C’entrano i vaccini già fatti o ancora da fare con covid-19?

fonte su facebook:
https://www.facebook.com/poppiloppi70/posts/3258239884194867

rispondo (Pasquale Tufano) a Nadia Canella (anche al link precedente):

Pasquale Tufano Va capito che il “covid-19”, da solo, crea una malformazione sulla coagulazione del sangue. Tale malformazione, nelle persone con sistema immunitario integro è recuperata dal sistema immunitario, oppure con una terapia di farmaci anticoagulanti. Il vero bersaglio, allora, non è stato semplicemente permettere la diffusione di un virus -di suo- poco aggressivo. Il vero bersaglio è stato il “sistema immunitario. Per devastare il sistema immunitario tanto da aumentare la “letalità” è stato necessario utilizzare l’effetto “pianura padana e cioè immettere nell’aria con varie tecniche aerosol di metalli pesanti (et altro). Inoltre l’uso di radiazioni elettromagnetiche, come il 5g, che attaccano il sistema immunitario. La scarsa esposizione al sole, e anche la difficoltà respiratoria indotta dall’uso delle mascherine ha concorso ad alterare il corretto funzionamento della coagulazione del sangue ed infine le errate diagnosi di semplicemente ventilare e le pochissime autopsie hanno impedito di cambiare il protocollo terapeutico cinese. Solo dopo le autopsie si è capito che il corona virus produceva trombosi per aumento di coagulazione nei polmoni. Tutto ciò è stato nascosto con la “cremazione” dei cadaveri.

Roma – Libertà di scelta terapeutica – Conferenza stampa di Sara Cunial (27.06.19)

dottoressa (biologa) Loretta Bolgan(*):

(Trascrizione dell’intervento del video)

Già nella conferenza stampa di gennaio 2019 avevamo trattato il tema della composizione dei vaccini, e la loro “qualità” come farmaci terapeutici.

Il fine era valutare anche le eventuali “contaminazioni” (minuto 11.16 del video) di tipo chimico, proteiche e di materiale genetico che possono rappresentare un rischio per la salute a breve e a lungo termine.

I risultati sono andati ben oltre le nostre aspettative .. purtroppo in negativo .. sopratutto per il fatto che vari aspetti legati al “rischio di danno da vaccino” sono già noti alle agenzie “regolatorie”.

Per quanto riguarda le analisi dei componenti chimici e proteici .. che come ho detto sono state sviluppate con metodiche di ricerca di spettrometria .. è emerso che ..

TUTTI I VACCINI ANALIZZATI RISULTANO DIFETTOSI DAL PUNTO DI VISTA DELLA QUALITA’

POTENZIALMENTE PERICOLOSI PER LA PRESENZA DI CONTAMINANTI NON DICHIARATI

(continua: vedi il video)

fonti:
(*)
Corvelva associazione anche di biologi:

https://www.corvelva.it/chi-siamo.html

Loretta Bolgan di Corvelva:

https://www.corvelva.it/component/tags/tag/loretta-bolgan.html

biografia:
Dottore di ricerca in Scienze Farmaceutiche

https://it.linkedin.com/in/loretta-bolgan-248b2663

Aggiornamento 11 maggio 2020, ore 19.31

A chi si riferiva Nadia Canella?

(è la utente di facebook che postava l’articolo iniziale).

Ecco un articolo che spiega chi è la virologa

Judy Mikovits

https://lacrunadellago.net/2020/05/09/la-virologa-judy-mikovitsil-sistema-non-cura-le-persone-ma-le-uccide/

lo esaminiamo?

Dice Casare Sacchetti:

La virologa Judy Mikovits:”il sistema non cura le persone, ma le uccide”

cito:

Judy Mikovits è una biologa molecolare. In questi giorni, ha fatto delle gravissime denunce contro la lobby che gestisce il mondo scientifico e come questa di fatto abbia di fatti creato la crisi del coronavirus.

La scienziata ha lavorato in importanti laboratori e le sue scoperte sono state pubblicate in importanti riviste scientifiche tra le quali la prestigiosa Science.

Ad un certo punto della sua vita, le ricerche della biologa americana hanno iniziato a mettere in pericolo il sistema.

