Low Dose Sarin Gas to Supplement CV19 (fonte: https://www.veteranstoday.com)

fonte principale:
https://www.veteranstoday.com

articolo specifico:
https://www.veteranstoday.com/2020/03/22/russia-us-army-israel-using-low-dose-sarin-gas-to-supplement-cv19-deaths/

Grazie a facebook, ci segnalano uno scenario ipotetico che dovrebbe essere verificato se sia fondato:

Ecco la segnalazione:

La mia traduzione dell’incipit dell’articolo:

in lingua originale:

VT: Low dosage Sarin gas was tested on the New York subway system more than a decade ago.  People got sick.  We believe that test and others along with studies listed below and information from Senate hearings provides sufficient backdrop to support what everyone is coming to see.

It isn’t just Italy, New York is an epicenter too and it isn’t simply CV 19 but chemical weapons that mimic the disease, according to highest level intelligence sources.

Defense experts are seeing a targeted biowar on China, Italy, Spain, Iran and left-leaning political regions of the US.  We will now discuss our findings.

In advanced nations, the overall death rate compared to those identified as infected averages under 1%.  In Italy and Iran the rate is many times that and the reasons given are fake.  Both nations have very advanced medical capability.

Then we look at Spain, China’s best friend in Europe and, of course, China.

in italiano:

VT: Il gas Sarin a basso dosaggio è stato testato sul sistema della metropolitana di New York più di un decennio fa. Le persone si sono ammalate. Riteniamo che i test e altri, insieme agli studi elencati di seguito e alle informazioni delle audizioni del Senato, forniscano uno sfondo sufficiente per supportare ciò che tutti vedranno.

Non è solo l’Italia, anche New York è un epicentro e non è semplicemente CV 19 ma armi chimiche che imitano la malattia, secondo fonti di intelligence di altissimo livello.

Gli esperti della difesa stanno assistendo a una guerra biologica mirata su Cina, Italia, Spagna, Iran e regioni politiche di sinistra degli Stati Uniti. Discuteremo ora i nostri risultati.

Nelle nazioni avanzate, il tasso di mortalità complessivo rispetto a quelli identificati come medie infette inferiori all’1%. In Italia e in Iran il tasso è molte volte e le ragioni fornite sono false. Entrambe le nazioni hanno capacità mediche molto avanzate.

Poi guardiamo la Spagna, la migliore amica della Cina in Europa e, ovviamente, la Cina.

dice:

Vittorio AssolutiUna decina di giorni fa c’è stato un piccolo aereo proveniente dalla Svizzera che ha sorvolato molte volte Milano, era già stato notato qualche giorno prima sul Veneto, poi si è spostato sulla Germania. Qualcuno ha fatto gli screenshot su Flightradar24. Che abbia spruzzato qualcosa?

(click su foto for zoom)

Vittorio Assoluti L’aereo è questo https://www.flightradar24.com/data/aircraft/i-grad

tutta la discussione:

Dagli esperti russi che stanno studiando il caso di Bergamo arriva oggi l’ipotesi che il Covid 19 in Italia sia, diciamo così, potenziato con dosi di Sarin apparentemente inavvertibili nell’aria: questo spiegherebbe i troppi decessi. Però c’è un particolare che non mi convince in questa tesi: se così fosse, come mai gli stranieri in Italia sarebbero risparmiati? Alla fine respiriamo tutti la stessa aria.
P.S.: vi posterei il link, ma FACEBOOK ME LO IMPEDISCE.

Commenti

prima pubblicazione:
ore 11.24 del 30 marzo 2020

seconda segnalazione:

fonte facebook:

https://www.facebook.com/groups/barnardeuroparlamentare/permalink/3121447341252947/

fonte strategika51Alerte:

https://strategika51.org/2020/03/28/alerte-les-equipes-cbrn-russes-en-italie-confirment-une-attaque-biologique-en-cours-qui-nest-pas-due-au-coronavirus/amp/

testo originale:

Alerte: les équipes CBRN russes en Italie confirment une attaque biologique en cours qui n’est pas due au coronavirus

Ceci est une informations exclusive non encore publiée et inédite.

