I problemi dell’ITALIA sono economici? .. o sono POLITICI? [studio]


Pongo un problema grosso come una casa, e lo pongo soprattutto agli esponenti della Me-MMT, come Daniele Della Bona e Antonio Ferraiuolo.
Stiamo tutti girando intorno ad un punto che viene sistematicamente eluso, anche da Paolo Barnard, e che invece ritengo sia ora di mettere sul tappeto nel più chiaro dei modi.
Non è che i nostri governanti “non abbiano capito” che la soluzione è la moneta sovrana e la spesa “a deficit”: è che A NOI i veri potenti non permettono di stampare moneta. Questo è il punto.
E non perché questo generi inflazione o altre stupidaggini del genere, ma perché non DOBBIAMO.
Come ho letto ieri non ricordo più dove, è consentito “stampare moneta” solo in condizioni di Gold Standard, oppure a chi ha il plutonio.
Tutti gli altri DEVONO sottostare alle imposizioni di chi il plutonio ce l’ha.
Questo, alla fine, è il senso recondito delle parole di Friedman a “La Gabbia”, quando costui dava assolutamente per scontato che l’unico mezzo di finanziamento concesso all’Italia sia l’indebitamento mediante titoli di Stato.
Possiamo affrontare questo problema?
Grazie a chi contribuirà a questa discussione, che considero molto importante.

  • Francesco Amodeo http://francescoamodeo.net/…/lettera-aperta-di-amodeo…/

    francescoamodeo.net

    Ritengo che tu sia uno dei migliori giornalisti di quella che viene definita la contro-informazione, sicuramente il mio preferito. Un esperto di poteri forti, che mi ha insegnato molto, capace di u…
    4 h · Mi piace · 1
  • Arlette Zat Carissimo Francesco, se ben ricordi, avevamo parlato di questo proprio un mese dopo che avevi scritto l’articolo, seduti in un bar di Milano…
    Condivido in pieno la tua analisi, ma siccome so bene che anche Barnard SA, allora voglio che dissipi una volta per tutte questo dubbio.
    E’ perfettamente inutile che stiamo qui a gingillarci con le teorie economiche (non parlo solo della MMT, ma anche di quelle di Bagnai, Borghi etc.), se il problema è di tutt’altra natura, e consiste nel VETO posto dai potenti alla nostra ripresa economica.
    4 h · Mi piace · 3

     

  • Francesco Amodeo FINALMENTE !!! GRANDE ARLETTE
    4 h · Mi piace · 3
  • Arlette Zat Grazie, Francesco, ma non ho fatto altro che mettere sul tappeto un problema che è sotto gli occhi di tutti. Solo che sono stufa di vedere che facciamo finta di non vederlo.
    4 h · Mi piace · 2
  • Mauro Di Biase Scusami ma non ho capito molto bene la questione posta, mi sembra che questo sia proprio il punto essenziale del problema, e quindi dobbiamo uscirne
  • Arlette Zat Come non l’hai capita, Mauro? E’ semplicissimo: la MMT e Barnard continuano a proporre di “stampare moneta” come soluzione, quando questo è proprio quello che NON possiamo e non potremo mai fare, perché soggetti ben più potenti di noi ce lo impediscono.
    4 h · Modificato · Mi piace · 1
  • Arlette Zat Allora, a che serve imbottirci la testa con le teorie economiche?
    Il punto è: COME CASPITA ci liberiamo da tutto questo?
  • Mauro Di Biase Scusami Barnard dice di uscire dall’euro e da questi tecnici europei, quindi dici la stessa cosa
  • Arlette Zat Insomma, non nascondiamoci dietro ad un dito: tutti quelli che ci capiscono di economia, compreso Friedman, sanno benissimo cosa servirebbe all’Italia per riprendersi economicamente.
    Solo che c’è un piccolo problemino: quello che vogliono è proprio l’opposto.
    E non banalizzare, Mauro: la volontà di affossarci non parte da “tecnici” europei, ma ben più in alto di loro. Lo stesso Friedman ne è la prova.
    4 h · Mi piace · 1
  • Arlette Zat Ok, Fabio, conosciamo e rispettiamo il tuo punto di vista; ma non può funzionare, perché NON abbiamo un nemico visibile al quale sparare. Il mostro ha mille tentacoli ed è una sorta di ameba invisibile.
    Si sapesse a chi sparare per risolvere il problema, sparerei.
    4 h · Mi piace · 1
  • Francesco Amodeo Il fine tra noi è Barnard è ovviamente lo stesso ma lui pensa che Padoan sia inadeguato, ignorante in economia e stia commettendo una serie di errori. Chi ha messo Padoan li (RIIA) invece di economia ne capisce e come e non ha commesso nessun erore anzi stanno realizzando in pieno i loro progetti. Sarebbe quindi più utile dimostrare agli italiani con l’aiuto del cartoncino in Tv qual’è il piano di chi vuole toglierci tutto e chi lo sta realizzando per loro invece di far credere che Padoan sia ignorante e che tutto sia il frutto di errori di persone incompetenti. E’ l’approccio che va cambiato. Gli obiettivi sono ovviamente gli stessi.
    4 h · Mi piace · 6
  • Lino Grillo Verde infatti, confermo Arlette Zat, il problema è politico/militare. Nel senso che uno Stato Sovrano, e non commissariato come l’ITALIA, non ha quel numero spaventoso di basi militari USA in ITALIA. Vi faccio un esempio semplice: gli studi epidemiologici e scientifici dicevano forse che la base con i radar in Sicilia non fossero dannosi alla salute? Le autorità locali, provinciali, regionali non si erano forse pronunciate CONTRO il MUOS? come mai poi hanno dato il semaforo verde? .. http://it.ibtimes.com/…/muos-2017-sicilia-niscemi…

