_COSA_ da il max del potere? [inchiesta – fonti – metodi]

Le info .. (segue dimostrazione)

[virus] – siti di notizie false – c’è un proliferare di siti di “notizie false”, ormai mi pare che la nascita e diffusione possa considerarsi virale e possa essere causa di ostacolo e degrado della diffusione delle informazioni. Che ne pensate?

fonte foto:
https://www.facebook.com/photo.php?

da facebook:
https://www.facebook.com/groups/FILOSOFIA.DIBATTITO/permalink/3550753379760

Mi piace ·  · 
  • Piace a 2 persone.
  • Lino Grillo Verde è una strategia che punta a delegittimare la informazione fai da te in favore dei poteri forti che stanno prendendo anche altri provvedimenti, oltre a cercare di colonizzare la superficie del mare della informazione: un altro provvedimento è il diritto all’oblio .. che punta a sottrarre le prove delle malefatte .. https://6viola.wordpress.com/…/salvate-i-doc-importanti…/

    6viola.wordpress.com

    Salvate i doc che ritenete importanti sul VOSTRO PC! I poteri forti ambiscono all’oblio, alla cancellazione della conoscenza dei fatti, secretati perché la cultura non diventi di massa e il potere …
  • Sara Palazzotti Anche secondo me, per chi lo pratica può essere anche produttivo (produce facili profitti), quindi è prevedibile che continueranno a diffondersi. Inoltre, al contrario di chi vuole fare giornalismo serio, per chi fa siti che inventano notizie non esistono limitazioni di legge. Cosa si può fare come forma di difesa?
  • Alfa Centauri Realizzare una rete alternativa
    1 h · Mi piace · 1
  • Sara Palazzotti Sì, forse l’unica soluzione è cominciare a fare rete, accreditarsi a vicenda, ma è un peccato perché si perde tutta la forza della fluidità. Dovrebbero essere almeno obbligati a scriverlo a caratteri cubitali sulla testata, che si tratta di notizie false. E’ anche prevedibile che i motori di ricerca saranno sommersi di notizie false, indistinguibili dai siti di notizie vere, questo porterà ad abbandonare la ricerca di siti alternativi.
  • Simone Mancini non male l’idea della rete alternativa! ultimamente si sta riempiendo il web sempre di + di zozzerie, probabilmente molti lo fanno per ottenere visite e quindi guadagnare .. tutte ste cose si combattono con l’istruzione e l’educazione allo spirito critico .. con la ‘globalizzazione’ ci sono i pro e i contro, i contro è che tante cose diventano di dominio pubblico (economia,politica) senza che i fruitori siano pronti ad usarle! e da qui vedi gente che contrae debiti perchè non sa contare, o infinite persone che hanno voce in capitolo dal punto di vista politico quando non sanno ragionare
  • Sara Palazzotti Questo dei siti di “notizie false”, che però sono presentate come vere, è un meccanismo di difesa del sistema. Probabilmente nato per guadagnare facilmente, ma che avrà l’effetto di mantenimento dello status del sistema e screditare l’informazione indipendente.
    1 h · Mi piace · 1
  • Simone Mancini potrei sembrare dittatoriale o filofascista, ma secondo me, il tanto agognato diritto di voto e l’eguaglianza sociale, è un falso amico, ovvero con la scusa della democrazia si è creato un pandemonio, io dal punto di vista umano ed etico non sono elitario, ma la politica, correggetemi se sbaglio, è una ‘tecnica’, e le tecniche vanno sapute padroneggiare. Però ste cose non si possono dire perchè si rischia di essere accusati di fascismo o giù di lì (<populismo)
  • Sara Palazzotti Come piccola azione personale, propongo di escluderli da “mi piace” e condivisioni e toglierli dalle visualizzazioni degli aggiornamenti.
  • Sara Palazzotti Anche quella è una tattica Simone. “psicologia inversa”. Ad esempio, inondando la rete di “siti di notizie false” possono indurre a chiedere che solo chi ha il permesso dagli enti di polizia possa pubblicare.
  • Simone Mancini si, oppure può sembrare una tattica appunto per diffondere + ignoranza e soprattutto malcontento
    1 h · Mi piace · 1
  • Simone Mancini tipo vedi ora tutta la gente che si lamenta di quelli che si sono venduti per 80€. Quando non c’entra praticamente niente con tutta la vicenda. Comunque è inutile che ci giriamo intorno, semplifichiamo, penso il problema centrale sia sempre e comunque lo spirito critico, l’istruzione, l’obbiettività, l’onestà intellettuale
  • Sara Palazzotti Sulle ultime votazioni ci sarebbe molto da dire, e anche da indagare. E’ un mondo di strategie e inganni.
    Nel caso in oggetto, può essere anche strumento per fare in modo che sia la massa a chiedere repressione. Ad esempio: “basta con i siti di notizie false! vietiamo a tutti i blog di trattare notizie!”
  • Simone Mancini boh, secondo me se davvero ci fosse sto complotto, agendo così sarebbe troppo palese
  • Sara Palazzotti http://it.wikipedia.org/wiki/Trentasei_stratagemmi

