VIAGGI NEL TEMPO e la teoria della relatività di Einstein [studio]

dalla pagina di facebook “FISICA QUANTISTICA”

https://www.facebook.com/groups/48615882845/permalink/10152558655672846/?


OGGI 20/01/2014 ANNULLO OGNI COMPENSO DA QUESTO MOMENTO. IN ALCUNI POST CONDIVISI, MI SONO LASCIATO SFUGGIRE DELLE PRECISAZIONI, CHE HANNO PORTATO VARI FISICI AD ESSERE VICINISSIMI ALLE RISPOSTE RICHIESTE – MA ANCORA NESSUNO A DATO LE RISPOSTE RICHIESTE perchè la terra gira ? perchè non si ferma mai ? perchè gira in senso antiorario ? AHAAHAHAAHAHA voglio una risposta corretta e comprensibile ad un ragazzo di 14 anni ……………… RISPONDERO’ ESATTO A CHI DARA’ LA RISPOSTA COMPLETA
  • Franco Diego 1) perché la terra gira?
    Perché si è formata da materia in rotazione e conserva questo moto.
    https://www.youtube.com/watch?v=_mcC8kFacrk –

    www.youtube.com

    The earths origins, in part 3 of our series of 16 we look how the earth became the perfect planet for life. Made for the web
  • Franco Diego https://www.youtube.com/watch?v=FzcOsgm8Gnk –

    www.youtube.com

    In a previous video, we did the math for just how fast you’re moving at the Eart…Visualizza altro
  • Franco Diego https://www.youtube.com/watch?v=TQxeutcYP6I –

    www.youtube.com

    The Earth spins on its axis, completing a full revolution every day. By why does…Visualizza altro
  • Damiano Capobianco Franco Diego lo sappiamo anche noi è da un po’ che lo diciamo
  • Franco Diego https://www.youtube.com/watch?v=fD3P_l2sZFI –

    www.youtube.com

    Discovery-News.com: We all know the Earth spins round and round, but did you kno…Visualizza altro
  • Franco Diego Perché tutto gira a spirale? perché il DNA è ad elica?
    Perché viaggiamo a spirale correndo dietro ed attorno al sole.
    https://www.youtube.com/watch?v=C4V-ooITrws –

  • Franco Diego Damiano Capobianco con i filmati girati 5 MLD di anni fa la cosa diventa più credibile.
  • Alfonso Bità Comunque in un altro sito ho dato questo imput, che potrebbe aiutare a riflettere a molti che si sono cimentati nelle risposte ….. lo riporto di seguito:
    Grazie Xxxxxxxxxxx xxxxxxx, anche tu non hai trovato esaustive le risposte in precedenza date, ma anche tu hai attribuito moti e percorsi dei pianeti, simile alle spiegazioni degli amici che ti hanno preceduto. Come vedi tutti i pianeti girano allo stesso verso, e sotto un certo aspetto anche Urano e Venere, rispettano la stessa legge, poichè il loro vettore è inverso degli altri pianeti, quindi non si tratta di un moto ereditato (come finora ripetuto dalle varie teorie) ma di un assestamento e concatenamento a dei flussi elettromagnetici che hanno obbligato questi due pianeti a capovolgere il loro vettore, capovolgendo il loro vettore hanno capovolto anche il loro senso rotatorio. ………………. Ma questo non lo trovi spiegato da nessuna parte, spero di essere stato esaustivo in questa mia personale spiegazione. Ed ora sono certo di aver dato un’ulteriore imput verso la ricerca
  • Lino Grillo Verde si scrive input (è in italiano che davanti alla p va la m, mentre in inglese la parola etimologicamente nasce da in & put dove in significa dentro e put significa mettere. Da cui il significato di ingresso ad un sistema).
  • Solstizio Di Luce se è per questo non mi formalizzerei tanto considerando che mi sembra più un output che ci allontana sempre di più dalla soluzione invece che aiutarci a trovarla
  • Damiano Capobiancohttp://it.wikipedia.org/wiki/Urano_(astronomia) urano ha un asse di inclinazione di 90 gradi è differente come te lo spieghi?

    it.wikipedia.org

    Urano è il settimo pianeta del sistema solare in ordine di distanza dal Sole, il terzo per diametro e il quarto per massa. Il suo simbolo astronomico Unicode è . Porta il nome della divinità greca del cielo Urano (Οὐρανός in greco antico), padre di Crono (nella religione romana, Saturno) a sua volta…
  • Lino Grillo Verde il nocciolo dello stupore del profanoAlfonso Bità, è più che legittimo. Infatti finché non si disponeva di satelliti e teoria sul moto fuori dalla gravitazione terrestre risultava anomalo un corpo che avesse il suo stato di “quiete” nel rimanere in movimento! .. Chi però studia la fisica sa da Galileo Galilei in poi che è stata formulata una legge fisica che racconta non favolette ma ciò che è misurabile: un corpo è nel suo stato di quiete se viaggia a velocità costante e non muta da tale stato se non agiscono forze esterne. Questa è la base alle risposte che Alfonso Bità chiedeva e non sono favolette, ma dura realtà misurabile sperimentalmente ad esempio sulla stazione orbitale attualmente intorno al pianeta terra.
    cit:
    Primo principio detto d’inerzia o di Galileo
    http://it.wikipedia.org/wiki/Principi_della_dinamica