    it.ibtimes.com

    Brutte notizie per Niscemi (Caltanissetta). Il MUOS sarà pienamente operativo già dal 2017. Non saranno contenti i No-MUOS, movimento nato nel 2010 per protesta contro il progetto americano, giudicato dannoso per l’ambiente e la salute, poiché le sue parabole sarebbero nocive e portatrici di tumori,…
  • Francesco Amodeo Raccontasse questo sul cartoncino e vedresti la gente a casa saltare dalle poltrone: http://francescoamodeo.net/…/ecco-chi-ha-imposto…/

    francescoamodeo.net

    In un mio precedente articolo ho spiegato di aver analizzato i principali episodi e i trattati che hanno favorito le speculazioni finanziarie ed i potentati bancari a discapito dei popoli e delle s…
    4 h · Mi piace · 1
  • Arlette Zat Ma io non penso affatto, Francesco, che Barnard pensi questo!
    Anzi, penso che sia consapevole almeno quanto te dell’esistenza del progetto che ci vede da tempo vittime designate.
    Proprio per questo non capisco la strategia che ha adottato; o se anche la capisco, non la approvo.
  • Francesco Amodeo Barnard ne è molto più consapevole di me…ma il Barnard televisivo lo ha dimenticato.
    4 h · Mi piace · 1
  • Arlette Zat Ma, caro Francesco, anche l’approccio complottista è purtroppo perdente: la gente, quand’anche capisca che c’è un piano di sterminio in atto, si spaventa e basta.
    Credimi, è proprio inutile (anzi controproducente) informarla di questo.
    Quello che serve sono soluzioni OPERATIVE.
    4 h · Mi piace · 4
  • Francesco Amodeo Arlette se legi i miei articoli non c’è nulla di complottista io non parlo e non scrivo se non posso dimostrare in maniera incontrovertibile quello che dichiaro. Le soluzioni operative però vanno considerate nel senso di liberazione del paese da un golpe finanziario e non nel senso di scegliere una teoria economica migliore dell’altra.
    3 h · Mi piace · 1
  • Lino Grillo Verde confermo anche la posizione operativa/costruttivista di Arlette (che però non è giornalistica) : necessita NON spaventare le persone ma portare le info in modo graduale .. l’ideale è agevolare movimenti e partiti ANTI EURO e contro il cartello in formazione a livello mondiale.. il progetto antagonista che porto io è di una nuova architettura monetaria e amministrativa che non teme il fattore di scala ma affronta le problematiche: 1) step: politche anti-eu 2) step: mostrare che architetture monetarie a favore della collettività sono possibili 3) step confederazione della forze antagoniste
    3 h · Mi piace · 1
  • Giovanni Armando-Zero Finalmente si arriva a capire che il problema non è economico ma geopolitico…..
  • Giulio Marrone Mi fa piacere leggere questa discussione, perche’ e’ la prova che siamo saliti di un’altro gradino…
    3 h · Mi piace · 3
  • Lino Grillo Verde vediamo di non cascare da una altezza maggiore
    3 h · Modificato · Mi piace · 5
  • Mauro Di Biase Scusami Arlette, io non cerco banalizzare, se non capiamo che bisogna arrivare alle persone comuni, comunicare con loro con i giusti canali, rischiamo di fare un buco nell’acqua. Siamo ancor in pochi , la sensibilità di porsi delle domande non é pane generale. Mia sorella mi prende in giro per queste teorie, per esempio per gli 80 euro mi dice chi si accontenta gode, e Renzi fa il pieno dei voti.
    Bisogna trovare un modo semplice, chiaro, che entri dentro la massa, qui non c’é nessuno che si occupi di comunicazione?
  • Sergio Leonardi E’ politico considerata l’inversione della naturale collocazione di questo potere(saremmo noi) sopra tutto il resto.Sono molteplici le cause che hanno determinato questo ma al numero uno, almeno per le “democrazie ” occidentali, pongo senz’altro il fallimento della “democrazia rappresentativa” in un regime di libero mandato. Politica connivente, succube, incapace, asservita, fate voi, c’e’ un po di tutto questo; e inoltre in una situazione nella quale la massa da “delega in bianco”..E senza dare prioritariamente una soluzione a questo non vedo molte via di uscita.
    2 h · Modificato · Mi piace · 2
  • Alessandra MA ..io credo che Barnard nei 10 minuti dei due interventi che gli concedono nn possa raccontare chi sono i veri mandanti della distruzione dei popoli che stiamo vedendo, ma parte da quello che quel po’ di gente che segue la Gabbia, e che non ha letto il suo saggio, dove e’ spiegato tutto, compreso chi sono i veri colpevoli, puo’ capire..inoltre se uscissimo dai trattati UE e da euro, vorrebbe dire che in buona parte chi vuole la ns. Distruzione, nn riuscirebbe piu’ ad avere le armi per farlo..
    2 h · Mi piace · 1
  • Alessandra MA Francesco, in un incontro che hai fatto dove c’era anche Barnard, e dove tu hai detto sostanzialmente quello che hai appena scritto, Barnard ha approvato in pieno la tua esposizione, perche’ sa che e’ cosi’, ma sa anche bene che nessuno puo’ avere abbastanza forza da distruggere tutti i criminali che ci stanno facendo questo, basterebbe pero’ che nn ci fosse nessun politico dei ns che gli apre la porta..
    2 h · Mi piace · 2
  • Guido Grossi vediamo se ho capito il senso del post.che il problema sia la sovranità, a partire dal quella monetaria ma non solo, è chiarissimo a molti di noi