    it.wikipedia.org

    I Trentasei stratagemmi sono un trattato di strategia militarecinese che descrive una serie di astuzie usate in guerra, in politica e nella vita sociale, spesso tramite mezzi non ortodossi e ingannevoli. Il testo è stato scritto probabilmente durante la Dinastia Ming (1366-1610).

     

  • Simone Mancini anche il fatto che ora si parli tanto di poteri forti .. io non lo so se esistano sti poteri forti .. sicuramente se ci sono, sono già coloro che ne parlano a dargli potere .. poteri forti di qua poteri forti di là … invece di parlare alla gente del proprio potere personale, continuano a parlare di questi poteri forti .. secondo me va capito che se i poteri forti esistono, allora sono davvero forti e sono già avanti a noi e sanno già tutto quello che noi sappiamo .. non so se mi spiego .. non so a me non convince + di tanto manco tutto sto parlare di poteri forti .. vorrei le prove su cui vi basate per parlare di questi poteri forti .. dato che sono ignorante in materia e non voglio prendere le cose per vere senza approfondirle come mi è capitato di fare in passato .. Lino Grillo Verde .. ps sara poi mi leggo quel link ..
  • Sara Palazzotti Esistono, sicuramente, poteri forti. Ma è vero anche quello che dici che, per assurdo, parlando solo di quelli gli si conferisce potere, anche più di quello che hanno. Quindi, una volta preso atto che esistono, bisogna capire cosa fare, non serve solo dire che esistono.
  • Sara Palazzotti il primo stratagemma è: 1.1 Attraversa il mare senza che il cielo lo sappia (瞞天過海/瞒天过海, Mán tiān guò hai)

    Preparati troppo e perdi la visione d’insieme; quello che vedi spesso non lo metti in dubbio. Yin (l’arte dell’inganno) è nello Yang (azione). Troppo Yang (trasparenza) nasconde Yin (vere astuzie).http://it.wikipedia.org/wiki/Trentasei_stratagemmi…

