Il Discorso di fine ANNO 2013 del cittadino Di Battista (M5S)


Sto buttando giù il discorso sulla fiducia che faro’ domani alla Camera (fiducia sul decreto Salva Roma, quel decreto zozzeria che non salva nulla ma che siamo riusciti a ripulire di qualche porcata – la norma contro i Comuni che combattono le slot-machine – la privatizzazione dell’acqua – l’abrogazione dell’emendamento Fraccaro M5S sullo stop al dominio dei palazzinari). A proposito di questo emendamento. Come sapete il PD, partito allo sbando che il vecchio Renzi (ricordatevi, oltre alla sua condanna, il fatto che non ha mai lavorato un giorno, che ha fatto sempre il politicante in vita sua) non sa minimamente gestire, ha rinfilato la norma che avrebbe permesso alla Camera di recidere i contratti milionari con il palazzinaro Scarpellini (noto gentleman romano detto “er cavallaro” e compagno di merende dell’ex-Presidente Violante) nella legge di stabilita ora in discussione al Senato. Sono dei fenomeni, fanno finta di appoggiarti un emendamento, magari se lo rivendono in TV appropriandosene ma poi, assieme a funzionari della Ragioneria dello Stato (occhio, la vera casta sono i funzionari, i burocrati) te lo rinfilano dappertutto. Meno male che ci sono i cittadini nelle istituzioni a controllare riga per riga! Comunque, che sia chiaro, o il governo sistema la cosa reinserendo l’emendamento Fraccaro, un emendamento, ripeto, che permetterebbe alla Camera di risparmiare oltre 90 milioni di euro di affitti d’oro e allo Stato miliardi buttati in affitti assurdi regalati agli amici palazzinari in tutta Italia, o comprassero cotechino e lenticchie perche’ faranno capodanno in aula. I piddini oltre che lobbisti sono trolleysti. Hanno sempre i trolley pronti alla Camera e se minacci di farli restare in aula allora si smuovono e noi otteniamo norme utili per la collettivita’. Pensate a cosa siamo arrivati, li dobbiamo minacciare di tenerli sotto “ostaggio” per fargli approvare leggi che ci possono far risparmiare milioni di euro. E vabbe’, ormai li conosciamo sappiamo che chi comanda il PD sono lobbisti, tra tutti l’ingegner De Benedetti che, come un Berlusconi qualsiasi, ha parecchi debiti nelle sue aziende e deve per forza mettere markette qua e la (vedi marketta su Sorgenia nella legge di stabilita’). Ma andiamo oltre, io mi faccio prendere dal “veleno” e inizio a scrivere ma voglio restare calmo. Domani in aula non voglio parlare né al PD e né al Governo, non ne vale la pena. Voglio parlare ai cittadini italiani che vedranno o ascolteranno l’intervento. Magari agli scettici, a quelli che credono davvero che siamo telecomandati, che non abbiamo fatto nulla, che siamo fascisti, comunisti, anarchici, insurrezionalisti, sfascisti, bolscevichi, nazisti, anti-democratici etc etc. Beh vi chiedo una mano. Cosa direste voi ai nostri concittadini scettici? Domani mi alzo presto e leggero’ tutti i commenti. Buona notte e grazie. A riveder le stelle!
Mi piace ·  · Condividi · 13 ore fa · 
    • Lino Grillo Verde Io direi:
      Mi rivolgo agli italiani, non solo a coloro che ci hanno votato, ma a tutte le persone oneste.. che la situazione possa mutare in meglio non ve lo potete aspettare solo per il m5s perché noi abbiamo -ad ora- solo circa il 25% dei voti.. ma potete fare una cosa .. informatevi! .. e non sui mezzi di informazione di massa come i giornali e le tv (almeno NON come unica fonte).. perché sono in mano ai poteri forti .. coloro che non vogliono farvi sapere la realtà .. informatevi su internet e non fermatevi alle prime fonti che potrebbero anche loro darvi una versione parziale .. ma cercate in profondità .. perché non è facile sapere i fatti .. scoprirete che nessuno vi può dare il diritto di vivere se non prendete su ciascuno di voi “conoscere per deliberare” .. è un compito più importante che procurarsi l’acqua per bere e l’aria per respirare .. perché senza informazione la nostra è una vita da schiavi, da vegetali, senza la dignità di avere fatto anche poco per impedire il “mors tua vita mea” .. le dinamiche solite del potere di renderci schiavi .. quindi il nostro pianeta potrà avere un futuro .. ma chi amministra deve stare sotto la intelligenza collettiva .. il nuovo modo di un mondo che sia un eco sistema .. scoprirete cose che ora non potete neanche immaginare e che se vi fossero dette -senza verifiche- sarebbe inutile dire .. perché ritenute incredibili! .. il potere lo avete già e però non sapete di averlo .. quando saprete i fatti -allora- il 99% sarà come le dita di una mano che afferra ciò che la mente dice di fare .. una *intelligenza collettiva* in cui nessun soggetto è inutile e tutti insieme sono la soluzione .. perché “ognuno vale uno” e “nessuno deve rimanere indietro” .. : – ) poi manda questo video .. (almeno in audio) nella battute finali “se mi state ascoltando siete la resistenza! ” .. http://youtu.be/zxJohO5ImUU

  • Boxe Roma Ma c’è la concreta possibilità di far cadere il governo?
  • Gianfranco Galli A RIVEDERE L’ITALIA CHE FUNZIONA!!!!
  • Maurizio Alejandro D’apice Che se non si danno una calmata un giorno di questi qualcuno si fa saltare davvero in parlamento e poi so cazzi, questo devi dirgli..
  • Brunilda Mahluka Ciao Alessandro, prima di andare a letto rilassati guardando il video fatto per voi ragazzi portavoce e augurarvi Buon Natale! Ti abbraccio con affetto a presto!!
    13 ore fa · Mi piace · 1
  • Luciano Anonimo sei un grande alessandro  cerca di riposare qualche ora pero’..e’ gia’ tardi e noi domani abbiamo bisogno del miglior di battista, bello fresco, riposato e carico a pallettoni  TI STIMO FRATELLO
    13 ore fa · Mi piace · 7
  • Manuela Bellandi devi svelare l’incantesimo della falsa notizia…tu sei bravissimo a scrivere e spiegare in modo semplice le cose.
  • Edoardo Pacces gli direi che siamo ad un passo dal trasformare l’italia in un paese civile,e anche se a molti sembra troppo bello er crederlo possibile,in realtà è proprio così. a riveder le stelle
    13 ore fa · Mi piace · 3
  • Vincenzo Folliero La privatizzazione dell’acqua è anticostituzionale, va contro il referendum
  • Riccardo Goliardico Di Prinzio Sono orgoglioso di aver i votato …. Continuate così … Vi ringrazio !!
    13 ore fa · Mi piace · 1
  • Guido Capellari DOVETE ANDARE IN TELEVISIONE A SPUTTANARLI !
    13 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 4
  • Ketty Alimonti Per il nuovo anno o cercano davvero di dare speranza a chi non ha lavoro,a chi non arriva a fine mese,perche’ prende poco,,e a tutti noi Precari da una vita…altrimenti,,stavolra e’ veramente Rivoluzione,,noi NON ce La Facciamo PIUUUUUUUUUUUU””
  • Simone D’agnelli Parla a noi Ale.. parla con il cuore! A noi quello c’è rimasto.. tra la gente , nei mercati comincia a smuoversi quel vento nuovo di cambiamento nonostante le continue pressioni psicologiche della tv!
    Sono sempre piu convinto che vinciamo noi!
    13 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 4
  • Nicolas Stoppa un giorno dovresti con un post spiegarci meglio la questione della vera casta (burocrati e funzionari)… penso sia importante per capire meglio l’entità del problema. Estamos con tigo.
    13 ore fa · Mi piace · 1
  • Adelaide Adelaide Gli scettici non si informano per questo sono scettici… se qualcuno di loro ti ascolterà capirà subito… hai l’onestà che ti sprizza dai pori!
  • Emil Iano No no! Avvelenati
  • Laura Pugliese  grazie di esserci! State stravolgendo tutto, grandissimi!
    13 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Roberto Ragazzoni All’1 e 25 , siete davvero un esempio da seguire per noi ma soprattutto per il popolo italiano…..a se fossero informati di tutto questo,altro che il massone fiorentino
    13 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Sergio Ceriotti Alessandro cosa dovrai dire non lo so ma so che noi TUTTI insieme ve ne siamo molto grati per tutto cio’ che fate e che farete …. questa e’ una vera guerriglia ma ho come una sensazione che questa e’ gia in partenza una guerriglia vinta certo certo con tante difficolta’ ma sono certo e nonho dubbi che tutti insieme c’e’ la faremo … grazie ancora di tutto Alessandro
  • Serenella Nardoni Cesare Pavese affermava che “non ci si libera di una cosa evitandola ma soltanto attraversandola” coincide con la mia idea di politica…buon lavoro, Alessandro!
    13 ore fa · Mi piace · 9
  • Salvio De Meglio attento alla Boldrini che vi richiama anche in riferimento a termini vagamente offensivi. ps come nel caso dell’intervento di Sorial. La partitocrazia é allo sbando. Avanti così
    13 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Emil Iano No no… avvelenati!!!
  • Lello Merola avanti cosi Alessandro. Ti ricordo che di Scarpellini si parla molto in “Partiti Spa” dove sono documentate le ingenti somme che il “cavallaro” attraverso le sue societa’ dona ai partiti che gli pagano i milionari fitti. Scarpellini deve essere nominato in aula e con lui i nomi delle sue societa’ ma soprattutto l’entita’ delle sue donazioni e i partiti riceventi. sogni belli a te;)
    13 ore fa tramite cellulare · Modificato · Mi piace · 2
  • Francesco Scognamiglio Ale, io credo che non posso dirti cosa scrivere, perché date sempre la prova che dite sempre le cose più opportune a questi venditori di fumo (una cosa la direi come inciso, ovvero che non devono permettersi di accostarvi a FI che con gli amici/compagni/complici per 20 anni hanno sfasciato l’Italia….fossi in te non manderei a dirle a quel viscido Speranza, e digli che se La Speranza è questa, meglio far le valigie ed emigrare, altro che Italia Giusta) in bocca al lupo campione
  • Angela Riccio caro Alessandro parla con parole decise chiare e vere senza insulti sui quali poi si scaraventano come sciacalli!! esprimi con parole che vengono dal cuore il tuo pensiero rivolgiti alla gente senza offendere nessuno di loro,( da loro lì è come voler cavare sangue da una rapa) è la la gente che deve capire essere travolta dal vs vento di onestà, è il popolo la maggioranza, che dovrà dare la risposta attesa quando ci sarà l’ora della prova…troppa gente ancora, in giro non ha le idee chiare te lo posso assicurare quando parlo di voi!! in bocca al lupo !
  • Francesco Nisii Avanti così. Non siete soli…
  • Renè Modena Chiederei ai miei concittadini scettici se la loro vita è migliorata affidandola sempre ai loro aguzzini.
    13 ore fa · Mi piace · 5
  • Enrico Chiuso Io direi semplicemente di non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te. Di conoscere bene e non usare a sproposito la parola “responsabilità”… troppo spesso negli ultimi anni è servita come alibi per autoassolversi! È finito il tempo delle parole e dei professionisti e professori. Ormai si devono rendere conto che il popolo sta tornando sovrano come recita la costituzione, e che il popolo abbia pietà delle loro anime!
    13 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 5
  • Salvina Iacuzzo Fabio Picco Gli direi che é ora di togliersi il salame davanti agli occhi! ! E se continuano a essere scettici é perché si meritano chi hanno votato!!