    che l’economia venga DOPO la politica, dovrebbe essere anche abbastanza chiaro

    che la crisi economica (voluta) faccia enormemente comodo a chi ha messo gli occhi addosso alle ricchezze degli italiani (e non solo), è pure materia condivisa.

    fin qui tutti più o meno d’accordo.

    Il tema che rimane aperto è : come si fa a far “vedere” il problema agli italiani che anche quando glielo sbatti davanti sostanzialmente si girano dall’altra parte? Perché si girano all’altra parte?

    qui le strade si dividono:

    – gli si fa capire che soluzioni economiche alternative (mmt, bagnai borghi) sono praticabili (ma non funziona, perché la gente capisce che la soluzione deve essere politica, non solo economica… e gli economisti fanno di tutto per far apparire l’economia una cosa da tecnici…)

    – si fa la rivoluzione (siamo ancora troppo benestanti…)

    – si forma una forza politica nuova che promuove la sovranità e la “liberazione” (sarebbe l’unica soluzione decente, ma ci sono troppi galletti in giro, o sbaglio?)

    Io sono convinto che noi abbiamo il difetto congenito di desiderare di essere salvati. cerchiamo un leader, invece di fare sistema e metterci a lavorare. Se c’è un problema è perché un leader sbaglia…

    anche questo post riporta ili problema ai comportamenti di un leader..

    sbaglierò, ma fino a quando non liberiamo la nostra capoccia dal bisogno di essere guidati, fino a quando ridurremo il problema a barnard sbaglia, grillo sbaglia, borghi sbaglia…resteremo a chiacchierare del più e del meno, senza avvicinarci ad una qualsiasi soluzione.

    cresceremo mai? ultimamente sono un po’ avvilito, devo ammetterlo

  • Alessandra MA cioe’ sarebbe come se una donna gelosa, volesse distruggere tutte le donne esistenti, invece di trovare uno che nn la tradisca..
    2 h · Mi piace · 1

     

