non ci sta uccidendo la mafia quanto invece ci uccide l’euro ..

  • nel frattempo però non ci sta uccidendo la mafia quanto invece ci uccide l’euro .. e il crimine contro il genere umano innescato dall’euro richiederà Norimberga ..

    Mi piace · Rispondi · 3 · 15 ore fa
    • Enrico Bertelli per rispetto ai Morti dell’OLocausto, di un Processo storico come quello di Norimberga e al Buonsenso e all’Intelligenza, veda gentilmente di non scrivere immani bischerate, per cortesia….
    • Lino Grillo Verde anticamente una delle forme di religione era “il culto dei morti” .. capisco quindi che toccare l’olocausto, ossia quell’abominio in cui il satanismo del nazismo perseguitò non solo gli ebrei ma altre minoranze come gli zingari, ma non solo, .. possa creare una sorta di concettò -> TABU’ .. qualcosa di cui non si deve parlare se non all’interno di una LITURGIA detta il culto della MEMORIA .. ma trovo che ciò sia sbagliato .. è sbagliato proprio per le ragioni anti-tetiche accampate dal nazismo .. il nazismo diceva che zingari ed ebrei e altri popoli fossero razze inferiori e quindi bisognava purificare levando dal mondo le razze inferiori .. e quindi andavano sterminati gli zingari, gli ebrei, et altre razze inferiori .. se VICEVERSA oggi si dicesse che solo nel CULTO DELLA MEMORIA di sacerdoti ebrei è possibile parlare dell’olocausto si starebbe selezionando un NUOVA RAZZA SUPERIORE che sarebbe quella degli ebrei, magari dimenticando che altri furono perseguitati dal naziasmo e anche molti cristiani in polonia, ad esempio. Avocare a sé l’abominio dei campi di concentramento nazisti e iconizzarli come concetto TABU’ è quindi a sua volta un ABOMINIO perché induce al concetto che gli ebrei anziché essere una RAZZA inferiore siano una RAZZA SUPERIORE .. VICEVERSA _ogni_uomo_donna_hanno_la_stessa_dignità e gli compete di discutere di tutto, perché la dignità delle persone è che “OGNUNO VALE UNO” e quindi la LEGGE E’ UGUALE, DEVE ESSERE UGUALE x TUTTI! .. citare Norimberga è il diritto dei popoli di dire che Dio c’è e non si illudano i satanisti nazisti o meno di non dovere sottoporsi al giudizio di Dio nei loro crimini ipoteticamente impuniti .. sì .. io invoco l’ordalia .. il giudizio di Dio sui criminali che con vari mezzi (in europa con l’euro) stanno distruggendo i POPOLI ..
      ***
      L’intervento a cui stiamo rispondendo:
      Ferdinando Imposimato, presidente onorario della Suprema Corte di Cassazione:
      (http://it.wikipedia.org/wiki/Ferdinando_Imposimato)fonte su facebook:

      cit:
      Il voto di scambio secondo Falcone
      Oggi è stata una giornata buia per le istituzioni. La legge sul voto di scambio riducendo la pena da 4 a 10 anni , rispetto a quella prevista dalla proposta Giarrusso da 7 a 12 anni , porterà alla prescrizione di molti reati e alla mancata interdizione dei politici scambisti : inoltre è probabilmente incostituzionale: essa viola il principio della eguaglianza dei cittadini di fronte alla legge sancito dall’art 3 della Costituzione; non c’è proporzione tra pena e gravità del reato. Non si può condannare un cittadino normale alla stessa pena prevista per un politico che ricorre al voto di scambio elettorale. E’ assurdo il privilegio per coloro che scendono a patti scellerati con feroci assassini di Cosa Nostra, come ha detto la senatrice Paola Taverna nel suo intervento al Senato. Il principio di adeguatezza è rispettato dal codice penale in casi analoghi; infatti la legge punisce in modo esemplare un magistrato che si fa corrompere rispetto ad un semplice cancelliere .Il privilegio a favore dei politici nasce dall’accordo tra Forza Italia e Matteo Renzi , espresso dal consenso dell’onorevole Brunetta, capo gruppo alla Camera per Forza Italia . Milioni di voti vengono dai mafiosi senza una previa promessa di denaro . Cosa Nostra non ha bisogno di denaro ma di potere e di favori. Invocare Giovanni Falcone sulla presunta non chiarezza della legge La Torre è sbagliato. Falcone era entusiasta di quella legge. Per la quale sono stati confiscati centinaia di miliardi di euro a mafiosi e politici e Pio La Torre venne ucciso . Falcone si dolse con la scrittrice francese Marcelle Padovani della “ scoperta di uomini politici che accettano di venire discretamente a patti con Cosa Nostra , dal momento che il controllo del territorio, tipico del metodo mafioso, significa condizionamento del potere politico; con tutte le conseguenza elettorali immaginabili” ( G Falcone a Marcelle Padovanì Cosa Nostra Rizzoli Milano p 165). Falcone dunque stigmatizzò accordi taciti senza denaro o utilità. Ci furono uomini come il democristiano Piersanti Mattarella che non scese mai a patti con Cosa Nostra, che vennero uccisi per la loro fedeltà alla legge .
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Economia, FILOSOFIA, Massmediologia, POLITICA, psicologia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...