    13 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Simone Mistero Gregoris Ale digli che siamo stufi e soprattutto che quasi non abbiamo più nulla da perdere, e che ciò e pericoloso… Ma tanto. Al solito. Non se ne renderanno conto
    13 ore fa · Mi piace · 1
  • Massimo Vailati Che la gente perbene è stanca di farsi rubare la SPERANZA da questa vecchia e corrotta classe politica! E che voi vigilerete su ogni lettera, parola, frase e capoverso per impedire leggi truffa!
    13 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Vito D’Amico cosa direi io? chi ha distrutto un paese non lo può aggiustare.. o si cambia a 360° o nn piangete..
    13 ore fa · Mi piace · 3
  • Remo Risoldi Ale ricordati che non sei solo.Noi lottiamo qui fuori a non più posso per informare ciò che state facendo e tutto l’impegno che ci state mettendo.Siete la nostra carica non mollate e cambieremo questo paese.Io nel mio piccolo parlo con la gente e vi faccio conoscere dico loro ciò che fate e lo farò sempre senza vergogna e senza timore perchè stiamo nel giusto e vi sono grado di avermi aperto gli occhi,grazie a Beppe e tutti voi.Grazie Ale e a tutta forza per domani andiamo oltre
    13 ore fa · Mi piace · 2
  • Gianluigi Rocchetti Alessandro prova con questo e vedi se riesci a smuovere le loro coscienze ammesso che ce l’abbiano……:” noi del M5S siamo al governo con i voti di 9 milioni di italiani e ci stiamo per ridare dignità a questo paese……vi vogliamo aiutare anche a riavere voi una dignità e una faccia da ripresentare agli italiani……diciamo BASTA a tutto questo delirio…….FERMATEVI un attimo a pensare e a guardare i vostri figli negli occhi e se non riuscite a tenere gli occhi fissi nei loro occhi e’ per tutto quello che avete fatto finora……vi chiediamo…..anzi ve lo chiede gli italiani BASTA avete rubato finora adesso BASTA che non ce la fanno più……”……..grazie……
    13 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 3
  • Franco Fanni L’ipocrisia della sinistra. Alle primarie hanno votato per un condannato di primo grado poi difendono il governo che favorisce le lobby…o forse questa si chiama coerenza ed onestà?
  • Federica Cinquestelle Sono veramente vergognosi, credo che un ostruzionismo natalizio colpirebbe anche i cittadini, però dovete parlare direttamente coi giornalisti se no se non hanno interviste e riportano travisano tutto. Cercherei di sottolineare il fatto che i partiti cercano di far passare le cose di nascosto negli emendamenti e che voi leggete tutto e li smascherate, perché noto che gli scettici o chi non vota comunque spesso si fa scappare un per fortuna che i 5 stelle leggono tutto e controllano, bisogna puntare su questo. Bisogna anche sbugiardare in tv (purtroppo molti vedono solo quella) il discorso asse Grillo-Berlusconi perché è la nuova strategia del Pd per tenersi l’elettorato di sinistra: far passare Beppe come un fascista, razzista e uguale se non alleato di Berlusconi. Oggi il Silvio ci ha provato pure lui parlando di un asse Pd-5 stelle insomma smentite tutti a più non posso assi di ogni tipo, vogliono rifregare l’elettorato col senso di appartenenza di dx o di sx non permetteteglielo è davvero essenziale. Vogliono riprendersi l’elettorato che ha votato anche solo di pancia il movimento e rimbambirli di nuovo, non dobbiamo permetterglielo e bisogna parlare sempre più concretamente di un futuro con un governo a 5 stelle, la gente deve iniziare ad accarezzare questa idea.
    13 ore fa · Mi piace · 1
  • Zosimo Di Panopoli sei bravo e sono sicuro che farai un bellissimo intervento, come sono sicuro che qualunque cittadino italiano avrebbe portato avanti le vostre battaglie, avrebbe puntato il dito contro gli intrallazzi e i favori che da sempre si scambiano i potenti; ogni cittadino che voglia il bene proprio, dei suo familiari, della sua comunità non può che essere fiero della vostra opposizione e non può non nutrire verso di voi stima e, se possibile, anche compassione sapendo che vi dovete muovere tra tanti avvoltoi che, mentre mostrano come trofeo le poche briciole che danno al popolo, facendosene vanto, di nascosto si spartiscono insieme a lobbisti e affaristi le parti più succulenti. Buon lavoro e non temete, la gente onesta non può che essere con voi.
    13 ore fa · Mi piace · 2
  • Giovanni Toscano Voi cittadini italiani siete scettici a causa della politica delle chiaccchiere degli ultimi 30 anni, per superare questa barriera fatta di dubbi bisogna solo capire dove sta il giusto e dove sta il sbagliato. Ma bisogna capirlo ora, prima che sia troppo tardi.
    13 ore fa · Mi piace · 1
  • Michele Guastamacchia Qualunque cosa dirai sarà sicuramente appropriata e rispecchierà tutti noi
    13 ore fa · Mi piace · 4
  • Gianpaolo Gorgoglione Non abbiate paura di cambiare, di esplorare, di conoscere, anche ciò che non vi sareste mai aspettati di trovarvi a vivere.
  • Alfredo Martel Io direi a chiare lettere che se una norma, disegno di legge, mozione, emendamento o tutto quello che può esistere per il bene dei cittadini o meglio del Popolo Italiano E’ BUONO o una buona idea, fosse anche del DELINQUENTE BERLUSCONI e dei suoi seguaci Parlamentari:…….noi, (cioè Voi!) la VOTIAMO! E così, forse, una buona volte per tutte, i media e coloro che strumentalizzano tutto ad ogni livello, la smettono di dire che facciamo INCIUCCI o ACCORDI con BERLUSCONI o FORZA ITALIA. Grazie per l’attenzione Alessandro Di Battista!
  • Giovanni Maganuco Letta, Renzi, e tutta la schiera di uomini di paglia sono dei DEBUNKERS.
  • Valeria Pi Ai nostri concittadini scettici direi prima di tutto di spegnere la televisione, danno un’immagine sbagliata di voi nei tg..secondo direi di imparare a sentire le parole..ascoltare non basta bisogna sentire quello che voi dite…la rabbia, talvolta anche disperazione che viene alla fine, nel vedere tanto degrado (mi riferisco alla nostra classe politica corrotta)..il nostro paese è allo sfascio totale, mai vista una cosa del genere e lo dobbiamo alla mentalità tutta italiana di chi entra in politica..Sono esclusivamente dei carrieristi ambiziosi senza talento, mediocri che passano per illuminati..l’ultimo si chiama Matteo Renzi ma la lista è troppo lunga..Ho sentito in questi giorni qualcuno che mi dice che vuole provare a credere il lui, non si può assolutamente dare fiducia a chi ha usato la politica come trampolino di lancio, a chi è comunque condannato per un qualsiasi reato. Sentire le vostre parole mi da una speranza, forse l’ultima, di creare una mentalità nuova, di chi entra in politica per fare il bene del Paese, di chi è onesto, di chi vuole veramente ripulire questa Italia meravigliosa..basta abbiamo già tentato con Monti e Letta..basta con queste politiche inutili..Renzi non è diverso, lui con i suoi 38 anni è figlio di questa cultura dell’opportunismo e dell’ambizione senza sostanza..vi devono sentire non solo ascoltare..grazie
  • Roberto Croce I 5 Stelle hanno sbagliato non poche volte. E altre volte sbaglieranno. Chi lo nega, difendendolo a prescindere, gioca a uccidere una forza che crede di amare, e verso cui invece “tifa” come fosse una squadra di calcio (una delle tante perversioni della politica italiana: preferire il tifo al pensiero). Questa frase era nell’articolo di Andrea Scanzi. La condivido in pieno e riconosco che come attivista 5 stelle non devo dimenticarla mai. Avere uno spirito critico col proprio movimento o con se stessi, aiuta a migliorarsi. Ma questo è bene che lo facciano più cittadini possibile, di tutti i partiti e schieramenti. Che gli elettori del PD e del PDL pretendano dai loro eletti serietà e onestà doppia rispetto a quella che chiedono ai loro avversari politici. Il meccanismo che ha permesso il degrado della politica è quello di votare un partito per non permettere ad un altro di governare. Per assurdo, non è neanche tifo, ma tifare contro, o anti-tifo o ANTI-POLITICA. Ironia della vita, il gioco delle parole e dei significati che gli attribuiamo. Non abbiamo molto tempo per fare i cambiamenti necessari, tutti devono fare il loro piccolo sforzo personale. Auguri Alessandro, per TUTTO! Ciao  P.S. Aggiungo che negli ultimi 20 anni abbiamo votato giudicando i nostri avversari per la pagliuzza che avevano nel loro occhio, dimenticandoci dal guardare la pagliuzza che stava nel nostro. Lo stesso errore lo commettevano anche gli altri. Questo ha consentito che le pagliuzze, col tempo, diventassero tronchi. Oggi, che ognuno si tolga da solo il suo tronco!!!
    8 ore fa · Modificato · Mi piace · 5
  • Dani Dale Io gli direi (e infatti gli dico) di cercare altre fonti di informazione perchè i giornali e le reti di partito raccontano quello che viene loro comandato. Gli direi che sono 40 anni (e oltre) che ci lasciamo derubare e prendere in giro e che abbiamo bisogno di aria nuova. I deputati del M5S sono incapaci e inesperti? ma proviamoci cribbio a dar loro una possibilità e a vedere se davvero riuscirebbero a far peggio dei politicanti di mestiere! E poi gli direi di svegliarsi che la ricreazione è finita da un pezzo-
    13 ore fa · Mi piace · 1
  • MV Gentile Vi vogliamo in tv….molti non vi conoscono neanche. Tutti devono sapere chi siete e quello che state facendo per il popolo Italiano. Andate, altrimenti quell’imbrusatore di renzi, prenderà un sacco di volti. Ormai la gente è ipnotizzata dalle sue soltanto belle parole.
    13 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 3
  • Giovanni Maganuco Qualche spunto lo puoi travare ascoltando Pasolini: http://m.youtube.com/watch?v=Epdg8ktVFvM…

    www.youtube.com

    Riportiamo il testo parziale di un intervento di Pasolini ad una Festa dell’Unit…Visualizza altro
  • Monica Dell’amico Quello che hai nel cuore ….. e noi tutti pentastellati sappiamo cosa … !!!! Sai arrivare e prova a farlo anche con quelle persone che ancora non credono in un cambiamento … !!! Grazie….non finiro’ mai di dirlo …. !!!
    13 ore fa · Mi piace · 3
  • Tito Asdrubalo Hai tutta la mia stima. grazie per il lavoro che stai facendo
    13 ore fa · Mi piace · 1
  • Alessandro Rizzelli Alessandro sul treno per Genova una mattina abbiamo parlato di politica con una signora la quale mi aveva detto di essere delusa dal M5S ebbene mi è bastato solo citare cosa avete fatto per le PMI e che Saccomanni vi ha fatto aspettare 55 ore sotto il ministero per una firma. Ed allora le ho chiesto se avesse mai visto qualche deputato fare una cosa del genere, le ho detto “Lei vede i tg e legge i giornali che sminuiscono il loro operato e se certi emendamenti non passano è perchè sono troppo pochi ed allora dobbiamo dargli più voti”. Le ho spiegato l’orgoglio che ho avuto quando eminenti persone che hanno parlato al V3DAY hanno definito l’Italia un esempio per il mondo, noi che, prima di voi, non ci guardava nessuno se non con disprezzo. Dell’orgoglio ed ammirazione che ho quando vedo i vostri interventi che non hanno peli sulla lingua e sono carichi di sincerità e coraggio. Ebbene poco prima di scendere questa signora mi disse: “Mi hai convinto a votarli di nuovo”.