    it.wikipedia.org

    I Trentasei stratagemmi sono un trattato di strategia militarecinese che descrivAltro…
  • Simone Mancini concordo col fatto della troppa trasparenza
  • Sara Palazzotti E allora… che un fatto sia palesemente “complottista” non significa che non lo sia
  • Simone Mancini a volte usano quella, a volte usano la tesi-antitesi-sintesi, a volte un mix, a volte psicologia inversa, poi inversa inversa, poi inversa-inversa-inversa .. per questo è difficile spiegare, è difficile capire, è facile sbagliare facendo di tutta un’erba un fascio
    1 h · Mi piace · 1
  • Sara Palazzotti E appunto…
  • Simone Mancini sisi daccordo .. diciamo che in quella determinata fattispecie .. secondo me + che usare la sintesi hegeliana .. che mi sembrerebbe troppo palese ma anche non attuabile .. ovvero diffiicile che la gente chieda di chiudere i blog .. ormai la gente è + sull’insurrezionalista che sul reazionario secondo me .. però è un insurrezione disordinata e ignorante .. quindi mi sembra + attuabile la tattica della psicologica inversa e della confusione .. pensiamo al fatto delle stragi degli anni di piombo .. ora è venuto fuori che c’era tutto un sistema occulto che speculava sul finto dualismo e bipolarismo delle frange estremiste per perpetuare la tensione e il terrore .. ora a prescindere dai motivi e dagli obiettivi .. la gente potrebbe pensare che ora sono stati sgamati .. ma dico io .. se sti servizi segreti c’erano prima .. e ste cose so venute fuori .. non è possibile che siano a conoscenza anche di questo? e che la gente sappia queste cose gli vada comunque bene? il mi babbo dice che alla fine il tempo chiarisce tutto .. ok .. in ogni caso se il loro obbiettivo era di mistificare secondo me ci sono riusciti .. chapeaux a ‘loro’ .. dato che appunto ora non puoi sapere con certezza se quello che sai è la verità o è un qualcosa comunque derivato da un controllo e da una mistificazione .. sicuramente il lato positivo della questione c’è ed è lo stimolo allo sviluppo di sè dello spirito della ricerca ..
  • Sara Palazzotti troppo palese non è dimostrativo di nulla, è proprio il primo strategemma, pensa te
  • Simone Mancini ho risp sopra

     

  • Sara Palazzotti E sì, poi però hai ripetuto lo stesso concetto. Fare la cosa alla luce del sole, è la cosa più facile
  • Simone Mancini sisi, ma io dicevo solo che secondo me non agirebbero così nel campo dei blog
  • Sara Palazzotti E dove? ti aspetti che ti sbuchino con le spade?
  • Simone Mancini boh mi sono perso :S
  • Lino Grillo Verde sul metodo di verifica delle notizie: il metodo è quello della verità oggettiva nel metodo scientifico .. servono le prove delle news .. lo fanno già i giornali ufficiali .. vanno a verificare le notizie .. ad esempio c’è oggi in rete la notizia che si sia dimesso il capo dei gesuiti (vero) che però si sia dimesso per messe sataniche (falso)
  • Sara Palazzotti La guerra non si fa mica più come una volta, Simone. Le armi sono cambiate.
  • Simone Mancini si lo so sara ho capito ^^
  • Sara Palazzotti Non è sufficiente capire il concetto, bisogna trasferirlo nel contesto della pratica. Altrimenti, pare di aver capito, ma in effetti non c’è comprensione.
  • Simone Mancini ok spiegami i punti che secondo te non ho capito poi faccio una domanda
  • Simone Mancini per favore
  • Sara Palazzotti Lino Grillo Verde, il metodo di verifica si segue, ma il flusso di informazioni false che si mescola con quelle vere? quando vai a cercare per parole chiave troverai tutto mescolato.
  • Sara Palazzotti Certo Simone, te lo spiego, mostri di non aver capito, perché dici (sintetizzo)
    1) sì, è vero che fare un’azione troppo palese può essere un modo per non farsi notare, non suscitare allarme
    poi dici:
    2) il fatto dei blog è troppo palese per essere strategico
    Capisci che non sta in piedi?
  • Lino Grillo Verde lo so che è mescolato.. mescolare vero e falso è la tecnica base .. ci ho scritto un articolo per chi ha voglia di capire come si distingue la miscela .. http://partitoviola.wordpress.com/…/protocolli-dei…/

