Muos completato. Complimenti a quei figli di troika ..

Francesca Montalto tramite Agostino Cascio
Muos completato. Complimenti a quei figli di troika che ci hanno governato e continuano a governarci!
Ma voi siete davvero convinti che la Sicilia appartenga ai siciliani e che l’Italia sia degli italiani? Poveri illusi…Noi siamo solo una colonia di schiavi, venduti alla Troika come carne da macello in cambio di denaro e poltrone dalla stessa gente che noi votiamo.
Infatti noi, siciliani e italiani in generale, dipendiamo in tutto e per tutto, sia economicamente che politicamente, dalla TROIKA.
E di ciò me ne fotterei se non ci andassero di mezzo la salute e il futuro dei mie figli. Inoltre, dal momento che il Muos dista solo una trentina di km da casa mia è chiaro che mi infurio come una belva..perché grazie ad una maniata di stronzi come voi..mi riferisco specialmente al popolo dei cosiddetti progressisti di sinistra, piddini in primis, ma anche i pdellini non scherzano.. sia io che i miei figli, come del resto tutta la comunità in cui viviamo..siamo costretti a vivere in una camera a gas a cielo aperto.
Niscemi (TMNews) – Il Muos mega sistema satellitare di telecomunicazione militare della Us Navy costruito a Niscemi è stato completato. In poco più di due gi…
DI AGENZIATMNEWS|YOUTUBE.COM
Questa voce è stata pubblicata in Economia, FILOSOFIA, Massmediologia, POLITICA, SCIENZA. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Muos completato. Complimenti a quei figli di troika ..

  1. dario ha detto:

    scrivi cose ovvie. non sono convinto che la Sicilia appartenga ai Siciliani ecc. ma voi avete perso l’occasione per fare il cambiamento promesso, rinunciando all’alleanza con Bersani, che se non avesse rispettato i patti, si poteva abbandonare.
    Bersani pero’ con 150 onorevoli nuovi alle spalle avrebbe avuto un altro peso nel suo stesso partito e i patti per cambiare avrebbe potuto rispettarli.
    Che dio vi fulmini.

  2. Danis ha detto:

    La Sicilia è dei siciliani no degli americani sono un ragazzo che ha 15 e parlo per me tutte le persone quanto che c’è il muos si stanno sentendo male e stanno morendo [bip]

  3. Lino ha detto:

    Ciao Danis, grazie di avere scritto .. ho dovuto togliere una parte del tuo commento (dove ho scritto “bip”) perché ci sono conseguenze se si dicono male parole a mezzo stampa. Hai solo 15 anni e io fra poco (a Luglio 2014) ne avrò 57 🙂 quindi permettimi di darti un consiglio .. se vuoi essere credibile ed efficace esprimiti sui fatti senza bisogno di dire altro di più che i fatti .. poiché è la verità che ci fa liberi .. Puoi proteggere la tua famiglia e la tua casa dalle radiazioni con una griglia o una rete di metallo collegata al suolo con dei paletti di rame. Puoi cercare su internet gli studi di Nikola Tesla per avere conferme e maggiori informazioni su “protezione dalle onde elettromagnetiche”. Anche i vestiti possono contenere fibre metalliche ed essere collegate al suolo. Ricorda poi che anche il cellulare -soprattutto nelle persone giovani- non deve essere tenuto più che pochi minuti vicino all’orecchio. Se fai telefonate lunghe usa l’auricolare che impedisce che l’antenna del telefono ti dia fastidio. Anche nei collegamenti del computer non usare un modem che dia il segnale elettromagnetico, ma i cavi, poiché hanno visto che nelle università dove si usano i cavi anziché le onde elettromagnetiche si hanno minori malattie derivanti dai campi elettromagnetici. Quindi -se vuoi- scrivi pure su questo blog i tuoi commenti o le tue domande .. ma ti prego di non usare attacchi tramite insulti a persone, basterà citare i fatti .. ciao
    un link per iniziare a studiare .. http://it.wikipedia.org/wiki/Nikola_Tesla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...