  • Simone Cavina Io non saprei cosa dirti, per me è tutto così chiaro… prima delle elezioni ero indeciso tra M5S e Ingroia, pensavo ad un voto alla Camera all’uno e al Senato all’altro poi fortunatamente mi sono deciso a votare per il M5S in entrambi i rami del Parlamento. Vi rivoterei con maggior convinzione, mi sono iscritto e confido nella vostra onestà, mi informo e vi prego di rimanere onesti, almeno voi che rappresentate così degnamente il M5S.
    13 ore fa · Mi piace · 5
  • Sergio Lauro Non ne possiamo più Alessandro, l’Italia non può sopravvivere a queste persone, devono andarsene … subito, sono dei parassiti che hanno succhiato tutto quello che era possibile succhiare …
  • Maurizio Monzi gli chiederei… cosa ancora devono fare più di quanto hanno fatto (o non hanno fatto)questi mestieranti della politica per farvi rendere conto di quanto a loro interessino solo e soltanto i loro interessi e quelli della loro cerchia?quanto ancora siete disposti ad accettare questa politica degli annunci(falsi) di buone intenzioni e di cose da fare e da sbandierare puntualmente rimandate?quanto ancora siete disposti a mantenere con le vostre(nostre) tasse questo sistema parassitario che a tutto pensa tranne che a lavorare ?non guardate solo la televisione…guardate nelle vostre tasche,se ancora avete qualcosa state tranquilli che ci troverete anche le loro mani, se non avete nulla non sperate che siano loro a metterci qualcosa !!!il futuro è nostro e vostro !!!riprendetevelo !!!
    13 ore fa · Mi piace · 2
  • Alessandra Antinozzi considerate se questo è un uomo che vive per sopravvivere…considerate se questa è una donna che non puo permettersi una famiglia…
    13 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Simone Loschi Cosa dire a chi non vuol sentire? Difficile…. forse dovresti fare un discorso come se parlassi a te stesso. Sei un cittadino che viene dalla vita di tutti i giorni. Non dagli intrighi di palazzo. L’altro giorno hai scritto un post sulla dipendenza dalla casta, paragonandola alla tossico-dipendenza. Spiega questo a chi non vuol sentire (non mi riferisco ai politici di professione, quelli hanno interesse a non sentire. Mi riferisco ai cittadini scettici. A quelli “narcotizzati” dai media) spiega loro che noi si va oltre la destra o la sinistra (che per carità, nella storia recente sono state molto importanti) che negli ultimi vent’anni sono servite SOLO a separare in squadre, in avversari gli “appartenenti” a questa o quella fazione. Spiega loro, come se lo dicessi a te, che noi siamo qui (che voi siete li) per ridare trasparenza alle istituzioni. Per dare legalità. Per fare il bene e gli interessi dei più. Non di pochi (e ambigui) personaggi. Buonanotte e in bocca al lupo per il tuo intervento.
    Grazie di cuore.
    A riveder le stelle
    13 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 6
  • Michele Lele Pagiaro Parole semplici.. che possano arrivare a tutti!! Molta gente in questo paese non smania dalla voglia di leggere (è x quello che la Tv arriva a tutti, per via che è meno impegnativa) modi insomma che gia ben conosci.. I con gli amici quando parlo di Voi, parto sempre con questa frase:Ma vi rendete conto di cosa stanno facendo quei ragazzi?
    Avanti!!! sono fiducioso…
    13 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 4
  • Simone Cavina Dopo 10 mesi posso dire di stare attentissimi alla disinformazione che i giornalisti stanno facendo nel Paese, non è da sottovalutare… vi attaccano ogni giorno, ci attaccano ogni giorno…
  • Marco Serafini Che ogni parlamentare preente nelle aule diverso da un 5 stelle ha dovuto per forza fare accordi con qualcuno per arrivarci. Quindi e’ per forza debitore di qualcuno. I 5 stelle sono stati scelti direttamente dalla gente, quindi non hanno debiti di riconoscenza e sono lliberi. Nessuno cittadino onesto puo’ preferire un parlamentare incatenato ad uno libero.
    13 ore fa · Mi piace · 1
  • Ottavia Piano parla dei silenzi del cuore ,di noi povera gente onesta che racchiudiamo tutti i nostri sacrifici in unica parola , amore .. noi pronti a passare un natale povero ci basta poco per essere sereni . loro i potenti mai contenti sempre pronti a mischiare le carte per avere sempre di più racconta una poesia la livella di totò
  • Diego Marangone Che si sveglino quelli che credono di essere al coperto nella pubblica amministrazione e continuano a votare x i soliti noti…se l italia va a puttane non ci sara niente da amministrare pubblicamente!
    12 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Gabriele Ciarmatori Racconterai una favola del povero decreto salva roma, che avrebbe potuto essere aiutato dai 5stelle, e invece ha seguito le cattive compagnie del PD ed è diventato un decreto cattivissimo; poveri italiani.
  • Valerio Barnaba Il mio più grande rammarico in questo preciso momento è quello di essere venuto al Vday e di non aver avuto il piacere di conoscerti e stringerti la mano per il gran lavoro che tu e gli altri state facendo contro quest’ammasso di politicanti corrotti.Avanti così nella NOSTRA battaglia, caro Alessandro, il sostegno è l’ultima cosa che ti mancherà.
    12 ore fa · Mi piace · 4
  • Maurizio Paladino Io vivo in un condominio con altri nove inquilini truculenti,beceri,bigotti,perfidi,ipocriti e non ho alcuna bega personale, è un riscontro oggettivo! Questo è lo spaccato di Paese che ho sotto gli occhi tutti i giorni,persone che vanno in chiesa limpiandosi la coscenza lercia di meschinerie.Questo è un paese fondato sui privilegi e non sui diritti ed è un fatto culturale,siamo stati in balìa d’invasori da 1700 anni,siamo servili perchè non abbiamo l’istinto della gentilezza gratuita,per noi il do ut des è una condizione senza la quale non alziamo un dito. Siamo quelli che Sordi rappresentava con maestria,quelli che Verdone ha sbeffeggiato nei suoi film e che hanno,al contrario,pensato di essere esempi da seguire amplificando la loro volgarità,prepotenza,stupidità,moltiplicandosi!Auguro comunque a tutti voi di rimanere integri, per voi stessi prima che per noi,nonostante il marciume che vi circonda e l’indifferenza che circonda noi!
    12 ore fa · Mi piace · 7
  • Gianna Piana Ale, io punterei sul fatto che si è perso il senso di cosa è giusto o sbagliato, di cosa è bene o male, bisogna risvegliare le coscienze. Solo vicino alla morte si capisce meglio il senso della vita e l’Italia sta morendo. Voi sarete ancora istituzionalmente inesperti rispetto a quei loschi volponi, ma almeno siete ONESTI e COERENTI!!! Soprattutto, parla al cuore dei cittadini col TUO cuore!
  • Aida Larcinese Il PD.. una grande rivoluzione democratica..dai GIROTONDINI ai GIRORUOTINI..
  • Alessandro de La Palme Non so cosa direi al posto tuo, ma so su cosa punterei, perché tutta la casta ha l’interesse a demolirvi e a farvi sembrare come tutti gli altri, cioè far pensare che anche con voi non cabierebbe nulla… io punterei sulla PROFONDA differenza strutturale che c’è fra voi/noi e LORO/casta… voi siete NOI, persone comuni! che lavorano (in tv quando hanno parlato di persone che lavorano in politica hanno nominato Berlusconi e i suoi danni, ehhH? no, volevano distogliere l’idea che ora ci sono persone vere che fanno un lavoro vero, che vivono nel mondo reale) e che sanno cos’è il mondo reale! voi anche per questo non vi fate corrompere dal denaro, (che piace a tutti) e rimanete nell’idea di essere prestati alla politica e di non farne una professione, perché venite dal mondo reale e tornerete al mondo reale! voi non avete la struttura di un partito con i mille dipendenti dietro, con l’apparato che tira i fili di tutto… si c’è Grillo ispiratore, come le discussioni interne ma non i capi potere che hanno creato lo sfacelo in Italia. Voi siete profondamente diversi da tutti e se le persone vogliono il cambiamento devono votare quancosa di più lontano possibile dal vecchio che ci ha portati alla rovina, da quelli che ci “hanno fallito”… io parlerei al cuore dicendo “onestamente tutti ci criticano, i media la politica… ma voi rivotereste chi ha creato e continua a creare disastri in italia? voi volete cambiare? beh c’è solo un modo, avere per una volta un governo veramente onesto! ne basterebbe uno ogni cento anni per cambiare drasticamente il corso della storia” senza il governo dei corrotti crollerebbe la corruzione a ogni livello, senza le protezioni dal alto tutto cambierebbe e le indagini andrebbero a fondo, persino la magistratura cambierebbe, se poi si eliminassero le prescrizioni finirebbe ogni motivo di tirarla per le lunghe e ci sarebbe giustizia, se poi si fermassero tutti i blocchi fatti per limitare e rallentare tutto il paese rifiorirebbe! Un vero governo onesto riuscirebbe a far sembrare incredibilmente disonesti tutti gli altri!!! basta che accada una volta, un esempio innegabile! indiscutibile! questo io sogno e spero.
  • Giovanni Michele Franco metterli all’angolo con le buone parole, per non dar loro , motivi di fascismo ed altro elencati.Smerdarli , sbugiardarli con i fatti .
  • Matteo Iacobucci alessandro io chiederei ai cittadini se hanno mai sentito in tv quello che il M5S sta facendo per tutti noi visto che le maggiori emittenti “telecomandate” mandano in onda solo le interviste di onorevoli del pdmenoelle che dicono che non state facendo niente ma state bloccate qeullo che di buono vogliono fare loro che come sappiamo noi è il nulla ed elencherei invece quello che di concreto siete riusciti a fare!!!! ti ringrazio sicuro di una tua visione
    12 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Gianpiero Pascucci ricorda al governo che il panettone si mangiera con l’iva al 22 %!! grazie letta ,
    12 ore fa · Mi piace · 2
  • Laura Stefani Gli devi dire : Ma non vi sono bastati gli ultimi 40 anni ??? Noi non esistevamo e guardate dove siamo arrivati……cosa pensate di avere da perdere credendo in noi ?? A qualcuno la fiducia bisogna darla….provate con una forza nuova che non e’ ne di d estra ne di sinistra perche’ oggi essere di sinistra o di destra non e’ piu’ un ideologia ma solo una lobby o l’altra….noi appoggiamo chiunque faccia una legge seria…un decreto sensato…..un emendamento benefico…..dateci fiducia non criticateci a prescindere….(dovete andare in tv la maggior parte d elle persone e’ rincoglionita dalla tv )
    12 ore fa · Mi piace · 1
  • Roberto Viscione Complimenti per il duro lavoro che state svolgendo, mai l’Opposizione è stata meglio rappresentata. Finirete sui libri di storia. Bravi davvero, noi da fuori vi siamo vicini e vi sosteniamo!
  • Francesco Scipione Nel discorso ti chiedo di aggiungerci una domanda, la storia ricorderà questo governo come il più infame e traditore verso la nazione. Buon lavoro.