    partitoviola.wordpress.com

    In una situazione di grande confusione come quella che vive ogni angolo del pianeta vale la pena di esercitarsi -grazie al metodo scientifico- sul documento attuale, perché? A nostro avviso perché …
  • Simone Mancini sara ho detto anche che + che il fatto che sia palese, il motivo del mio essere contrario era un altro. Poi se vuoi fossilizzati ^^
  • Sara Palazzotti Non so se mi è sfuggito qualcosa, puoi ricapitolare? perché inondare la rete con un flusso di notizie dichiaratamente false, ma non distinguibili dai motori di ricerca, e non immediatamente dai lettori, nn può essere una tecnica strategica, secondo te?
  • Simone Mancini certo, è così secondo me
  • Sara Palazzotti Così come?
  • Simone Mancini ho semplicemente aggiunto che per il fatto delle notizie, non credo il ‘loro’ (qualora esistano) obiettivo sia far chiedere al popolo la rimozione di testate non autorizzate. Perchè non credo il popolo lo chiederà. Ritengo + semplice confondere le acque come hanno fatto forse da sempre
  • Simone Mancini come hai detto te
  • Sara Palazzotti Con il tempo potrebbe anche chiederlo, anche informalmente, o essere passiva a operazioni legislative repressive. Ancora siamo all’inizio del fenomeno virale.
  • Sara Palazzotti E’ prevedibile che, quando tutti saranno sommersi di notizie false e quando gli organi di stato diranno: “adesso basta, facciamo chiudere i siti che non hanno il nostro permesso”, la gente dirà “oh finalmente, qualcuno che ci difende dai siti delle informazioni false”
  • Lino Grillo Verde l’obiettivo è denigrare la informazione dei blog perché il potere ci teme .. come è spiegato in questa analisi del consigliere della casa bianca USA Brzezinski .. https://6viola.wordpress.com/…/il-risveglio-politico…/

    6viola.wordpress.com

    Il risveglio politico globale e il Nuovo Ordine mondiale La Rivoluzione tecnologica e il futuro di libertà cit: Reading the full extent of Brzezinski’s words in light of the global revolts that we …
  • Sara Palazzotti Beh sì, è talmente chiaro e virale, che si può dire con grande approssimazione di correttezza che si tratti di uno stratagemma di disinformazione
  • Simone Mancini ma quindi secondo voi, quei blog che scrivono cazzate, sono ‘ordinati’ da qualcuno, o è un semplice evento fisiologico passibile di strumentalizzazione?
  • Sara Palazzotti Non necessariamente tutti ordinati. Basta dare il “LA”
  • Lino Grillo Verde sono anni che sono finanziati gruppi di “attivisti” per fermare la vera informazione .. ve ne mostro uno .. https://6viola.wordpress.com/…/chi-sono-i-troll-del-pd…/

  • Sara Palazzotti anche perché dietro ci sono facili profitti, basta lanciare l’idea  e il giochetto diventa un “virus”, hai notato che l’ho chiamato virus?
  • Lino Grillo Verde io .. modestamente.. lavoro sulla memetica https://6viola.wordpress.com/…/la-memetica-meme-theory…/

    6viola.wordpress.com

    La MeMetica, quello che saprete solo tra 100 o 150 anni circa .. — il video sul “progetto zion” citato anche nell’intervista sulla MEME Theory: — more info (concetti base della Collective Intelli…
  • Simone Mancini bene bene
  • Lino Grillo Verde https://6viola.wordpress.com/…/spiral-dynamics-tecniche…/

    6viola.wordpress.com

    Mi segnalano questa teoria di MeMe. more info: Ho visto la trattazione ma mi sembra che cerchi, la spiral dynamics, solo i MeMe che nella teoria del kaos sono detti gli attrattori, e nella teoria S…
  • Lino Grillo Verde https://6viola.wordpress.com/meme_theory/

    6viola.wordpress.com

    Introduzione alla MeMe_theory: Ci stiamo chiedendo come attivisti che stiamo seguendo la MMT (Modern Money Theory) quali siano gli strumenti di cui disponiamo per una diffusione dei concetti di bas…
  • Sara Palazzotti E che la gente crede di pensare con la sua testa, una mitologia da sfatare
  • Sara Palazzotti eggià, basta dare il LA, poi se uno ha la forza della diffusione (risorse economiche e media) dà dei LA che ragazzi…http://it.wikipedia.org/wiki/Meme

    it.wikipedia.org

    Il meme (dall’inglesememe, dal greco mímēma «imitazione») è una entità consistente in una informazione riconoscibile dall’intelletto, relativa alla cultura umana che è replicabile da una mente o un supporto simbolico di memoria, per esempio un libro, ad un’altra mente o supporto.
  • Lino Grillo Verde e ciliegina sulla torta ..https://6viola.wordpress.com/servizio_anti-bufala/