  • Alessandro Arfaioli Il fatto di non poter stampare moneta fa parte del sistema messo in atto da chi sappiamo bene:Detto questo credo che ciò che sta portando avanti la MMT e Barnard in prima persona sia la possibilità di tramutare un gregge in persone consapevoli che quello che sta accadendo non è dovuto alla giustizia divina(sono ateo)ma ad un sistema economico atto a distruggere tutti i diritti basilari delle persone.I passi da fare a mio avviso sono:1 l’immediata uscita dall’euro e la distruzione dei trattati imposti.2 l’applicazione della mmt.3 rafforzare la nostra costituzione per far fronte ad un nemico ancor peggiore del nazifascimo
    2 h · Mi piace · 3
  • Giulio Marrone Guido io sono del parere che se ci sono troppi galletti in giro, “vanno arrostiti..”
  • Mauro Di Biase Alessandro armaioli, in teoria la nostra costituzione già prevede delle barriere a questo tipo di attacchi economici, purtroppo gli italiani non conoscendola la prendono sempre nel C…….
  • Alessandro Arfaioli Mauro Di Biase oltre a non conoscerla(forse per quello)sono disposti a farla smantellare
  • Mauro Di Biase Si però ripeto come fai a spiegare tutte queste teorie alla massa?le persone sono lobotomizzate, anestetizzate, bisogna trovare un antidoto, per quanto drammatico il mezzo più rapido è la rivolta
    1 h · Mi piace · 1
  • Alessandro Arfaioli Giovanni Armando-Zero certo che ho bisogno di capire un pò di più che solo MMT ma solo questo mi basta per sapere che la causa della situazione drammatica per milioni di persone non è dovuta all’inadeguatezza o inefficienza ma ad sistema studiato da anni da chi ne sa molto più di me e forse di te……..
    1 h · Mi piace · 1
  • Giovanni Armando-Zero appunto da anni e anni…..
  • Giovanni Armando-Zero abbiamo bisogno di conoscere la vera storia che hanno avuto premura di cancellare o mistificare. Questo è un nuovo livello di consapevolezza che dobbiamo acquisire. Ps in ambito economico le riforme necessarie andrebbero ricercate proprio nel periodo criminalizzato: legge bancaria 1926 e 1936, Ina IMI IRI ….. BENEDUCE(suocero di Cuccia) e Pellegrini ti dicono nulla?
  • Alessandro Arfaioli mi spiegati perchè noi italici dobbiamo sempre trovare il modo per dividerci anche quando le condizioni ci imporrebbero il contrario?a chi giova tutto questo?a qualche soggetto che ha manie di protagonismo?io da ignorante(solo MMT come qualcuno scrive)vorrei che i vari Bagnai,Borghi,Barnard,Barra Caracciolo etc unissero le loro capacità per uscire da questo pozzo dove ci hanno infilati e poi in seguito scegliere quali delle teorie sia più utile per la nostra realtà(io non avrei dubbi)
    1 h · Mi piace · 1
  • Mauro Di Biase Mi raccontate la vostra esperienza con i vostri amici o parenti, sono consapevoli di questa euro truffa?
    1 h · Mi piace · 1
  • Alessandro Arfaioli Mauro Di Biase mai avuto la sensazione che chi ti sta di fronte pensa che tu sia uno da tso?
    1 h · Mi piace · 2
  • Giovanni Armando-Zero Figurati io che dieci anni fà decisi di rifiutare l’ assunzione e dichiarare guerra alle banche……
  • Andrea Valente Mauro Di Biase io con amici e parenti non riesco neanche a dire che “l’euro è brutto” che mi mangiano vivo. Vivono sulla Luna, il vero potere ha i suoi burattini tutto intorno a noi
    1 h · Mi piace · 1
  • Alessandro Arfaioli Fabio Castellucci ogni tanto una bella notizia!!!!!!!!!!!!!
    1 h · Mi piace · 1
  • Alessandro Ciaramella su questo argomento ho già dato l’ unica risposta logica, siete arrivati al punto di partenz della mia sfida agli economisti, guardate gli atri punti e la soluzione è più che logica
    1 h · Modificato · Mi piace · 1
  • Andrea Valente L’altro giorno a lavoro con uno dei capi “no, secondo me non è l’euro in sè che non va, sono le politiche della UE che non vanno, come ad esempio le quote latte…” E questo è uno di quei tuttologi che hanno sempre qualcosa da commentare
    1 h · Modificato · Mi piace · 1
  • Arlette Zat Verissimo anche questo: il problema non è solo l’euro, ma anche le politiche sballate dell’UE. Solo che c’è un piccolissimo dettaglio da considerare: che sono sballate APPOSTA.
    1 h · Mi piace · 1
  • Lino Grillo Verde Ho letto gli interventi .. e c’era anche la richiesta delle esperienze personali con amici .. le persone sono in depressione .. è normale .. la situazione è stata creata per causare una crisi .. come diceva Monti è in un crisi che si possono fare i cambiamenti che garantiscano la formazione del cartello dei poteri forti per prendere il controllo completo del pianeta. E’ un piano creato e messo in atto dalla fine della seconda guerra mondiale ma non sta andando tutto liscio a favore dei poteri forti perché le masse e i nuovi media sebbene subiscano le richieste del diritto all’oblio e la manipolazione massmediale, e la pnl, per cui non esistono gli antagonisti ma solo gli scettici, .. le masse dicevo .. non è detto che vadano dalla parte dei poteri forti appresso ai leader usati come burattini da far cadere per trovare sempre l’uomo nuovo: Bersani->Letta->Renzi->Burattino-n+1 .. ora .. ce la fate ad ascoltare più di un ora di una mia intervista su questo tema? .. se sì .. qui spiego come sia tutto collegato .. e come si risolve .. ciao .. http://youtu.be/YNPqXN4UUE4 (dal minuto 4 per chi vuole saltare l’introduzione di Sipolino)