  • Moira Bortolin lo volete il cambiamento? volete stare meglio o peggio di così? l’unica cosa è tentare..è l’ultima occasione, o è la fine… tutti si lamentano… ma ho visto che quand’è il momento, o mandano avanti gli altri….oppure pensano a poi….(ora è il momento di pensare al presente, a poi c’è sempre tempo) io dico quando arriverà il momento penseremo a poi..ora dobbiamo agire se vogliamo il cambiamento..o aspettiamo che vada tutto a p…… allora sarà troppo tardi, e non si potrà più far niente…l’italia era una potenza su tutto..forza lavoro mi ricordo che quando ho finito le scuole ai miei tempi ti telefonavano a casa per andare a lavorare, non serviva cercarlo il lavoro,ora lo sognamo ..un lavoro… e non è vero che il mondo è saturo….( per chi dice ciò che le cose si consumano e si usurano)…. la terra i monumenti storici…si potrebbe fare molte cose, in italia, non ci manca niente, ma non con questo governo.. è solo distruttivo…. e ci ha portato alla rovina…che aspettate che vi tolgano la pensione, e che non abbiate neppure più uno stipendio? io direi questo… (buon lavoro Alessandro Di Battista)
  • Alifero OG non ci credo che li leggi fino qua XD
  • Maurizio Copercini Devi spiegare alla gente che non possono vendersi per 50€ il voto, devi spiegare alla gente che non bisogna suicidarsi per la disperazione. Devi spiegare alla gente che devono tirare fuori l’orgoglio e mandare via a calci in culo chi sta rovinando il futuro dei loro figli. O si rifà l’Italia o si rifà la guerra. Ed io la guerra a mio figlio non ce la voglio far fare. Riprendiamoci la nostra vita . In alto i cuori e a riveder le stelle. Coraggio ragazzi.
    12 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Dino Renna Qualche spunto interessante dal discorso di Natale di Gandhi? IL DISCORSO DI NATALE DI GANDHI
    Non si dovrebbe celebrare la nascita di Cristo una volta all’anno, ma ogni giorno, perché Egli rivive in ognuno di noi. Gesù è nato e vissuto invano se non abbiamo imparato da lui a regolare la nostra vita sulla legge eterna dell’amore pieno. Là dove regna senza idea di vendetta e di violenza, il Cristo è vivo. Allora potremmo dire che il Cristo non nasce soltanto un giorno all’anno: è un avvenimento costante che può avverarsi in ognuna delle nostre vite. Quando la legge suprema dell’amore sarà capita e la sua pratica sarà universale, allora Dio regnerà sulla terra come regna in cielo. Il senso della vita consiste nello stabilire il Regno di Dio sulla terra, cioè nel proporre la sostituzione di una vita egoista, astiosa, violenta e irragionevole con una vita di amore, di fraternità, di libertà, di ragione. Quando sento cantare “gloria a Dio e pace in terra agli uomini di buona volontà” mi chiedo oggi come sia reso gloria a Dio e dove ci sia pace sulla terra. Finché la pace sarà una fame insaziata, finché noi non saremo riusciti a rinascere come uomini illuminati dallo Spirito, a instaurare con le persone rapporti autentici di comunione da cui siano estranei i sorrisi forzati, l’invidia, la gelosia, la falsa cortesia, la diplomazia, finché non avremo come senso della vita la ricerca della verità su noi stessi, del giusto, del bello, finché non saremo capaci di spogliarci dell’inautentico, di ciò che abbiamo di troppo a spese di coloro che non hanno niente, finché continueremo a calpestare i nostri sogni più belli e più profondi, il Cristo non sarà mai nato.Quando la pace autentica si sarà affermata, quando avremo sradicato la violenza dalla nostra civiltà, solo allora noi diremo che “Cristo è nato in mezzo a noi”. Allora non penseremo tanto ad un giorno che è un anniversario, ma ad un evento che può realizzarsi in tutta la nostra vita. Se dunque si augura un “buon Natale” senza dare un senso profondo a questa frase, tale augurio resta una semplice formula vuota.Mahatma Gandhi
    12 ore fa · Mi piace · 2
  • Andrea Zizzo Digli che gli italiani gli mandano i loro migliori auguri di Natale e di passarlo felicemente in famiglia nel miglior ristorante e scambiarsi i costosi regali senza pensieri. Noi aspettiamo Babbo Natale che porti qualcosa per i nostri bimbi e siamo a posto così. Grazie!!!!!
    12 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Luigi Di Bartolo io agli scettici direi: è come quando si parla della crisi e di gente che sta male, ma la cosa non ti riguarda, tu mangi, tu i soldi ce li hai, per te riguarda poche persone perchè vedi che la vita scorre, i mercati sono affollati, soprattutto nel periodo natalizio. Poi un giorno ti svegli e trovi, polizia ed ambulanza sotto casa. Il tuo vicino si è impiccato, perchè non aveva più un lavoro da mesi, la moglie per questo lo aveva lasciato ed era tre mesi che non riusciva a pagare l’affitto. Parlando con gli altri coinquilini e parenti al suo funerale, senti i lamenti e le parole di altra gente che sta come lui mentre qualcun altro li invita a non mollare. Allora cominci a chiederti se sono propri così pochi quelli che non stanno tutti bene e cominci a far caso ai particolari: vedi famiglie davanti i negozi o nei centri commerciali senza buste. Non comprano. Fai caso alla tristezza del padre che dice al figlio che quel gioco costa troppo. Parli con i figli dei vicini e scopri che pochi di loro lavorano, sia laureati che non, c’è chi lavora qualche mese e poi sta a casa. Prendi il caffè nel solito bar e al padrone chiedi dove sta ‘Mario’ che è un mese che non lo vedi a lavorare per poi scoprire che è stato licenziato. Vai a lavoro in metro e vedi le facce della gente invece di leggere il giornale e non c’è nessuno che sorride, neanche gli studenti, che in quanto giovani, se fregano. Piano piano nella tua testa si pone ossessivamente una domanda: “come si è potuto arrivare a tutto questo? Chi ne è stato il responsabile?” E quando ti porrai questa domanda l’unico nome che sicuramente NON ti verrà in mente è quello del M5S.
    12 ore fa · Mi piace · 1
  • Mauro Adofaci Il PD ormai non fa più una cosa giusta nemmeno per sbaglio
  • Massimo Di Domenico essandro ci hanno privatizzato l’acqua e ci hanno aumentato la tares e l’imu, ma per le famiglie senza reddito, cosa cavolo hanno fatto?????. Ciao sei l’ultima spiaggia…..sono con te
    12 ore fa · Mi piace · 1
  • Alberto Demi Grande Alessandro! Il confrontarsi con gli scettici sta diventando il pane quotidiano di chiunque abbiamo un minimo di curiosità e di passione per la ricerca della verità. Ogni giorno passo, ma in generale tutti quelli che si informano, del tempo a cercare di far capire agli ottusi (il più delle volte palesemente in malafede) che siamo nel bel mezzo di una rivoluzione, chetroppo spesso sembra lenta ad avverarsi, ma che è ineluttabile. Abbiamo già fatto passi da gigante rispetto agli anni scorsi, niente passa più sottotraccia perchè grazie a Voi abbiamo tutti gli strumenti per poter decidere consapevolmente, per sapere chi è l’onesto e chi è maledettamente ipocrita e doppiogiochista. Voi siete il mezzo per raggiungere questo scopo e ci state strepitosamente assuefacendo al desiderio di verità ed onestà. E’ come quando ti innamori di una persona e non riesci ad immedesimarti più nel ” te stesso” di prima dell’infatuazione: pensi solo a “come ho fatto a stare tutto quel tempo senza?”. Dal mio punto di vista dovresti cercare di toccare queste corde, di quanto la vostra presenza abbia provocato uno tsunami nelle coscienze, di come, grazie all’ M5S la politica sia ritornata argomento di discussione quotidiana, di come tutte queste tematiche, fino all’altro ieri sconosciute a me, ma penso ai più in generale, abbiano sostituito il gossip per lasciare spazio ai contenuti. La partecipazione e l’informazione sono le uniche chiavi per scardinare una coscienza collettiva sempre più assopita e intorpidita dai media di regime. A proposito ti cito la frase di un libro che ho letto qualche anno fa ormai, ai tempi del liceo, ma che mi ha particolarmente segnato :”I cittadini di una società civilizzata, le persone cioè che si comportano civilmente, non sono il risultato del caso, ma sono il risultato di un processo educativo. E in che cosa consiste fondamentalmente un modo civilizzato di comportarsi? Consiste nel ridurre la violenza.” (Karl Popper, Cattiva maestra televisione, 1994). Il risultato più grande che possiamo ottenere è quindi quello di far riappropriare la gente del gusto della verità. Quando avremo fatto ciò, lì si che vedremo gli effetti tangibili del nostro Movimento. Un grande in bocca al lupo per domani! In alto i cuori!
    12 ore fa · Mi piace · 1
  • Devis Naso Agli scettici nulla puoi dire caro Alessandro…continuate con i fatti e solo quello li potrà convincere!Ho grandissima fiducia in voi e una smisurata stima di Te!!!Mangiali tutti Ale per favore!!!Mi piacerebbe tanto conoscerti,non sai quanto!!A riveder le ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
  • Virna A Quadretti Una cosa NON farei, domani: essere troppo gandhiano. Basta, alza i toni e incazzati, pretendi smentite alle porcate e bugie dette, e pretendi rispetto!!!! State facendo l’impossibile e loro stanno giocando esteemamente sporco. È diventato inaccettabile!
  • Francesco Tortora MILLE VOLTE MI PIACE, MILLE VOLTE GRAZIE!
  • Giovanni Maganuco Berlusconi in galera!
  • Fabio Mcnamara “ITALIANI, DATECI LA FIDUCIA, LA MERITIAMO, SIAMO GIOVANI E NON VI DELUDEREMO. NON BASTA PIU’ DIRE TUTTI A CASA (molti italiani ormai hanno questo motto in bocca, la maggioranza per fortuna), IL PASSO SUCCESSIVO E’ PENSARE A COME DAVVERO CAMBIARE LE COSE VISTO CHE LE PROTESTE IN QUEST’ITALIA SENZA ORECCHIE E SENZA OCCHI SONO STATE FATTE PASSARE DAI GIORNALISTI SENZA DIGNITA’ ESCLUSIVAMENTE COME SCONTRI E BASTA. L’UNICO MEZZO CHE ABBIAMO PER IL CAMBIAMENTO E’ LA MATITA ALLE PROSSIME ELEZIONI.”
    12 ore fa · Mi piace · 2
  • Pietro Masciarelli meno male che siete arrivati….
  • Gabriella Barbati Il paese muore, loro si spartiscono quel che resta di un enorme patrimonio dilapidato, come parenti serpenti avidi al capezzale di questa Italia depredata. Lasciano macerie come fossero invasori, svendono le ricchezze, bruciano e spargono sale. Non c’è responsabilità nè amor di patria in questa legge, non c’è progettualità, non c’è futuro. Questi uomini si comportano come fossero al di sopra dei loro concittadini, come fossero al di sopra della storia… “la storia siamo noi” e la storia arriva sempre a chiedere il conto, la storia ci insegna a riconoscere il lupo travestito da agnello, a non fidarci di lui perché ci sbranerebbe. La fiducia chiedetela alle pecore nei vostri partiti, a noi cittadini avete lasciato solo la pelle, e la venderemo cara!
  • Dino Renna Un concetto importante da far entrare nella testa dei cittadini è che se otteniamo un risultato per noi stessi, il vantaggio sarà unico, se lo otteniamo per tutti, non solo avremo ottenuto quel risultato per noi e per gli altri, il che è anche una soddisfazione, ma se stanno bene anche gli altri intorno a noi il nostro vantaggio sarà doppio!
  • Franco Di Persio Ciao Alessandro. Io gl idirei che il cambiamento è possibile. Ma che prima di tutto bisogna cambiare noi stessi. Non siamo noi del M5S a chiedervelo ma sono i vostri figli che ve lo chiedono. Il futuro delle vostre famiglie e della nostra Italia è nelle vostre mani. Non lasciate che i nostri sogni sia derubati da una minoranza senza scrupoli. Aprite gli occhi e aiutateci a sognare e a credere. Insieme ce la possiamo fare. … Un yes we can non ci starebbe male ma è già stato usato senza molta fortuna.