    6viola.wordpress.com

    BASE DI DATI DEI SITI bufala! (aggiornato al 3 maggio 2014 ore 13:32) (le fonti di conferma seguono) Il Giornale del Corriere  Notizie Pericolose (Dangerous News) La Gazzetta del Nord che a volte c…
  • Sara Palazzotti Ormai queste sono le armi, almeno in occidente, per il momento, la guerra si fa con l’informazione
  • Lino Grillo Verde è la informazione il vero potere, da sempre, in ogni latitudine e longitudine .. l’oro o altri oggetti materiali sono potere secondario rispetto a sapere i fatti .. prova a rifletterci e poi mi dici ..
    19 min · Mi piace · 1
  • Sara Palazzotti Ci sono persone che pensano ancora alla guerra con gli elmetti. C’è anche quella, ma qui ce n’è un’altra. Il terreno di battaglia è informazione, economia: le armi sono gli strumenti di informazione e di economia.
  • Lino Grillo Verde faccio un esempio .. ma se tutti avessero saputo chi c’è dietro Renzi e cosa stanno preparando .. secondo te o voi .. qualcuno lo avrebbe votato?
  • Sara Palazzotti Il paradosso è che molti lo votano anche se lo sanno, mi sono trovata con persone che lo sanno e lo hanno votato. per la verità pochi, non so dove siano i votanti di renzi, boh
  • Lino Grillo Verde persino l’economia viene dopo .. ho avuto più di una conferma che l’economia ha segretato le info .. ecco il video dove ci sono le prove che sono state segretate le info sull’economia citando la gazzetta ufficiale dove ci sono i riferimenti di segretazione da parte dell’avvocato Solange Manfredi ..https://6viola.wordpress.com/…/solange-manfredi-siamo…/

    6viola.wordpress.com

      E’ una analisi del 2011, ma è molto attuale proprio perché il cappio dell’euro sta togliendo a molti paesi l’ultimo respiro chiedendo solo tagli ai Beni Publbici svenduti per fare cassa, e t…
  • Lino Grillo Verde quale info -tra le più importanti sono state segretate? .. in particolari le seguenti .. che io -però- ho ricostruito ..https://6viola.wordpress.com/eureka-2014/

    6viola.wordpress.com

    Premio_Eureka!_2014 Il Blog , istituisce un premio in denaro di 200,00€ (duecento euro), denominato Premio_Eureka!_2014, al ricercatore che dimostrerà: (1)<​<​_quando_ la BCE immette moneta ex …
  • Sara Palazzotti Sicuramente sì, il controllo dell’informazione è il massimo potere, economia è l’indotto e il supporto, l’informazione impedisce di intaccare il potere.

     

  • Lino Grillo Verde sotto la informazione viene subito dopo il potere militare .. poi quello di appropriarsi dei beni reali .. con la tecnica avviata nel 2008 come spiega questo sito a seguito di una inchiesta del senatore USA .. sulla FED ..http://www.senzasoste.it/…/stati-uniti-una-truffa-da…

    www.senzasoste.it

    Atilio A. Boron ALAI AMLATINA L’attenzione dell’opinione pubblica internazionale è concentrata sull’accordo autolesionista firmato tra Barack Obama e il Congresso mediante il quale il presidente s’impegna ad attuare un duro programma d
  • Simone Mancini se è come dite voi (e non lo nego), non è che se lo avessero saputo non avrebbero votato renzi, ma le cose sarebbero proprio diverse, altrimenti te mi vorresti dire che renzi è da una parte mentre ci sono dei partiti fuori dal ‘complotto’? la vera falsa democrazia è l’illusione della scelta, o sbaglio?
  • Lino Grillo Verde Bisogna prima capire chi è Renzi:
    https://6viola.wordpress.com/matteo_renzi_info/