Les forces de défense CBRN (Chimique, biologique, radiologique et nucléaire) de la Fédération de Russie en Italie ont confirmé la thèse d’une attaque biologique qui n’est pas due au SRAS-nCov-2 mais à un autre vecteur. Le COVID-19 dont le vecteur existe est une diversion masquant l’usage d’une véritable bioarme.

Le COVID-19 n’est pas le vecteur d’une bioattaque mais un écran de camouflage cachant l’usage d’un autre vecteur inconnu, lequel ne serait pas chimique mais bien biologique.

Les thèses sur un usage éventuel du gaz Sarin sont totalement écartées par les équipes CBRN russes. Les premières conclusions de l’enquête des spécialistes russes à Bergame ont déclenché une alerte à la guerre biologique à Moscou.

La Stampa et les grands journaux italiens ont reçu l’ordre de mener une campagne extrêmement négative contre l’aide militaire russe à l’Italie. Les grands médias italiens tirent à boulets rouges contre l’aide russe, qualifiée d’intervention militaire ostentatoire dans un pays de l’Otan, et mettent fortement en doute son efficacité.

Nos sources soulignent qu’il faut absolument éviter de céder à la multiplication des fausses pistes dont une grande partie émane des grands médias dits dominants dont la battement médiatique sur le COVID-19 ainsi que l’action de certains gouvernements visent plus à brouiller les pistes. Ce qu’il faut retenir selon les mêmes sources est que le SRAS était au début des années 2000 bien plus létal (~10%) que le SRAS-nCov-2 et que les mesures prises par un nombre grandissant de gouvernements visent en priorité la création d’un climat favorable à l’injection d’immenses quantités de monnaies fiat (de 2 à 8 trillions de dollars USD) pour sauver le marché financier et boursier mondial et la mainmise du dollar sur fond d’une guerre de pétrole mené via l’Arabie Saoudite visant à terrasser économiquement des pays producteurs de brut comme l’Iran (cible prioritaire), le Venezuela, la Russie, la Chine, l’Algérie et le Nigeria.

traduzione:

Avviso: i team russi CBRN in Italia confermano l’attacco biologico in corso non dovuto al coronavirus

Si tratta di informazioni esclusive non ancora pubblicate e inedite.

Le forze di difesa CBRN (chimiche, biologiche, radiologiche e nucleari) della Federazione Russa in Italia hanno confermato la tesi di un attacco biologico che non è dovuto alla SARS-nCov-2 ma a un altro vettore. Il COVID-19 il cui vettore esiste è un diversivo che maschera l’uso di un vero bioarm.

COVID-19 non è il vettore di un bioattacco ma uno schermo mimetico che nasconde l’uso di un altro vettore sconosciuto, che non è chimico ma biologico.

Le tesi su un possibile uso del gas Sarin sono totalmente respinte dai team russi CBRN. Le prime conclusioni dell’indagine sugli specialisti russi a Bergamo hanno dato l’allarme alla guerra biologica a Mosca.

A La Stampa e ai principali quotidiani italiani è stato ordinato di condurre una campagna estremamente negativa contro gli aiuti militari russi in Italia. I principali media italiani stanno sparando proiettili rossi contro gli aiuti russi, qualificati come ostentati interventi militari in un paese della NATO, e dubitano fortemente della sua efficacia.

Le nostre fonti sottolineano che è assolutamente necessario evitare di arrendersi alla proliferazione di false indicazioni, gran parte delle quali provengono dai media principali noti come dominanti, il cui clamore mediatico su COVID-19 e l’azione di alcuni governi mirano più a confondere le tracce. . Ciò che dovrebbe essere ricordato secondo le stesse fonti è che all’inizio del 2000 la SARS era molto più letale (~ 10%) rispetto alla SARS-nCov-2 e che le misure prese da un numero crescente di governi sono rivolte principalmente a la creazione di un clima favorevole all’iniezione di immense quantità di valute legali (da 2 a 8 trilioni di dollari) per salvare il mercato finanziario e azionario mondiale e la stretta del dollaro sullo sfondo di una guerra petrolifera condotta attraverso L’Arabia Saudita mirava a rovesciare economicamente i paesi produttori di greggio come l’Iran (obiettivo prioritario), Venezuela, Russia, Cina, Algeria e Nigeria.

ultimo aggiornamento:

30 marzo 2020, ore 12.31

Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...