  • Sarro Orazio Cosa direi ????? Tante , ma tante cose …….. Penso che questa possa racchiuderle tutte ….” In nome di DIO e del popolo Italiano , lasciate questi scranni …..per il bene nostro dei nostri figli e di tutte le generazioni a venire fate questo gesto …. la storia ve ne rendera’ merito ” e’ il popolo che ve lo chiede
    12 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Teresa Amato Io direi che si può sempre scegliere da che parte stare ma che bisognerebbe prima conoscere bene chi si vota visto il potere che investe…che bisogna toccare con mano le differenze e vedere i fatti ricordandosi le parole. ..che bisognerebbe azionare il cervello e aprire la mente…che bisogna possedere senso civico ed onestà per meritarsi una poltrona! E poi Ale nessuno meglio di te sa cosa dire! A riveder le stelle
  • Daniele Fiacchi che ci siamo abituati talmente tanto al male che ci sembra la normalità
  • Fabrizio Favilli Io Ale gli direi di riflettere quante volte gli italiani si sono visti vendere ” l’uomo della provvidenza ” dai giornali e dai Tg, e i reali risultati finali… Da mussolini in poi… ai più recenti Andreotti, Craxi, amato, berlusconi, D’alema, Monti, Letta… e poi farli ragionare su cos’é invece il m5s… la differenza é semplicemente tra un uomo senza idee, e un’idea a prescindere dagli uomini. Da una parte c’é la certezza di comanderà, ma non si sa ciò che farà, perché il suo programma sarà scritto da Van Rompuy e compagnia… dall’altra c’é la certezza di cosa si farà (il nostro programma, quello scelto dai cittadini e che coerentemente portiamo avanti anche all’opposizione) a prescindere da chi sarà in parlamento. La differenza é semplicemente tra il fumo e l’arrosto, tra le parole e i fatti, tra Renzi e il MoVimento 5 stelle. A riveder le stelle…
    12 ore fa · Mi piace · 1
  • Antonella Nella Stasera ho sentito e visto Renzusconi da Fazio.Ha veramente una faccia di bronzo ,ha raccontato che siete usciti dall’aula ,salite sui tetti ,che non fate nulla ,poi ha detto che avete fatto bene a battagliare sulla porcata delle slot machine .Stasera mi è sembrato giù di tono ,si è impappinato più volte e mi sembrava ,oltre che non informato anche imbarazzato .Come al solito c’è Fazio a dare soccorso con domandine senza senso.La rabbia è tanta e ti fanno venir voglia di scagliarvisi contro se solo li avessimo a tiro.Che dire : siete bravi a tenere testa a quella gentaglia ,a noi da casa è sofferenza indicibile .Poi mi son vista una registrazione di una intervista a Grillo per tirarmi su…..la posto anche qui per chi non l’avesse vista .Buon natale Ale a tutti voi .
    12 ore fa · Mi piace · 5
  • Abramo D’Alberto Ale…io gli direi che bisogna smetterla di remare contro la nostra generazione, e quella dei teenager e peggio ancora dei bambini che quando cresceranno troveranno solo macerie! Perché secondo quello che ho modo di osservare io, le persone dalla cinquantina in su e i pensionati ci remano contro, e soprattutto loro devono essere convinti al cambiamento, hanno paura di cambiare stile di vita , perché finora poco ma qualcosa gli arriva! Sono maledettamente attaccati alla tv e credono a ciò che i Tg gli mostrano! E le tv mostrano il peggio dei 5 stelle, e spezzoni di interventi parlamentari su misura per convincere queste persone che noi siamo pericolosi e che loro invece sono buoni e si danno da fare per il bene dell’Italia, convincono questi addormentati che in questo momento x il bene comune bisogna andare avanti
    E sacrificarsi e x l’Europa che ce lo chiede! Basta basta basta! Che si svegliassero! Io (ho 35 anni) sto addirittura costruendo una tesi tutta mia, secondo la quale i nostri genitori ( dai 60 in sopra……), abbiano siglato o firmato accordi segreti con gli americani vendendosi i propri figli e il loro futuro, pur di star bene loro….! E quello che mi da la certezza di questo e’ che i nostri genitori appartengono a congreghe di uomini, o a comunità il cui legante e’ rappresentato dalle religioni! Le comunità religiose( a maggioranza della chiesa cattolica), e minoranze religiose sono la madre di questo accordo con gli americani! Ogni comunità religiosa e’ un gruppo massonico! Se vuoi il lavoro ti devi appoggiare a queste comunità, che provvedono a loro volta a garantire il benessere apparente dei suoi iscritti e appartenenti! Ti dico che queste comunità sono filo americane perché è proprio in esse che i capi attingono informazioni famigliari dai capofamiglia che vi sono iscritti! Siccome la situazione gli stava scappando di mano, perché sulla mia generazione non attaccano affatto, allora la casta filo americana si sta unendo a livello internazionale per creare un unico ordine mondiale! E nel fare questo stanno tradendo l’accordo segreto che hanno stipulato con i capifamiglia complici! Ecco perché secondo me quelli dai cinquanta in sopra ci remano contro! Hanno paura che noi spezziamo il giochino ! La chiesa stessa e le minoranze religiose hanno perso devoti tra quelli della nostra età che non portano più un euro nelle loro casse! X questo i colossi religiosi stringono ormai affari solo con la politica e i poteri forti, scavalcando le famiglie che prima dal basso finanziavano direttamente le religioni economicamente. Se trovo i contratti firmati la mia tesi sarà esatta…….!
  • Vincenzo Mastruzzo Non fidatevi, osservate.
    12 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Antonella Nella http://www.facebook.com/l.php…

    www.youtube.com

    Intervista in diretta a Beppe Grillo su LA7, Ilaria D’amico invita grillo in collegamento da Bruxelles dal parlamento europeo.
    12 ore fa · Mi piace · 3
  • Simona Schirinzi Io credo che la maggior parte della gente scettica sia tale perché in qualche modo facente parte del loro stesso sistema. C’è chi ha avuto un lavoro, chi ha sistemato un figlio, chi si è accontentato di una promessa o anche di 10 euro. Vedo gente in gamba davvero che però ti dice “non posso votare Grillo, non posso slegarmi da Sel…”, “Io voto PD e non mi avete convinto, perché Casaleggio ha doppi fini!”, “io SONO di Berlusconi”, “Renzi mi piace, dice le cose di Grillo! – ma è condannato! – ah sì? vabbè, che fa?”. Poi ci son quelli che ti dicono che hanno votato Grillo ma che son rimasti delusi perché i “grillini” non stanno facendo niente e soprattutto (ahimè.. ancora…) non si sono alleati al PD per il governo! e si lamentano, si lamentano… senza però fare NIENTE per il proprio paese. Insomma Ale, la battaglia è dura, soprattutto ora che hanno assunto il loro anchorman preferito, l’unico che a comicità poteva contrastare Grillo. Il Renzie fa odiens e sa quali incantesimi pronunciare per imbambolare la gente (nonostante ciò che dica sia un’ensamble di fregnacce demagoghe e populiste). Trovate, tu e gli altri, il modo di sbugiardarli e di diffondere anche via tv, in maniera seria alla Vespa e dettagliata RIS style, con un po’ di sopracciglio sceso alla D’Urso e con fare anche simpatico alla Carlo Conti… perché la gente è stata “deviata mentalmente” attraverso questi sistemi, e attraverso gli stessi dovete agire voi. In rete è un conto, in tv è un altro. La cosa più importante ora è sputtanare restando credibili.. far aprire gli occhi e solo dopo potremo dare avvio al cambio culturale… PS. nel frattempo continuate con le piazze, la gente va abbracciata..
    Io intanto abbraccio te, notte
    12 ore fa · Mi piace · 3
  • Bruno Frapiccini fai un appello ai giovani, ai giovani del PD o del PD+L, giovani d’Italia che non hanno scuse, dovrebbero essere informati, vanno su internet, vedono la tv eppure li votano, si candidano nelle loro liste, vengon eletti…stanno mettendo la loro faccia per questa gente, stanno usando le loro energie per alimentare qualcosa di marcio e corrotto. Non è possibile che a poco più di 20 anni, a 30 o poco più, già si rinunci alla voglia di cambiamento, al fare per migliorare le cose, farlo in modo gratuito o almeno onestamente. Non è giusto che già dei ragazzi giovani siano privati del loro futuro e “costretti” a ragionare in funzione di una carriera politica, di un posto di lavoro in qualche ente o consociata in cambio di obbedienza nei Consigli Comunali, nelle Giunte, nelle Province, nelle Regioni. Fai un appello ai loro genitori, che si ricordino chi erano, sempre che lo siano mai stati. Abbiamo bisogno di ritrovarci insieme per l’Italia, con tutti, anche con loro. Non è mai troppo tardi. Movimento 5 Stelle, avanti! Domani mattina sveglia alle 7 che alle 8 c’è consiglio Comunale e la Giunta di cdx voterà per un riassetto voluto dalla regione Marche di csx della Multiservizi. Vogliono trasformarla in una maxi SPA dall’energia, al gas all’acqua (eh si perché è a capitale pubblico dove gli azionisti sono i Comuni e i privati hanno la minoranza, ma comandano?) ai rifiuti con inceneritori…votano e non sanno cosa votano sti ragazzi messi nelle liste per prender voti. Non ci voglio credere che non lo sappiano. Faranno profitto con le utilities e poi faranno uscire i profitti dai bilanci con sponsorizzazioni ad hoc, mai un abbassamento delle tariffe, formule da mercato dove più consumi più l’utente risparmia (alla faccia dell’educazione ambientale/energetica) e soprattutto un nuovo poltronificio per i loro amici magari delle province per quando saranno chiuse o per qualche sindaco non rieletto…Li abbiamo diffidati perché i sindaci volevano procedere senza che in ogni comune si discutesse in consiglio la questione, c’è una sentenza del TAR; ci riprovano rispettando ora le loro regole che avevano infranto. Mi chiedo: cosa voteranno quei consiglieri di 20-25-30 anni eletti la primavera scorsa? che spirito li muoverà? a casa con i genitori di cosa parlano? che senso e rispetto hanno dell’Italia, della loro terra e dei loro concittadini, che poi sono anche i loro amici d’infanzia Ricordaglielo Alessandro, dobbiamo cambiare prima di tutto le teste ed i cuori altrimenti ‘sto paese non cambierà mai veramente! Ricordaglielo “senza pietà” grazie, Bruno.
  • Boy Baghy “I risultati di ciò che questi partiti hanno fatto da 20 anni sono sotto gli occhi di tutti: l’Italia è un Paese più povero che mai, la povertà è materiale, economica e soprattutto umana. Questa Nazione è stata resa triste dall’operato di costoro (che prima o poi processeremo). I suoi figli migliori la abbandonano andando ad arricchirei l’estero, chi rimane qui si sveglia già triste, e non c’è luce all’orizzonte.
    Non vi dovete fidare di me. Non vi dovete fidare di Grillo. Vi chiedo di fidarvi solo dei vostri occhi. Vi chiedo di spegnere la TV, stracciare i giornali, vedere ciò che realmente vi circonda. Se vi piace, allora chi vi sta parlando ha sbagliato tutto. Ma se nutrite la nostra stessa rabbia, il nostro stesso ardore e voglia di cambiare strada, vi chiediamo con il cuore: scegliete voi stessi al Governo di questo Paese è TERMINATE QUESTA CLASSE POLITICA ILLEGITTIMA, INDEGNA, IMMORALE E INCAPACE.”Io direi così Ale…
    11 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 3
  • Simone Moscone Alessandro, continua così … non ti fermare , sei sulla strada buona e non solo tu, il Gruppo sta venendo fuori, ora vi conosciamo per nome e credimi non mi aspettavo di scoprire la vostra Grande preparazione e dedizione al difficile compito che vi è stato dato, ma riconosco dai vostri testi e dai vostri interventi, l’emozione di chi sà di essere ad un punto di svolta e di essere consapevole di esserne il protagonista….cercate di farvi vedere il più possibile in televisione, anche se capisco sia un compito arduo e difficile, ma vi resta solo questo tassello e alle prossime elezioni deciderete voi cosa fare del paese e sono già certo che sarà così….
