Perché -IN ITALIA- i ponti sprofondano 10 giorni dopo la consegna dell’opera?

Tanto i responsabili non pagheranno.

“Quanto accaduto e’ un fatto molto grave. Adesso bisogna vedere cosa e’ successo, ma per ora possiamo fare solo ipotesi. Abbiamo disposto il sequestro…
IMOLAOGGI.IT
  • Pasquale Tufano la situazione è la seguente:
    1) andavano fatte analisi geologiche se sono false -> ha commesso reato il geologo:
    2) andava presentato un progetto che dimostrasse che a partire dalla geologia del suolo era ben formata e necessaria e sufficiente la ARCHITETTURA proposta in sede di approvazione del progetto agli uffici competenti. Se il progetto teorico è mal formato -> ha commesso reato il progettista.
    3) chi ha esaminato il progetto è responsabile -presso gli uffici- se il progetto aveva errori.
    4) chi ha fatto realizzare il progetto esecutivo è responsabile della coerenza tra il progetto depositato e quello realizzato.
    Se volete una mia idea di dove sono i bachi:
    a) la geologia non è stata fatta in modo specifico, ma generico.
    b) il progetto teorico non è stato rispettato nell’esecutivo.
    b1) In particolare va posta cura nei basamenti delle fondazioni con tecniche contro lo sprofondamento.
    b2) il manto stradale non può essere poggiato su un terrapieno come invece si vede nelle immagini dei tg. cvd.
    fonte:
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...