  • Alessandro Arfaioli lo stesso Mosler paradossalmente sostiene che l’uscita dall’euro non sarebbe necessaria a patto che la spesa pubblica possa lievitare in ordine del 7/8 % e non del 3% come ci impone il fiscal compact
    1 h · Modificato · Mi piace · 1
  • Lorenzo Dott Kattan Tornabene Barnard ha le idee molto chiare,e l’unica cosa che può fare e che fa,è quello di informare la massa in modo semplice nel poco tempo a disposizione,idem Amodeo e tanti altri noi compresi. Ora,la macchina dell’informazione è partita ormai da molto tempo,e tutti sappiamo quale dovrebbe essere la soluzione da adottareprobabilmente .Siamo ancora troppo pochi a sapere come stanno realmente le cose. Si parla,si informa,si lanciano idee,si cercano soluzioni,ma nonostante tutto sembra non cambiare mai nulla,anzi il vero potere continua a macinare distruzione e siamo sempre lì,giriamo in tondo senza venirne mai a capo. Perché? A metà giugno Barnard ha risposto a questa domanda. Perché non siamo ancora ridotti come la Grecia o l’albania? Perché facciamo ancora le vacanze e ci concediamo gli aperitivi? Perché non reagiamo,non facciamo rivoluzione,non andiamo con le mazze davanti a Montecitorio? Semplicemente perché abbiamo ancora una misera ricchezza pro capite del 6%,che piano piano si sta erodendo,stiamo consumando. Nel ’95 era il 25%,grandi risparmiatori gli italiani. Fino ad oggi abbiamo pagato noi questo sfacelo,non solo con le tasse ma con i nostri soldi risparmiati. Oggi possiamo ancora permetterci qualche vacanza il telefono il cocktail al bar…ma per quanto tempo ancora?? Solo quando la linea tra il ricco e il povero sarà veramente NETTA,solo allora succederà qualcosa! Solo quando dovremmo picchiarci per un tozzo di pane la gente capira’ che ha aspettato troppo per ribellarsi.Ma sarà troppo tardi (?)
    Sarebbe stato troppo semplice impoverirci tutti insieme,di botto,potevano farlo,ma nn sono stupidi…a piccole dosi,creando sacche di povertà un po alla volta. Miscelando il benestante con l operaio passando da chi se la cava. È triste dirlo,ma credo che finché non accadrà l’atto finale nessuno riuscirà a far nulla….purtroppo.
  • Andrea Valente non mi convince l’idea che lo scopo sia impoverire tutti, perchè se c’è troppa povertà c’è anche poco guadagno per chi specula su di noi.
  • Arlette Zat Ma lo scopo non è il guadagno, Andrea: attento a non cadere in questa trappola. Sono già abbastanza ricchi.
    Lo scopo è il “Neofeudalesimo”, la cancellazione dei diritti acquisiti dalle masse attraverso gli Stati sovrani e la democrazia.
  • Lino Grillo Verde in breve lo spiega il generale Clark nel video seguente: la tesi è serve un cartello bancario a livello mondiale per un controllo del pianeta unificato anche militare: https://6viola.wordpress.com/…/il-generale-wesley-clark…/