    11 ore fa · Mi piace · 2
  • Edo Granata Io gli chiederei: “Lasciate stare tutte le accuse e le critiche verso di noi (M5S) e fatevi quindi una domanda: Cosa vi porta ancora ad avere fiducia in questi Partiti? Cosa vi permette di dire ‘io credo nel PD/PDL’ e nel loro modo di agire?? Pensate davvero che il Governo abbia fatto cose concrete e utili al paese in questi 10 mesi??? Cosa vi spinge a difendere le loro malefatte, tra lobby, soldi buttati in guerre e F35, raccomandazioni, disastri diplomatici, favori a parenti e amici, cosa?????” Dai enfasi che al popolo bue piace
    11 ore fa · Mi piace · 5
  • Diego Marangone Violante,letta e napolitano in ESILIO!
  • Francesco de Leonardis ma quando sara capito che….il lavoro per fare discorsi in parlamento non serve a niente…e invece serve indirizzare energie verso la questione TV???? Neanche a Natale vi si accende qualche lume della ragione????
  • Pasquale Fastampa Digli che:
    – La mazzata Tares ha disintegrato il commercio natalizio!!
    – La legge sulla “svendita” dell’Italia servirà solo ad ingrassare i già grandi banchieri e che non risolverà nemmeno in parte l’illusione del debito pubblico (perché non si potrà mai risolvere, essendo una cosa premeditata da loro*)
    – che questo governo creato e portato avanti da loro* deve cadere altrimenti potrà salvarci solo un a rivoluzione civile seguita da un colpo di stato!!!
    – che Per uscire da questa crisi c’è bisogno di gente come quella del M5S, gente che sa cosa significa il sacrificio per arrivare alla fine del mese e che non ha interessi lobbysti!!
    – Ci serve la SOVRANITÀ MONETARIA!!!!!
    *per loro intendo chi ci ha portato sistematicamente al baratro e continuano a mantenerci sul filo del rasoio, iniziando da :
    ●ROMANO PRODI( colui che ha vestito l’entrata e il cambio euro/lira, facente parte del DIRETTIVO del BILDERBERG, ASPEN INSTITUTE E GOLDMAN E SACHS)
    ●MARIO MONTI ( colui che ha firmato il MECCANISMO DI STABILITÀ EUROPEO, che obbliga l’Italia a contribuire con 125 MILIARDI DI EURO AD UN FONDO per la RICAPITALIZZAZIONE DELLE BANCHE NEI PAESI IN DIFFICOLTA!!! Per non dire che ha colmato tutti i debiti che l’Italia aveva con banche gestite dal figlio o amici, facente parte anche lui DIRETTIVO del BILDERBERG, ASPEN INSTITUTE E GOLDMAN E SACHS)
    ●GIANNI LETTA colui che ha solo ancora di più inasprimento la crisi economica Italiana, continuazione del governo Monti facente parte anche lui del DIRETTIVO del BILDERBERG, ASPEN INSTITUTE E GOLDMAN E SACHS)
    ●GIORGIO NAPOLITANO, IL BURATTINAIO che ha scelto sia MONTI che LETTA e facente parte anche lui del DIRETTIVO del BILDERBERG, ASPEN INSTITUTE E GOLDMAN E SACHS
  • Francesco de Leonardis Pasquale Fastampa …quello che tu dici è sacrosanto….ma dirlo a quei delinquenti che stanno in parlamento…..non serve a niente…..se non a dare becera soddisfazione ….a qualche migliao di attivisti che si vede i video youtube. Mentre ci sono milioni e milioni di caproni….con diritto di voto….che di questo non sapranno mai nulla…e completamente disinformati su come stanno veramente le cose.
  • Giuseppe Zonno Attenti ragazzi , questi bastardi non molleranno tanto facilmente , e giocheranno sempre più sporco , aiutati dai giornalisti servi
    11 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 4
  • Zarrella Dario Vai Alessandro falli neri!!!
  • Alessandra Marangon ti posso dire quel che io penso e commento ultimamente in diversi post e che non puo’ che rispecchiare lo sconcerto e la tristezza nel vedere, ancora, parte del Popolo Italiano cieco e sordo di fronte alle quotidiane angherie inflitte da questo sistema ladro ed assassino. Ci si può appellare ad un massacro mediatico, ad una radicata ignoranza e chiusura mentale, ad una sterile quanto mai teorica “appartenenza ideologica” interamente svanita da azioni e fatti che la deridono da decenni. L’ipocrisia e il malaffare di palazzo si sono ben radicati e non si può negare abbiano trovato terreno fertile; per questo è tanto difficili debellarli. Resto del parere sia sostanzialmente una perdita di valori, di senso delle cose, di pensiero, di Umanità. Questi vostri primi 9 mesi di gestazione, hanno portato alla luce putride vicende ricche di dettagli abominevoli e il vostro incessante battervi nel covo delle serpi, dimostrando la coerenza del vostro agire, non può che essere compreso da chi ancora ha Cuore..un Cuore che, da irriducibile, auspico si risvegli poderosamente in sempre piu’ Italiani. Parla col Cuore Ale, cosi’ come sai e come sapete fare voi..miei Amati Ragazzi “Stellari”..state inesorabilmente dando un forte scossone a tutte le Anime tentennanti…forse anche a quelle apparentemente perse.. Non siete soli: Voi dentro e noi fuori!!!
    11 ore fa · Mi piace · 7
  • Nadia Venturi bravoooooooooooo sempre m5s
  • Mario de Filippi Devi dire: cari colleghi cittadini mi rivolgo a voi dicendo con tutti i miei limiti la verità che vediamo. Non mi nascondo dietro la menzogna come fanno molti vostri rappresentanti qui seduti e lautamente pagati per fare i servi del potere economico e per il proprio tornaconto diretto. Altro che senza vincolo di mandato ne vedo tanti vincolati ltro che da un mandato. Eppure questi signori ci sfottono quando diciamo di voler ascotare e interpretare il sentire e il volere dei nostri elettori. Dicono che noi non avremmo la capacità di svolgere il nostro lavoro….
  • Gianni Bruno Devi dire in aula quel che hai scritto a noi : la vera casta sono i funzionari, i burocrati. Questa cosa la ignoravo. Devi portare alla luce questa appiccicosa ragnatela di interessi particolari che avvolge tutto.
  • Valerio Bianchi Pensavamo di aprire una scatoletta di tonno, ma ci si rivolta lo stomaco per l’odore nauseabondo della carne di squalo in putrefazione.
    11 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Emanuele Meloni l ultima trovata della finta informazione italiana é far intendere che qualsiasi cosa dica o faccia il movimento siano esclusivamente le dichiarazioni; tramite blog o video, di Beppe Grillo. Sarebbe importante per colpire gli scettici riuscire a far parlare i giornali meno di beppe e piu dei parlamentari, ma con grillo una qualche strategia in merito si potrebbe studiare. Esempio, in qualche post beppe potrebbe semplicemente fare un copia/incolla delle vostre dichiarazioni in aula. Il mio umile pensiero, a riveder le stelle, un saluto da Parigi.
  • Gabriella Gee Alessandro, sia tu che gli altri, state facendo un lavorone enorme e sono sicurissima che riuscirete a portare a termine tutto quello che avete programmato. Io ho grande fiducia in tutti voi e sprono chiunque a vedere i video di tutti i vostri interventi, non solo, anche chi di voi è presente a qualche programma in TV, affinché capiscano che state lavorando per il popolo e non per voi stessi. Grazie per il vostro impegno, voi siete la salvezza dell’Italia!!!
    11 ore fa tramite cellulare · Modificato · Mi piace · 2
  • Davide Parenti Questa è l’ Italia Che conosco: della creativitá, dell’ onestá della voglia di sbattersi per dare un contributo alla collettivitá. Sarò il credulone ottimista di sempre, ma m’avete fatto capire tante cose.. E una è: Se non ti occupi Della politica la politica si occupa di te… E poi è inutile lamentarsi. l’ unica cosa Che conta è avere un idea non seguire un ideoligia…. per avere un idea Devi essere informato e onesto con te stesso. Grazie Ragazzi del M5S comunque vada avete Gia vinto Buon Natale e buone Feste
    11 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 4
  • Luigi Marino Ti scrivo e Ti seguo dal VENEZUELA, di recente hai fatto rivivere Berlinguer, e sempre concludi con DANTE… Sei un Italiano che ha l’opportunità di ridare voce ad Italiani che prima di te hanno combattuto.. chiedi il loro Aiuto!! Loro sono con te. Un giorno forse, non troppo lontano arriverà quel momento “…e quindi uscimmo.. ” molti cuori battono per te. Que la Revientes!!
    11 ore fa · Mi piace · 6
  • Gianstefano Fara Ale dovete ogni volta che vi intervistano in strada accogliere bene e dire in 30 sec il tempo del servizio che mandano tutte queste cose.. Tutte le porcate… Siamo milioni con voi tanti… Usate tutta la nostra voce… Buon lavoro..
    11 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 5
  • Emanuele Meloni iniziare a parlare come se sti porci ingordi non esistessero e far capire cosa tutto potremmo fare se questo sistema corrotto non esistesse sarebbe il modo migliore per far capire cosa e quanto tempo stiamo sprecando ANCORA con questi qui. una prospettiva di cio che ci aspatta OLTRE questo marciume.
    11 ore fa · Mi piace · 1
  • Ampolla Novantanove Non so come e se questo paese possa guarire. Ogni giorno il movimento denuncia e dimostra tutte le neffandezze della nostra classe politica e la maggior parte delle persone dice: bella scoperta. Ma ai gazebi ed alle nostre riunioni a sarzana (SP) siamo sempre i soliti dieci. Ma non prendiamoci in giro la nostra classe politica siamo noi non loro….
    11 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Bar Bara’s devi solo essere chiaro nello spiegare le porcate ..prima o poi troverete il modo di far vedere a tutti i vs interventi in aula..gli scettici vanno solo convinti ad ascoltarvi e quando lo faranno gli si dovranno aprire gli occhi ..quindi spiegate spiegate spiegate in modo semplice e chiaro..non vedo l’ora di ascoltare il tuo intervento…notte ale
  • Jack Son Da pubblicitario quale sono ti dico: avanti così, teniamo i toni alti, vai all’attacco, perché così parli alla pancia della gente. Io sono sempre per il basso profilo ma in questi casi bisogna agire così, solo così i media rimbalzano il discorso, altrimenti non interessa a nessuno. L’Italiano è così, per darti attenzione ha bisogno di sentire i toni “alti”. L’importante è non insultare con epiteti fuori luogo, ma con epiteti corretti e “condannato” o “delinquente” vanno bene perché è la realtà. A riveder le stelle!
  • Alessandro Pagliaro Alessandro, parla e parla parla di Napolitano e del fatto che questo governo doveva servire a fare la legge elettorale e qualche altra cosa. Avrebbe dovuto durare pochi mesi e via dicendo.
    Invece, contando sul fatto che gli italiani hanno memoria breve, stanno ancora al governo a dieci che si intravede la luce che non bisogna cambiare e che l’Europa vuole questo e quello, che l’Europa vuole le riforme etc etc.
    Ma siamo così ?
    Ma siamo veramente così controllati e gestiti da terzi stati?
    Da presidenti di commissioni che con l’Europa non c’entra o nulla.
    Cosa vuole Oli rehn?
