medici) la vaccinazione è fortemente raccomandata nella prospettiva di un *obbligo di legge*”
Commento:
Si è usato il *trucco* di cambiare le condizioni al contorno per rendere bypassare i vincoli di legge.
Quindi se vogliamo verificare quello che ho detto, proponi una qualunque tesi -a tua scelta- e io ti dimostrerò che può essere sia vera che falsa cambiando il contesto.
Grazie dell’occasione.
Articolo 32
La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.
Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.

 

Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...