siamo LIBERI? [studio di teoria della misura]

Date: Fri, 12 Sep 2014 16:25:33 +0200
From: Lino Cibernetico

Newsgroups: it.cultura.filosofia.moderato
Subject: Re: Wolfgang Pauli e gli archetipi

Il 10/09/14 10:36, Marco V. ha scritto:

> “Nulla accade”: proprio qui volevo arrivare! Cioè, al fatto che la negazione
> della esistenza del caso si fonda sulla negazione della esistenza
> dell’accadere. Ma allora questo significa che l’ammissione della esistenza
> del caso è addirittura la condizione di coerenza per un orizzonte teorico
> che assuma l’esistenza dell’accadere. In altri termini, se l’accadere c’è –
> se delle cose si deve dire che “accadono” -, allora il caso esiste eccome.
> Ed esiste, il caso, perché esso non è altro che quell’ac-cadere stesso,
> questo carattere di “caso” proprio dell’accadere non essendo negabile dalla
> postulazione di “leggi”, perché il carattere intrinsecamente *ipotetico*
> delle “leggi” non esprime altro che l’identità di “caso” ed accadere.
> A questo punto dovremmo domandare ai fisici se essi sono in grado di far
> quadrare i conti mediante quel concetto di “evento” che, nel quadro
> dell’universo quadri-dimensionale, pare doversi dedurre dalla relatività
> einsteniana.

Lino Cibernetico:

Grazie del tema, per me di grande interesse.

Lapidariamente anche io sostengo che *il caso non è*.

Meglio espresso: “nulla succedere per caso” .. e pur tuttavia gli eventi
accadono.

La condizione di spostare nella teoria della misura di eventi aleatori è
tipico della riduzione della quantità di informazione.

Faccio un esempio per spiegare in modo elementare ..

/////***/////

Lancio una moneta:

Sarà testa quando gli eventi collasseranno sulla misura?

Non si sa -prima del lancio- se la quantità di informazione è scarsa.

In media (se non si truccano i lanci) -in genere- si osserva una
distribuzione equiponderale: il 50% (circa) uscirà croce, e il 50%
uscirà testa.

Ma ciò è per mancanza di info.

Come si può superare la mancanza d info?

Ad esempio costruendo un *lanciatore di monete* che se metto sul
piattino di lancio testa fa uscire sempre testa, e se metto croce fa
uscire sempre croce.

Un “puro problema di balistica” nell’ambito della teoria deterministica:
che genera modelli di pura predittività del futuro in base alla funzione
di stato e alla funzione di trasferimento (si veda la matematica di
Laplace).
Non useremo allora più i modelli aleatori che presuppongono una natura
sorgente kaotica, da kaos, che è la illugicità al max grado?

No, li useremo facendo finta che vi siano dei motori kaotici o pseudo
kaotici (nel senso che le distribuzioni degli eventi non sono
necessariamente equiponderali al variare del valore atteso).

Ma stiamo usando semplificazioni del reale, e non ci stiamo riferendo al
reale .. ma a un suo tentitivo di descriverlo -> tramite modelli
indeterministici, se casuali.

Se invece saranno causali (anziché casuali) si diranno -i relativi
modelli del reale- deterministici.

C’è da dire -per la filosofia- che un eccessivo determinismo crea la
cessazione del libero arbitrio.

🙂

Ma andrebbe trattato delle 3 sfere dell’essere!

Le leggi sulla sfera della materia energia (prima sfera)

Le leggi sulla sfera delle idee (seconda sfera)

E se esistono leggi deterministiche sulla sfera della mistica (terza sfera).

La terza sfera naturalmente è propriamnete la sfera in cui si
estrinsecherebbe il libero arbitrio, ma nell’ambito del mio libero
arbitrio mi fermo qui, e vi lascio la parola se qualcuno volesse
continuare la discussione, in ipotesi di libero arbitrio, oppure fosse
costretto, in ipotesi di perfetto determinismo.

Saluti e felicità

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...