    Perchè hanno voluto che cittadini stranieri, non votati dal popolo possano controllarci?
    Perchè ogni volta che si scopre una magagna del PD o letta o saccomanni dicono che c’è la stiamo facendo e che non dobbiamo cambiare nulla? Supportati da Napolitano ?
    Ma perchè Napolitano non fa sì che si vada a votare subito?
    Anche con la legge del cazzo che gli viene in mente quella mattina.
    Stavolta ragazzi, il 50% lo superiamo senza indugi. Voi dovete andare in diretta tv , diretta non controllata e farvi intervistare. Il web è grande ma tanta gente non sa nemmeno come si accende un pc o telefonino.
    Alessandro ricordati anche tu che chi ti sta davanti (Alfano) ha protestato d fronte ad un tribunale impedendo l’accesso alle aule, e tu sopra un tetto sei stato sanzionato.
    Dai ribelle porta avanti i nostri pensieri.
    10 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 5
  • Frank Colasuonno Vai Alessandro Di Battista SPUTTANALI!!!
  • Andreas Zannini Cittadini svegliaaaa
  • Alessia Corradi buon lavoro ragazzi
  • Fabrizio Fornari Sei un “fuoriclasse” della politica….rappresenti alla perfezione i miei ideali…..NON MOLLARE MAI!
    10 ore fa · Mi piace · 3
  • Rodolfo Bolla Buon lavoro Alessandro. Ti siamo vicini. Grazie per il tuo appassionato impegno.
  • Fernando Taccori teneteli alla camera il Giorno di Natale!!ti siamo tutti grati
    10 ore fa · Mi piace · 1
  • Loredana Luvarà ℓρ Ale io voglio dirti solo una cosa, avevi detto che ti sarebbe piaciuto avere un confronto col gran paraculo toscano in tv, bene, direi che è giunto il momento, tu e soltanto TU puoi sputtanarlo davanti al popolo della tv, quel popolo che per mesi e mesi ha incantato col niente mischiato al nulla portandolo dalla sua parte, io so che ne uscirebbe con le pezze al culo (come si dice a Roma)….tu e lui, testa a testa e credimi chi è provvisto di un solo neurone funzionante finalmente aprirà gli occhi offuscati dalla sua fuffa sparsa ovunque su tutte le reti e in qualsiasi trasmissione, ci mancava poco che ce lo trovavamo anche nel meteo….ti giuro che quando e se accadrà spargerò dvd per tutta Roma e dintorni. un abbrabbio forte forte da me e dalla ex “zecca”
    10 ore fa · Mi piace · 3
  • Michela Riviello Cerchiamo di spiegare che l’ipocrisia è inutile e dannosa, Ale. Magari rivolgendoti a Bob Hope che ne sa parecchio in materia
  • Fabio Spinoni Con le nostre competenze e capacità tecniche dovremmo essere primi nel mondo e invece abbiamo le pezze al culo per colpa solo ed esclusivamente loro. L’unica opportunità per le aziende italiane di rifiorire è uscire il prima possibile dall’euro. Dobbiamo avere qualcuno con delle vere palle che vada dalla signora Merkel a spiegarglielo che non siamo il loro nuovo Auschwitz, dove possono farci fuori senza che nessuno si muova.
    9 ore fa · Mi piace · 4
  • Jordan Giordano Cattonar Io penso che sarà difficile rimuovere la sinistra dalle loro poltrone. Portati un lanciafiamme!!!
    9 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Alessandro Frascarelli posso solo prestarti una frase:non arriva sempre prima chi corre piu’ veloce..ma chi continua a correre..e voi ragazzi siete purosangue.buon natale
    9 ore fa · Mi piace · 1
  • Giuseppe Margiotta Ė dura ragazzo, lo so, Dio ti Benedica e vai avanti. Stai scrivendo anche tu insieme a tanti come te la tua pesia, intanto ti dedico questa di Mandela:
    La nostra paura più profonda
    non è di essere inadeguati.
    La nostra paura più profonda,
    è di essere potenti oltre ogni limite.E’ la nostra luce, non la nostra ombra,
    a spaventarci di più.
    Ci domandiamo: ” Chi sono io per essere brillante, pieno di talento, favoloso? ”
    In realtà chi sei tu per NON esserlo?Siamo figli di Dio.
    Il nostro giocare in piccolo,
    non serve al mondo.
    Non c’è nulla di illuminato
    nello sminuire se stessi cosicchè gli altri
    non si sentano insicuri intorno a noi.Siamo tutti nati per risplendere,
    come fanno i bambini.
    Siamo nati per rendere manifesta
    la gloria di Dio che è dentro di noi.
    Non solo in alcuni di noi:
    è in ognuno di noi.

    E quando permettiamo alla nostra luce
    di risplendere, inconsapevolmente diamo
    agli altri la possibilità di fare lo stesso.
    E quando ci liberiamo dalle nostre paure,
    la nostra presenza
    automaticamente libera gli altri.

    Nelson Mandela

    9 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 5
  • Luigi Rossi Non servono i miei suggerimenti, ti ricordo solo ciò che diceva Joseph Pulitzer <<Esprimi il tuo pensiero in modo conciso perché sia letto, in modo chiaro perché sia capito, in modo pittoresco perché sia ricordato e, soprattutto, in modo esatto perché i lettori siano guidati dalla sua luce.
    Non esiste delitto, inganno, trucco, imbroglio e vizio che non vivano della loro segretezza. Portate alla luce del giorno questi segreti, descriveteli, rendeteli ridicoli agli occhi di tutti e prima o poi la pubblica opinione li getterà via. La sola divulgazione di per sé non è forse sufficiente, ma è l’unico mezzo senza il quale falliscono tutti gli altri.>>
    9 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 4
  • Giovanni Pedde Una cosa bisogna sempre dirla! Ladroni se continuano così a fare il non fare! Dopo i forconi gli italiani prenderemo i Cannoni. Grazie grazie a tutti voi.
    9 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Gianluca Demma Che dire,,,unici nella storia!!!ogni santo giorno parlo,divulgo,informo chi è cosa fa il m5s…alla lunga questa vostra determinazione pagherà ,e(mi gioco i miei orfanelli) voi sarete a capo del paese molto presto,e l’Italia a riveder le stelle:)))
    9 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Romualdo Nati Semplice Ale poche righe ……. Cela stiamo mettendo tutta i fatti sono sotto i vostri occhi il futuro e’ vostro riprendetevelo
    9 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Paolo Rainone Agli italiani serve tempo …in tanti anni di favoreggiamento di lobbisti, potenti e imprenditori vari …hanno tolto il tempo di vivere al singolo cittadino..non è il denaro quello sottratto ma il tempo …il tempo di riflettere…il tempo di stare con i propri cari …il tempo di crescere i propri figli …il tempo è la cosa più preziosa e personale di ciascuno di noi e rubandocelo ci hanno violentato nel modo più subdolo poiché le persone non si accorgono quasi mai del reato perpetrato nei loro confronti …e poi è già tempo di morire!
    9 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Marco Baccanti Hai talmente una capacità di esposizione e di sintesi che non puoi non convincere gli scettici … Ma si sa Ale noi siamo un popolo che fa fatica a dire e a dirsi : ho sbagliato … Non ci riusciamo , non è nel nostro dna … Passiamo con il rosso ? Inveiamo contro chi ci suona e ce lo fa notare . Saltiamo la fila ? Difendiamo la nostra arroganza . Siamo un popolo al quale piace la furbizia e odiamo ammettere di aver sbagliato . Ero scettico anche io su di voi del moVimento , mi sono ricreduto : SCUSA ALE MI ERO SBAGLIATO !!!
    9 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 8
  • Ricky Pannuto ho sentito il discorso di roberto speranza alla camera e l’ho sentito alla tv per cui io ai cittadini direi preparate le mazze
    9 ore fa · Modificato · Mi piace · 1
  • Simona Vianello Sii te stesso, essenziale e diretto al punto. Cerca di limare le polemiche e di essere inattaccabile (cosa che tra l’altro deve essere dura, visto le porcherie che vogliono ancora farci digerire). Siete i miei rappresentanti, avete tutta la mia fiducia!
    9 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Teresa Todari BUONGIORNO Alessandro!!! Non vedo l’ora di ascoltare il tuo intervento ! Avevo timore che come sempre con le feste, ne approfittassero per propinarci qualche altra fregatura! Ma questa volta ci siete voi ! I miei angeli!….Non affaticarti a cercare di recuperare gli scettici, chi non crede fa parte di un sistema corrotto e non cambierà mai, aspetterà di essere costretto a farlo. Vi voglio un mondo di bene…oggi vado a lavorare più serena. A RIVEDER LE STELLE!
    9 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Ettore Tangorra I’ll M5S ama gli italiani e l’Italia. siamo orgogliosi e onorati di lottare per voi, anche se il futuro evidentemente, non vi appartiene. indifferenti davanti a tanti soprusi, ingiustizie, VERGOGNA. ecco cosa direi caro sandro. ciao e grazie
    9 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Fabio Solera Che dire, Ale, di certo non riesco a mandare giù che non si debbano recuperare quei 90mld dei gestori delle slot, con quel denaro lo stato risolverebbe moltissimi problemi che invece scarica sui cittadini inermi. Inoltre non dimentichiamoci che, paragonandolo ad una azienda, lo stato come prima cosa dovrebbe (deve) prima di tutto ridurre i propri costi di mantenimento e gli sprechi!
    9 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Daniela Tansini Ale cs vuoi che ti possa suggerire in merito??? Ti capisco benissimo quando dici che ti fai prendere dal “veleno” succede anke a me che magari durante gli interventi in aula mi ritrovo a parlare da sola cm una matta e mi escono fuori certi sproloqui che vorrei urlargli contro….poi sentire l’ebetino di Firenze che cm ben dici nn ha mai lavorato un giorno in vita sua mi fa venire il voltastomaco. …questo è il peggiore di tutti gli ipocriti messi insieme. …verrebbe voglia di spaccargli gli ossetti e i dentini da castoro che si ritrova e giocarci a shangai… poi voglio sentire cm racconta tutte le sue supercazzole sto arrogante bimbominkia. …scusa mi sn lasciata prendere un po’ la mano. Sappi solo che nel momento che farai il tuo discorso. …nn sarai solo …..saremo tutti li dietro di te…..invisibili certo ….ma fieri di appoggiare tutti voi…..vi voglio bene ragazzi…un bene dell’anima e nn vi ringraziero’ mai abbastanza per quello che state facendo per tutti noi. A riveder le stelle caro ragazzo a rivederle davvero. …
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 5
  • Antonio Chef Nunziata daje ale daje!facciamogli il culo!
    8 ore fa · Mi piace · 1
  • Roberto Miluzzi Buongiorno alessandro, è un onore avervi li dentro non vi invidio, penso che la cosa più difficile e rimanere calmi, ma i cittadini si riprenderanno sto stivale anche se con una marea di buchi e toppe, proviamoci……..
    8 ore fa · Mi piace · 1
  • Tatiana Orsolano Caro Alessandro, ho letto anche io tutti i commenti e beh … Uaoh …
    Tante belle frasi, tanta sicurezza nei vostri confronti ed è bellissimo!
    Ma sai, internet non arriva a tutti. Ci sono persone che credono alla Tv e ai giornali più che ai propri figli, semplicemente perché si fidano di un mezzo di comunicazione che hanno visto nascere e crescere con loro… Noi giovani abbiamo menti più aperte e in grado di vedere oltre, x i nostri vecchi e molto più difficile. Bisogna arrivare anche a loro, bisogna aiutarli a vedere oltre e a fidarsi anche di noi e voi giovani…
    Grazie x essere li’, grazie perché lottate anche x me, grazie perché mi aiutate a capire la politica in maniera molto semplice, grazie perché siete umili …
    A rivedere le stelle e FORZA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 9
  • Marco Carocci Superare le nostre abitudini per imparare a pensare e a credere in un’Italia diversa.