    it.wikipedia.org

    I principi della dinamica sono la base della meccanica classica, branca della fi…Visualizza altro
  • Damiano Capobianco Lino Grillo Verde sono settimane che gli diciamo le stesse cose ma lui dice che non va bene, e che possiede la sua teoria che non vuole rivelare
  • Lino Grillo Verde Damiano Capobianco uno che scrive imput al posto di input la scienza l’ha vista da autodidatta e da lontano .. ecco perché nel mio incipit lo classifico come profano .. non è un atto di denigrazione, ma una constatazione. E’ però giusto mettere in luce che la scienza -per il suo carattere autocorrettivo e manipolando quantità di informazioni limitate- non va vissuta come una religione dogmatica ed indiscutibile. Però il metodo scientifico ci dice come procedere nella superabilità di una teoria scientifica verso una di ordine superiore: con le verifiche sperimentali. Dovrebbe essere noto, ad esempio, che Einstein fu deriso quando disse che la misura del tempo è correlata al sistema inerziale a cui è solidale. Solo dopo innumerevoli verifiche sperimentali fu catalogato come lo scienziato più grande di tutti i tempi, avendo violato il concetto che il tempo sarebbe una questione non assoluta. Già che ci siamo vi dico la mia teoria del perché questo accada. Ossia del perché il tempo sia correlato al sistema inerziale a cui è solidale. Supponiamo di avere un clock che fa scattare gli stati di una macchina sequenziale. Si ipotizzi di avere due macchine sequenziali gemelle, cioé che fanno le stesse cose. Ora dopo cento clock entrambe arriveranno allo stesso stato finale. Ma ciò non significa che il tempo che vi abbiano impiegato sia lo stesso, poiché il tempo, come intervallo tra eventi, dipende dal delta tra un clock ed il successivo clock! Ora -secondo me- la materia non è morta ma è viva, come del resto dimostra l’effetto entanglement. E ciò causa che la materia pulsa per esistere. Questa pulsazione è il suo clock. E questo clock dipende dalla velocità a cui sta viaggiando il sistema inerziale con cui è solidale. Ecco perché nell’esempio dei gemelli di Einstein il gemello che ha viaggiato ritorna più giovane sul pianeta dove l’altro gemello non ha viaggiato. L’esperimento dei gemelli è stato ripetuto -del resto- con due orologi di grande precisione (atomici) e un orologio è rimasto in aereoporto e l’altro orologio è salito su un aereo di linea. Quando si sono rimessi a confronto gli orologi si è trovato proprio che quello che aveva viaggiato era più giovane. Questa che abbiamo appena descritta sarà -tra l’altro- anche la tecnica per fare viaggi intergalattici senza invecchiare. Lunga vita e prosperità come direbbe Spock
    http://it.wikipedia.org/wiki/Spock

    it.wikipedia.org

    Il Signor Spock (Mr. Spock; inglese britannico: /spɒk/, americano: /spɑk/[3][4])…Visualizza altro
  • Fulvio Turvani Quali sarebbero gli influssi elettromagnetici a cui si sono dovuti adeguare urano e venere? Alfonso Bità
  • Lino Grillo Verde ieri una persona mi ha rimproverato del fatto che non ho messo il nome completo qui su facebook, ma una veste esterna, visto che non è necessario dare a facebook i documenti di identità .. e si lascia un gap di una second life .. secondo me è molto istruttivo giocare ad una second life poiché è l’esercizio che fanno gli attori nel crearsi una flessibilità mentale e misurare la distanza tra la forma e la sostanza di ciò che si è a livello appunto sostanziale (sub stantiam, è ciò che staziona sotto ciò che sembra, come dice la filosofia dall’esempio di Kant con l’iceberg che mostra solo una parte di ciò che il reale mostra).. per coloro che ne hanno un dolore nella modalità di adattamento .. aggiungo quindi un link in cui vi sono dei video di alcune interviste che ho rilasciato su vari temi .. (ps quello della foto non sono io, ma solo nei video)https://6viola.wordpress.com/lino_cibernetico_video/

    6viola.wordpress.com

    Colleziono alcuni video ed articoli -nel seguito- specificando i temi trattati: [1] 19.06.2012 Political Polis: Lino Cibernetico e Ing. Fabio Sipolino (Democrazia Partecipativa) — [2] 17.07.2012 l…
Questa voce è stata pubblicata in FILOSOFIA, Massmediologia, SCIENZA. Contrassegna il permalink.

Una risposta a VIAGGI NEL TEMPO e la teoria della relatività di Einstein [studio]

  1. Manolo Luxort ha detto:

    a quanto vedo si è solo blaterato, non hanno dato una risposta ai perchè, ma solo riportato concetti indefiniti di altri scienziati, peccato è stato cancellato, invece trovavo molto interessante cercare delle altre possibili spiegazioni, solo che come gli animali, si è passato ad attaccare, e non come dovrebbe fare un essere umano, aprire un dialogo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...