    6viola.wordpress.com

    Una magistrale inchiesta di Franco Fracassi svela l’intreccio dei nomi che svernano all’ombra di Renzi. E c’è poco da stare allegri perchè, tra questi, ve ne sono di terribilmente inquietanti. Quan…
  • Lino Grillo Verde E poi chi sono i poteri che stanno dietro a quanto succede in UE ..
    https://6viola.wordpress.com/…/francesco-amodeo-ue…/

    6viola.wordpress.com

    Jean Monnet « Non ci sarà mai pace in Europa se gli stati si ricostituiranno su una base di sovranità nazionale… [ciò] presuppone che gli stati d’Europa formino una federazione o una entità europ…
  • Lino Grillo Verde ma sarebbe sbagliato pensare che i vertici dei poteri siano i capi di governo .. perché i veri soggetti che gestiscono il potere sono fuori dalla logica di appartenere a una nazione ..
  • Sara Palazzotti Io mi stupisco più della gente che dei vertici di potere
  • Sara Palazzotti hanno il potere perché gli è conferito dalla gente
  • Simone Mancini boh vabbè, troppa confusione, io personalmente così non ci capisco niente, grazie per i link, per il resto sta diventando una scarrellata esagerata
  • Sara Palazzotti Senza la massa, non hanno alcun potere, eppure restano inermi, se non gli arriva il comando, non si muove
  • Sara Palazzotti E’ vero, è il problema di “sovrabbondanza di informazione”
  • Lino Grillo Verde ma le persone si “accodano” basta verificare sul video seguente come funziona il plagio di una massa ..https://www.youtube.com/watch?v=sEvZ92H1vCo

    Charisse NIxon spiega alla sua classe l’impotenza appresa
  • Sara Palazzotti Certo, ma bisogna muoversi piano, ci sono dei tempi fisici di assimilazione.
  • Lino Grillo Verde come diceva quello che vedeva gli sciroppi miracolosi per strada .. io non sono qui per vendere .. ma per regalare  .. serve quindi una disponibilità delle persone a chiedere .. e a verificare se le info che do .. siano fondate ..
  • Sara Palazzotti hai ragione, ma bisogna anche capire che ci sono meccanismi fisio-psicologici automatici che, se li conosci li controlli, puoi almeno sperare di controllarli effettivamente, altrimenti no.
  • Sara Palazzotti La consapevolezza non può essere automatica, e il passaggio è anche doloroso e deludente. Sovrabbondanza blocca.
    • Sara Palazzotti C’è da considerare “l’effetto depressivo” di queste scoperte, è vero quello che ha detto Simone. Gli si conferisce forza, bisognerebbe parlare anche di azioni rinforzanti, altrimenti la consapevolezza spegne. Che è quello che possono volere in questa fase. Allora, bisogna trovare e studiare anche quello che rinforza.
    • Lino Grillo Verde è molto giusto e vero .. e non solo l’effetto “depressivo” ma anche di destabilizzazione .. di perdita di riferimenti .. io ho fondato la psicofilosofia in Italia con Lino Missio (psicologo e filosofo) su un testo che è stato il primo testo di riferimento per questa nuova professione abilitata dallo stato con albo professionale (la teoria degli equilibri preferenziali) .. ecco la consultazione gratis on line di quel testo, più altri che ho scritto in seguito ..https://6viola.wordpress.com/psico-ingegneriapsycho…/

      6viola.wordpress.com

      Ho deciso questa mattina 17 ottobre 2013 ore 11:57 di divulgare gratuitamente tutto quanto ho scritto in molti anni in cui mi dedico allo studio dei modelli del comportamento della mente. Il primo …
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Economia, FILOSOFIA, linguistica, Massmediologia, POLITICA, psicologia, SCIENZA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...