I più uguali di Orwell (Draghi, Juncker, Tusk, Dijsselbloem, Schulz) new doc: unione economica, fiscale, finanziaria, politica

COME quasi nessuno sa, il sistema decisionale degli Stati UE è commissariato, poiché NON è il Parlamento Europeo che emette proposte di legge, ma al più le ratifica. Analoga sorte è in particolare in ITALIA dove il calendario dei lavori parlamentari ha una PERENNE corsia di sorpasso per la legislazione del governo Renzi, che non fa della decretazione un casus di eccezione (come previsto dalla Costituzione nei reali casi di urgenza) ma un modus vivendi, quindi la regola base di bypassare la sovranità parlamentare. Nel concetto di commissariamento degli Stati verso il nuovo ordine mondiale (NWO) si colloca il nuovo documento seguente emesso in questi giorni:

cit:

E’ stato dunque presentato il documento che sintetizza il nuovo governo della moneta unica elaborato da M. Draghi (Bce), J. C. Juncker (Commissione UE), D. Tusk (Consiglio Europeo),  J. Dijsselbloem (Consiglio Europeo), M. Schulz (Parlamento Europeo). Qui il link al documento.

Stiamo parlando di persone che lavorano per l’esclusivo interesse dei mercati finanziari e che hanno un DNA modificato con cromosomi di ideologia tedesca.

La stampa lo definisce un ammodernamento dell’euro, ma vanno fatte le giuste distinzioni: la doccia è stata un’innovazione di modernità che ha migliorato la qualità di vita delle persone, l’euro no.

Lo strumento principale di questo ammodernamento è quello delle quattro Unioni: Unione Economica, Unione Finanziaria, Unione Fiscale e Unione Politica. Così i cinque sintetizzano l’obiettivo finale “Quando le tappe precedenti saranno completate l’eurozona sarà stabile, prospera e attrattiva per gli altri paesi che volessero entrarci “. Una minaccia più che un obiettivo.

Si parla di due fasi: la prima è quella della “manutenzione dell’euro senza cambiare i trattati” va da luglio 2015 al giugno 2017, la seconda, che può prevedere una revisione dei trattati, si chiuderà invece nel 2025.

Uno dei primi “ammodernamenti” è l’ulteriore perdita di sovranità degli Stati:

“I governi dovranno accettare una crescente condivisione delle decisioni sui loro bilanci e sulle loro politiche economiche. Un successo nella convergenza economica e nell’integrazione finanziaria apre la strada ad alcuni gradi di condivisione dei rischi”. 

continua:
http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=121143&typeb=0&se-non-ti-basta-la-grecia-ecco-il-tuo-futuro-nero-su-bianco

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...