Amalie Emmy Noether [la realtà supera la fantasia?]

Secondo me la realtà supera la fantasia, e quindi è meritorio lo studio delle simmetrie, ma senza indagare le asimmetrie non si potrà descrivere il reale se non in modo molto astratto e distante da un modello che racconti la realtà.
Nel seguito alcune conseguenze di ciò a partire dalla figura di Noether:

pg.2

pg.3

pg.4

pg.5

pg.6

In riferimento al Corollario di cui sopra:

errata (poiché manca la elevazione a potenza di E):
TH1: 
E=(m0.c^2)^2 + (p.c)^2

corrige:
TH1: 
E^2=(m0.c^2)^2 + (p.c)^2


dimostrazione della errata corrige:

(1)” E_micro_sys^2=4(m0.c^2)^2
(1)” E_micro_sys=2(m0.c^2)

da cui NON è
E^2=(m0.c^2)^2 + (p.c)^2 .. a computare 2 fotoni!

ma
E^2=[(m0.c^2) + (p.c)]^2

viceversa si può usare la forma “storica”(macro_sys):
E^2=(m0.c^2)^2 + (p.c)^2
se si sta ipotizzando l’aumento del numero di “particelle” man mano che il sistema assorbe energia.

cvd.

ultima versione:

7 agosto 2018, ore 11.19

Questa voce è stata pubblicata in SCIENZA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...