La dottoressa Mikovits infatti aveva pubblicato una scoperta fondamentale per la salute e la vita di milioni di persone.

nel link:

https://lacrunadellago.net/2020/05/09/la-virologa-judy-mikovitsil-sistema-non-cura-le-persone-ma-le-uccide/

la dottoressa dichiara quanto segue:

  1. i vaccini sono realizzati con feti che scatena malattie devastanti
  2. per le sue affermazioni e stata arrestata e non ha fatto dichiarazioni per 5 anni dalla data dell’arresto. L’accusa per l’arresto è che abbia rubato delle informazioni importanti da un laboratorio.
  3. L’esito del processo a suo carico l’ha radiata dagli ordini professionali.
  4. Ha dunque scritto un libro in cui ha dato la sua versione di cosa le era successo: “PLAGUE OF CORRUTION” (sottotitolo: “restoring faith in the promise of science”)
  5. secondo Mikovits Anthony Fauci è uno dei responsabili che sta utilizzando la epidemia covid-19 in modo anomalo (ndr: non ha ancora spiegato quali siano le anomalie al minto 4.16 del video).
  6. il progetto sarebbe partito nel 1984 (ndr: si noti che la data corrisponde con il libro di Orewell). Sarebbe stato Fauci a chiedere documenti riservati a Mikovits.
  7. Il merito riguarderebbe HIV e il fatto che -secondo Mikovts- si poteva evitare che HIV portasse danni se fosse stata resa nota prima la documentazione.
  8. Secondo Mikovits “attualmente non c’è nessun vaccino che *funziona* contro un virus di tipo RNA”.
  9. Mikovits non si dice contraria ai vaccini, purché siano veramente vaccini.
  10. Mikovits: questa famiglia di virus (covid19) è stata studiata e manipolata in un laboratorio. Gli animali portatori del virus sono stati portati nel laboratorio per poi essere liberati.
  11. Se la evoluzione del virus non fosse stata accelerata (artificialmente) la mutazione avrebbe richiesto 800 anni.
  12. Nel caso della sars 1 sono invece serviti solo 10 anni in modo -quindi- innaturale.
  13. Mikovits cita anche gli studi su EBOLA e come il virus sia stata modificato per potere infettare il genere umano.
  14. Mikovits cita i protocolli di associazione presunta su covid-19 senza prove attendibili.
  15. Mikovits, in particolare, precisa che morire CON covid19 non è la stessa cosa che morire a causa del covid19, senza altre patologie concomitanti.
  16. Mikovits spiega che applicare la ventilazione a un paziente CON covid19 che non abbia iniziato la terapia con anti-coagulanti porta a peggiorare le condzioni dle paziente, mentre le assicurazioni (ndr: in USA) pagano molto di più per un paziente ventilato rispetto a un paziente covid19 non ventilato. Lo scopo sarebbe aumentare il numero dei morti ed in tal modo simulare la pandemia di tipo mortale.
  17. Mikovits: secondo la mia analisi l’aumento della mortalità in Italia è connesso al vaccino contro la influenza (4 tipi di influenza tra cui N1H1) somministrato -il vaccino- nel 2019.
  18. Mikovits: il vaccino a cui mi sto riferendo (ndr: del 2019) era stato ottenuto da materiale biologico dei cani. Poiché il materiale biologico dei cani ha molti tipi di corona virus i tamponi effettuati hanno dati dei risultati imputati al covid-19 ma erano -i tamponi- innescati dal materiale genetico dei cani presente a causa dei vaccini fatti nel 2019 per la influenza. (ndr: in realtà i tamponi potevano essere “innescati” anche dal covid-19 laddove fosse co-presente).
  19. Cosa sappiamo della idrossi-clorochina (o anche detta clorochina)? in tutto il mondo funziona poiché agisce sulla coagulazione del sangue (in USA) però ai medici è tolta la licenza di operare se usano la clorochina! (ndr: fortunatamente 100 mila medici la consigliano in ITALIA).
  20. la clorochina è utilizzata contro la malaria e testato da almeno 70 anni.
  21. Mikovits: esiste un articolo (ndr: citato nel video) che afferma che i vaccini influenzali aumentano del 36% la diagnostica del covid-19 (ndr: minuto 18.50 del video)
  22. Secondo i medici del video: “il sistema immunitario che non sia sollecitato peggiora ed in particolare i guanti e le mascherine, oltre che proteggerci dalla epidemia se sono efficienti, peggiorano il nostro sistema immunitario che è il vero antagonista che ci da la difesa dalle malattie virali.”
  23. Mikovits: impedire di prendere il sole ed andare al mare alle persone sane li espone a essere più sensibili alle infezioni una volta che le mascherine saranno tolte e si rientrà in contatto con tutti i tipi di infezione che normalmente sono combattute da un sistema immunitario quando è efficiente.
  24. Intervistatore .. “ti sei accorta che tutte le posizione che non si allineano alle idee dominanti sono censurate su social media?” Mikovots: sì .. la società può essere ingannata tramite la propaganda dei mass media.
  25. Mikovits : “i dottori -però- stano protestando”.

ultimo aggiornamento 11 maggio 2020, ore 19.31

Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...