Analisi di Rosario Marcianò della sequenza del crollo del ponte Morandi

Marchianò con pazienza certosina trova come il filmato ha subito alterazioni: l’albero che compare nel filmato che cambia di posizione a causa del vento .. durante alcuni fotogrammi rimane fermo nonostante molti fotogrammi scorrano nella sequenza.

Le vittime del ponte Morandi meritano che noi chiediamo verità su quali siano le cause del crollo del ponte.

Salvate copia della documentazione attuale perché POTREBBE ESSERE DI NUOVO RESA INDISPONIBILE.

Uno Stato Sovrano, come recita la Costituzione Italiana merita che la democrazia sia difesa grazie alla verità e alla giustizia. E anzitutto è il POPOLO SOVRANO che deve tutelare e incoraggiare la ricerca della verità.

Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Analisi di Rosario Marcianò della sequenza del crollo del ponte Morandi

  1. Salvatore Coco ha detto:

    Sia nel caso che si tratti di un video autentico e sia nel caso che si tratti invece di video artefatto ovvero modificato con l’aiuto di un programma-software specifico la sostanza non cambia: il ponte morandi è caduto al suolo nell’arco di una manciata di secondi, proprio come solitamente avviene durante le demolizioni controllate dei ponti ovvero mediante uso di cariche esplosive. Sorprende che il ponte abbia ceduto “contemporaneamente” nelle 2 estremità opposte: si tratterebbe quindi di cedimento innaturale ovvero indotto da esplosivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...