Un nuovo genere letterario: il CONTRO COMPLOTTISTA (il caso di Alessandra Leoni)

Di sicuro vi sarà capitato di leggere qualche link che esordiva con: “I giornali non ne parlano”, “La verità che nessuno dice, ecco perché…”, “Svegliatevi, informatevi, condividete…”.

http://www.lavaldichiana.it/perche-si-cade-sempre-trappola-complottismo

Una riflessione sul perché si abbocchi sempre più alla trappola del complottismo.
LAVALDICHIANA.IT
  •  
    Manuele Eustorgio Effetto Forer?
  •  
    Ernesto Castaldo E se chi scrive facesse parte del complotto…
  •  
    Ernesto Castaldo Attenzione che informazione e controinformazione è sempre esistita e solo la ragione ci deve guidare nel cercare di discernere tra cio che è vero o ci appare tale o ciò che non esiste o è falso
  •  
    Lino Grillo Verde L’autrice dell’articolo:
    ALESSANDRA LEONI Twitter
    Sempre divisa tra Milano (testa) e Parma (cuore). Classe 1989 e tanta voglia di scrivere. Laureata in Linguaggi dei Media presso l’Università del Sacro Cuore di Milano e specializzanda (!?) in Giornalismo e Cultura Editoriale presso l’Università di Parma. Avida lettrice di libri, sviluppa una certa dipendenza alla musica di ogni genere. È necessario prenderla a piccole dosi.
    http://www.lavaldichiana.it/author/alessandra-leoni/

    www.lavaldichiana.it

    Sempre divisa tra Milano (testa) e Parma (cuore). Classe 1989 e tanta voglia di scrivere. Laureata in Linguaggi dei Media presso l’Università del Sacro Cuore di Milano e specializzanda (!?) in Giornalismo e Cultura Editoriale presso l’Università di Parma. Avida lettrice di libri, sviluppa una certa…
  •  
    Lino Grillo Verde Cara Alessandra Leoni, non è vero che ci informiamo solo da chi è contro la versione ufficiale. I Bloggers seri si informano su tutte le fonti, e usano il metodo del protocollo scientifico di verifica delle fonti. Spero che tu sia in buona fede, e quindi che tu creda ciò che scrivi, ma ti mancano info (nella migliore delle ipotesi: nella peggiore ti sei venduta per 30 denari). E ciò -parlare senza informazioni- in specie per un giornalista è non sapere fare il proprio mestiere. Prova a studiare Ilaria Alpi, comincia da lì.
     
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...