Procedura dd [terminale Linux]

Mr. Robot 1×01 – Il meraviglioso monologo interiore di Elliot sulla società

un commento sul video:

A sua volta Elliot usa degli “stereotipi”, gli stereotipi di come dovrebbe essere una persona “disadattata” in quanto è un hacker.

Ma -viceversa- una persona appassionata di informatica, non è necessariamente un disadattato. Purché non si rinchiuda solamente nello studio.

Nel diario attuale, (Lez. 18 al link deep web) vogliamo esplorare la procedura presentata al link seguente:

https://linuxaria.com/howto/the-dd-command-on-linux-terminal?lang=it

E’ un procedimento molto utile per spostare delle immagini file.iso su usb live, ma c’è il rischio di cancellare tutto il computer se non si esegue in modo appropriato.

Vediamo allora di commentare il link precedente:

Nell’esempio 1, è detto:

Esempio 1

# dd if=/dev/sda of=/dev/sdb

if indica la sorgente (input file) nel relativo indirizzo

of indica la destinazione (output file) del relativo indirizzo

se però a noi interessa un singolo file ad esempio:

if=/home/mario/Scaricati/file.iso

ed inoltre tutto il dispositivo (usb) su cui mandare file iso ..

dovremo esser certi di come “etichetta” il nostro computer la usb (pennetta)

per fare ciò si può usare la seguente istruzione da terminale:

lsblk

sul mio computer (dell 5530) con ubuntu 16.04

la usb è detta sda, e la prima partizione sda1

le partizioni del disco su cui gira ubunto

disco totale =/dev/nvme0n1

si può verificare anche con gparted se i nomi sono ben compresi.

supponiamo di non volere mettere tutto il percorso dove è il file iso ..

potremo usare

cd /home/mario/Scaricati/

essendo il file nell directory:
/home/mario/Scaricati/file.iso

allora potremo scrivere senza citare tutto il percorso di input:

 la mia scelta:

# dd if=file.iso of=/dev/sda bs=512k && sync

fonte delle specifiche:

https://doc.ubuntu-fr.org/dd

Créer une clé USB bootable

Note : méthode réservé aux utilisateurs avancés et concentrés, une simple erreur de lettre dans le of=/ peut détruire toutes les données du système sur lequel vous travaillez. Remarquez également que toutes les données présentes sur la clef seront perdues

Faites un :

sudo fdisk -l

Connectez la clé dans le port USB, pour faites à nouveau un sudo fdisk -l, cela permet de repérer le point de montage de la partition.

Note : pour un point de montage du type : /dev/sdx1 on utilisera : /dev/sdx dans la commande suivante.

Ensuite taper :

dd bs=4M if=/chemin/vers/ma-distribution.iso of=/dev/sdx && sync

https://doc.ubuntu-fr.org/dd

io le ho un po’ aggiustate seguendo il consiglio di kali-linux al link seguente .. poiché propone bs=512k, anziché bs=4M.

alla fonte seguente:

https://docs.kali.org/downloading/kali-linux-live-usb-install

Proceed to (carefully!) image the Kali ISO file on the USB device. The example command below assumes that the ISO image you’re writing is named “kali-linux-2017.1-amd64.iso” and is in your current working directory. The blocksize parameter can be increased, and while it may speed up the operation of the dd command, it can occasionally produce unbootable USB drives, depending on your system and a lot of different factors. The recommended value, “bs=512k”, is conservative and reliable.

 dd if=kali-linux-2017.1-amd64.iso of=/dev/sdb bs=512k

Imaging the USB drive can take a good amount of time, over ten minutes or more is not unusual, as the sample output below shows. Be patient!

The dd command provides no feedback until it’s completed, but if your drive has an access indicator, you’ll probably see it flickering from time to time. The time to dd the image across will depend on the speed of the system used, USB drive itself, and USB port it’s inserted into. Once dd has finished imaging the drive, it will output something that looks like this:

5823+1 records in
5823+1 records out
3053371392 bytes (3.1 GB) copied, 746.211 s, 4.1 MB/s

That’s it, really! You can now boot into a Kali Live / Installer environment using the USB device.

se non funziona è perché andava preparata la usb come indicata della Lez17 al link seguente:

https://6viola.wordpress.com/2018/12/12/cant-format-usb-disk-in-ubuntu-because-of-error-formatting-volume/

ultimo aggiornamento:

15 dic 2018, ore 2.08

Questa voce è stata pubblicata in deep web. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Procedura dd [terminale Linux]

  1. Pingback: Making a Kali Bootable USB Drive [studio] | 6 VIOLA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...