    Riproduci video

    “questo memorandum spiega come faremo fuori 7 nazioni in 5 anni, prima (1)l’Iraq, poi la (2) Syria, il (3)Libano, la (4)Libia, la (5)Somalia, il (6)Sudan, ed infine (7)l’Iran”
  • Arlette Zat Flic o floc, Fabio Castellucci?
  • Andrea Valente mi fa piacere che Fabio e Arlette mi abbiano risposto allo stesso modo
    1 h · Mi piace · 1
  • Andrea Valente ah, cmq non mi convince molto nemmeno la teoria del “è un complotto che parte da 60 anni fa”. Chi ha voglia di lavorare ad una macchinazione del genere se il risultato finale lo si otterrà solo dopo tanti anni? Per un controllo graduale?
    59 min · Mi piace · 1
  • Lino Grillo Verde ecco le prove .. (però vanno lette, che lo scetticismo è una difesa allo shock di sapere) .. https://6viola.wordpress.com/…/francesco-amodeo-ue…/

    6viola.wordpress.com

    Jean Monnet « Non ci sarà mai pace in Europa se gli stati si ricostituiranno su una base di sovranità nazionale… [ciò] presuppone che gli stati d’Europa formino una federazione o una entità europ…
  • Arlette Zat Tutti i progetti importanti, caro Andrea, hanno richiesto molto tempo e molta pazienza per essere realizzati.
  • Lino Grillo Verde e le prove sul lato economica con un audit alla FED di un senatore USA .. Il caso USA:Una truffa da 16 mila miliardi di dollari!

    http://www.senzasoste.it/…/stati-uniti-una-truffa-da…

    www.senzasoste.it

    Atilio A. Boron ALAI AMLATINA L’attenzione dell’opinione pubblica internazionale è concentrata sull’accordo autolesionista firmato tra Barack Obama e il Congresso mediante il quale il presidente s’impegna ad attuare un duro programma d
  • Lino Grillo Verde il cambio di cosmologia.. https://6viola.wordpress.com/…/le-info-che-avete-sono…/

    6viola.wordpress.com

    foto: trova le differenze .. 11/09, chi ha inventato le false telefonate dagli aerei? di Giulietto Chiesa | 18 luglio 2013 — ricostruzione storica del deputato Paolo Bernini (11-9-2013) dei maggio…
  • Arlette Zat Intanto, Paolo Barnard non mi ha risposto… Già, perché ho posto il quesito anche a lui.
  • Lino Grillo Verde Arlette Zat gli idraulici fanno gli idraulici e i giornalisti fanno i giornalisti .. sbagliamo _noi_ a chiedere a un giornalista di farsi di profilo politico ..
  • Lino Grillo Verde Barnard gioca alle oche del Capidoglio .. ma non è disposto a prendere una leadership .. http://it.wikipedia.org/wiki/Oche_del_Campidoglio

    it.wikipedia.org

    L’avvenimento leggendario che vide come protagoniste le oche del Campidoglio fa parte della storia di Roma. Secondo la leggenda sarebbe avvenuto sul colle del Campidoglio nel 390 a.C.
  • Arlette Zat Non sto pretendendo (più) che Barnard si faccia politico. Però, da parte sua, non è onesto far credere che una semplice teoria economica sia la Salvezza. Non è così, ci vuole ben altro, PRIMA.
    47 min · Modificato · Mi piace · 1
  • Lino Grillo Verde Ma, Arlette Zat, secondo te .. perché sono stati uccisi Enrico Mattei, Aldo Moro, Falcone, Borsellino etc? .. quando il vero potere si sente minacciato uccide .. e voglio spendere un’altra parola su questo .. “secondo te ciò che dice Beppe Grillo è fruAltro…

    6viola.wordpress.com

    Il risveglio politico globale e il Nuovo Ordine mondiale La Rivoluzione tecnologica e il futuro di libertà cit: Reading the full extent of Brzezinski’s words in light of the global revolts that we …

     

  • Arlette Zat Ecco la risposta di Barnard:

    foto di Arlette Zat.
  • Francesco DiComillenovecentoottoado invece (per fortuna) nel mio caso un 90% di amici,parenti e conoscenti sfancula l’euro
    fonte:
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Economia, FILOSOFIA, linguistica, Massmediologia, POLITICA, psicologia, SCIENZA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...