Esiste Entanglement nel tempo relazionando più gemelli entangled? [studio]

Due anni fa, nel 2013 , sono stati posti in entanglement due fotoni attraverso il TEMPO, ossia un fotone che esisteva nel passato e ha cessato di esistere con un fotone che ancora non esiste ed esisterà nel futuro.

Questo è l’ articolo divulgativo

http://www.extremetech.com/extreme/156673-the-first-quantum-entanglement-of-photons-through-space-and-time

Ready for a mind-bending news story that will forever change your perception of life? Quantum physicists in Israel have successfully entangled two photons that…
EXTREMETECH.COM

Commenti
Maria M. Miglietti

Maria M. Miglietti Certo, Daniela, i concetti che noi utilizziamo sono stati costruiti dalla nostra mente nei millenni in base ai dati direttamente osservabili in modo empirico.

In base alla nostra esperienza, il mondo è stabile, gli oggetti in movimento seguono traiettorie continue ( una macchina in movimento percorre tutti i puntio intermedi tra A e B ) , nessun oggetto compare all’ improvviso dal nulla , e quindi questa è diventata la nostra comune e condivisa visione del mondo.

Tuttavia nel mondo microscopico queste cose accadono e sono reali.

Alfonso Donnarumma

Alfonso Donnarumma Il cosiddetto vuoto quantistico.

Pasquale Tufano
Pasquale Tufano c’è da fare, comunque, un discorso semplice di precisazione:
L’entanglement è una correlazione tra particelle distinte come generate ad esempio da un laser tramite lo sdoppiamento prodotto da un prisma: se un singolo fotone è generato dal laser -allora- il prisma che ne realizzasse due li ha prodotti entangled, ossia relazionati. Ciò significa che le associate polarizzazioni sono -per ciascun fotone- di due tipi diciamole ad esempio (per semplicità) polarizzazione A (pA) e polarizzazione B (pB). Quindi il primo gemello non si sa se è pA oppure pB, ma se però si legge il primo gemello e questo è pA allora è certo che il secondo gemello è pB.
Analogamente se il primo gemello è pB allora si è certi che il secondo gemello è pA.
Tale lettura si chiama collasso deterministico delle caratteristiche aleatorie di una coppia entangled dopo che si sia letto almeno 1 dei due fotoni.
PREMESSO ciò ..
l’esperimento israeliano prova a vedere cosa succeda ad eseguire una misura sulla prima coppia al tempo t1, e quindi avere proiettato la prima coppia da uno spazio aleatorio ad uno spazio deterministico senza che si legga esplicitamente il valore, ma lo si lasci solo memorizzato su un qualche supporto.
In particolare -poi- si fa interferire il fotone 2 con il fotone 3 dove f3 è uno dei gemelli della coppia f3, f4.
Naturalmente non solo tale “lettura” (o memorizzazione) porta la seconda coppia a spostarsi dallo spazio aleatorio a uno deterministico, ma relaziona la seconda coppia creata (f3,f4), con la prima coppia creata (f1,f2).
E si dimostra che f1 è correlato ANCHE a f4 e quindi la informazione si è propagata anche nel tempo.
Si deve però notare un fatto non banale: l’effetto entangled vero è proprio -> è vero (cioé tempo circa zero) solo finché non avvenga nessuna lettura: e si riferisce al campionamento tra la lettura sul primo gemello ed il secondo che avverrebbe a tempo zero (o circa zero, per quello che ne sappiamo con i nostri strumenti di misura, ma senzaltro a velocità superiore a quella della luce).
VICEVERSA !!!
se si eseguono dopo le letture delle propagazioni (ad esempio su fibra ottica) il tempo comincia a scorrere e non è più vero che la informazione si propaghi a tempo zero.
INFINE !!!
E’ vero che anche una successiva coppia è relazionata/relazionabile a una prima coppia entangled .. però si perde la caratteristica di tempo zero nella trasmissione dei segnali cvd.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...