    Fiero di averti votato, rappresenti al meglio quello in cui credo.
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Marco Tossio parla loro della responsabilità che avranno della bomba sociale che esploderà fra una dieci quindicina di anni, quando i milioni di 40enni di oggi disoccupati , magari con figli , che vivono grazie alle pensioni dei genitori , per chi ancora ce l’ha, ma che prima o poi finiranno, non versano contributi e non avranno diritto ad una pensione , chi li manterrà, come vivranno.. ma queste cose non ci pensano?… e parla poi anche di coloro che devono dire ” sono fortunato non ho figli da mantenere perché non me li posso permettere” .. bella questa Italia dove devi rinunciare a farti una famiglia perchè non ne vale più la pena.. ciao e buon natale stai facendo un ottimo lavoro.
    8 ore fa · Mi piace · 4
  • Virgilio Bianconi Caro Ale, sono anche un educatore e oltre alla tristezza nel vedere gli anziani “incantati” dalle tv monnezza, anche molti giovani sono senza midollo e impauriti. Grazie del tuo/vostro impegno ma confesso che le forze vengono meno…è sconsolante questa italietta! Teneteli dentro tutte le feste son veri maiali… Io per sopravvivere e studiare ho lavorato per 20 anni tutte le feste comandate… Ciao e auguri
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Alessandro Prili caro alessandro fatevi sentire siete l’unica spranza per il popolo italiano
  • Maria Bodini Condivido la critica di Pippo Civati “penso sia utile risparmiarsi certi vocaboli e atteggiamenti che fa passare in secondo piano ciò che si pensa” Buon lavoro
    8 ore fa · Mi piace · 1
  • Riccardo Baldini Tra tutto ma trolleysti mantienilo nel discorso, rende bene!
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Maddalena Moreddu Ciao Alessandro, tu dai cosa dire e come dirlo. Non devi modificare di una virgola la tua modalità di comunicazione, sei un ottimo mediator e arrivi bene a chiunque, anche a chi non vuol sentire perché sai quali elementi comunicativi toccare. Guai a cambiare ora, caso mai ci sarebbe da implementare i canali che possano raggiungere tutti, non è facile convincere una generazione catalizzata dalla TV , che non usa internet e che legge la stampa asservita. Ma è un problema relativo, perché il processo e’ inesorabile e incontrovertibile anche se lento! La vera forza e’ rimanersi coerenti e onesti pur migliorandosi ogni giorno, ma non cambiando il tuo modo di comunicare. Li fa imbestialire, e’ efficace al punto che riesci a tirar fuori la loro vera natura, quella che tutti devono vedere, quel falso perbenismo che finora ha tenuto a galla la peggior specie di ladri politicanti. Sai perfettamente come parlare di sostanza con la giusta forma! Ad meliora!
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Antonio Clemente visto che ci sei butta giù anche Speranza…
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Sara Lanzo Direi ai nostri concittadini scettici di svegliarsi, di non farsi fregare un’altra volta. Direi di non accettare tutte le nefandezze con passività, direi che non sono tutti uguali, darei loro una speranza che hanno perso. Ma in fondo ai nostri politici fa comodo cosi, hanno creato un popolo di sfiduciati che non credono più a nulla, e in questo loro continuano a fare i loro porci comodi, tanto per loro sono tutti cosi. GLi italiani sono come quelle donne che pur avendo un uomo violento accanto ci stanno ancora insieme, pensando che tutto quello che fa lo fa per amore e credendo che non ci sia niente di meglio per lei.
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Davide Ciardulli Siamo milioni e siamo tutti con voi come in un abbraccio collettivo! Grazie per il bellissimo lavoro che fate, state scrivendo la storia…
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Elisa Benato Digli che quei 90 ML li investano nella scuola perchè solo un popolo istruito può creare uno stato economicamente forte e competitivi. L’istruzione conduce alla libertà, non c’é lobby dove c’è conoscenza. Non c’ è sfruttamento se conosci una parola in più di chi ti vuol sfruttare $(Don Milani)Non c’é ematginazione, sofferenza se chi si confronta è colto, perché la conoscenza di offre gli strumenti per capire l’altro diverso da te. Lo sanno anche loro, ma noi non molliamo. Grazie ragazzi
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Marino Bizzarri La Rivoluzione= Rinascimento democratico Italico.
    Niente e nessuna forza politica o lobbistica, sia affaristica che editoriale o televisiva , riuscira’ a fermare il nuovo rinascimento Italico.
    La loro egemonia si e’ sempre basata sulla corruzione e sull’intrallazzo, essa ha trovato terreno fertile in settori che hanno sempre avuto una forte collusione con i poteri Mafiosi ( legati ai vari cartelli classici della mafia: Sacra Corona Unita , Ndrangheta , Camorra, e Coasa Nostra .) che ne hanno utilizzato il modus operandis nella politica.
    Oggi ci troviamo di fronte uno Stato che ha in seno un Governo, con Partiti e Presidente, che sono la vera cupola del potere della Mafia( I Toto Riina e tutti gli altri sono solo strumenti in mano al vero potere mafioso lobbistico)
    Ma questa enorme macchina del malaffare oggi si trova a combattere con Un Movimento che e’ sempre stato considerato da questi poteri meno di niente , ma come un pugno di granelli di sabbia ingrippa un motore , esso oggi sta lentamente distruggendo questa classe mafiosa.
    Siamo come la goccia d’acqua sulla roccia , ci vuole tempo, ma questo malaffare lo disgreghiamo e la distruggiamo.
    I Partiti ,con Il Governo e con il Suo Re , stanno facendo i conti con una forza onesta,svincolata da legami di potere ,ma che li sta distruggendo sistematicamente.
    Tutte le porcate di questa nomenclatura Mafiosa si sta infrangendo inerosabilmente contro il Muro del vento dell’onesta , rappresentato dal Movimento.
    Siamo l’apriscatola del mallaffare che per 50 anni si e’ celata dietro alla falsa Politica ed ai falsi Partiti asserviti ,non al popolo , ma ai soliti amici degli amici= le varie lobby parassitarie .
    Saremo sempre Indomiti e li caccieremo a calci in culo tutti i vari Partiti mafiosi con i loro apparati di pseudopolitici.
    A Riveder le stele del buon governo ,
    nella primarieta’ del popolo ,come unico e reale reggente di se stesso.
    Marino Bizzarri
  • Graziella Mattaliano Concordo é perfettamente inutile rivolgersi al Governo o ai partiti lei è bravissimo ed è una persona onesta e coerente..Il mio Maestro mi ha insegnato che le parole sono importantissime perchè sono “gli abiti del pensiero”è con esse che noi vestiamo i nostri pensieri e li trasmettiamo agli altri.Faccia in modo che questi “abiti”siano tessuti con i fili della Verità,della Giustizia e della Compassione,quella compassione che è capace di denunciare e smascherare l’inganno perchè coloro che restano a lungo nelle latrine non si rendono conto di quanto siano maleodoranti la oro confusione è grande quanto la loro malafede.Dica loro che non si può più continuare a voltare le spalle a ciò che è bene e seguire ciò che è male.Grazie per tutto quello che fate un abbraccio con gratitudine e rispetto
    8 ore fa · Mi piace · 2
  • Sonia Carbone Troverai da solo le parole. Fai una buona colazione. Un abbraccio.
  • Fabrizia Vittori Semplicemente: ci stanno a cuore tutti i cittadini onesti di questo paese che non sono scappati in cerca di un futuro migliore in un altro Stato perché amano questo paese e ogni giorno combattono la loro battaglia con la vita. Basta chiacchiere ora solo fatti
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Luca Carosso In bocca al lupo!
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Reiyel Rhode Cerca di spiegare che dobbiamo attivarci da soli per avere le informazioni e non accontentarci di quelle, lobbytomizzate, che ci da la tv. Voi fate la vostra parte dall’interno ma tutti noi dobbiamo farla da fuori dei palazzi se vogliamo veramente che cambi qualcosa.
    8 ore fa · Mi piace · 1
  • Paola Petruccelli Buon lavoro e grazie di cuore
  • Pompilio Leto Alessandro leggrrti e ascoltsrti da un sensi a interessarsi della politica >3
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Nelly Enne Cerca di fargli capire che se loro credono che il PD è meglio di Berlusconi perché adesso che non c’é non fanno niente per il popolo,che devono meditare bene prima di dare un giudizio,perché adesso non c’é più tempo di sbagliare….
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Pietro Gazzillo Semplicità, onestà e coerenza, valori che in questa classe politica e dirigente, sono smarriti.. Almeno voi, avete riacceso quella piccola fiamma in molti cittadini. Andiamo avanti, guardiamo al presente e al futuro, ma con uno sguardo al passato, per non commettere gli stessi errori, e costruiamo un paese migliore. Grazie ragazzi, vinciamo noi!
  • Massimo Quagliarini al di la dei fatti specifici ,siamo solo all’inizio, leggendo quello che state facendo contro una classe politica imputridita, restituisce la speranza ad un popolo che non aveva più alcuna fiducia nel futuro. vi prego non abbandonate l’italia a una triste deriva restituite il futuro ai miei nipoti .l’onestà andra di moda…….
    8 ore fa · Mi piace · 4
  • Fausto Rebagliati Alessandro, è la prima volta che ti scrivo quindi innanzitutto ti dico GRAZIE per tutto quello che fai (fate). Per il discorso di oggi mi permetto di chiederti un paio di cose, che vanno aldilà delle (sacrosante) argomentazioni relative al Decreto. 1) Spiega bene quanto siete fondamentali, quanto fate per l’Italia ogni giorno. Ho qualche amico che mi dice di essere deluso dal M5S. Non sono cattive persone, nè stupidi, semplicemente non hanno il tempo di approfondire le cose e vedono solo come vi dipingono tv e giornali. Parla a loro oggi. 2) Aggressività ma educazione. Attacca in modo forte i responsabili di questi scempi ma non dare alibi. Non permettere alla Boldrini di riprenderti per l’uso di una parolaccia. Non consentire ai mezzi di informazione di dipingervi di nuovo come i soliti sfascisti maleducati, quelli che protestano e basta. Io so che non è così ma mi sono stufato di sentirlo dire. Grazie ancora, ti ammiro.
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 12
  • Silvana Borza Gli direi ‘svegliatevi e tutelate i vostri interessi. Svegliate anche i vostri conoscenti prima che sia troppo tardi! Questi si magnano tutto! Sono stata all’estero per i mercatini e mi ha sorpreso anche il costo delle autostrade: in Italia sono carissime, in Austria con circa 5 euro viaggi una settimana su tutte le strade, in Germania sonno gratis….
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • MariaCristina Messana Io ti adoro! Guarda che se continui così rischio di innamorarmi di te!
    Io sono un pò più pessimista di te e temo che per ogni poltronista-trolleysta seduto in parlamento, vi siano almeno 1000 divanisti a casa che in qualche modo si arrangiano e tirano a campà (tirando la cinghia, lavorando in nero,amministrando le pensioncine dei nostri vecchietti). Spero vivamente che tu sia di tempra buona e resista alla delusione quando -prima o poi- si andrà a votare e ti accorgerai che c’è ancora gente che vota PD, B, SEL, FN, etc.
    E spero anche che resista alla tentazione di mandare tutto all’aria, andartene e lasciarci soli al nostro destino, perchè, vorrei sbagliarmi, ma temo che i cittadini italiani (non lo chiamo popolo perchè ‘il popolo’ è un’altra cosa) sono come quel detto siciliano <càlati iuncu chi passa la china> ovvero si piegano come giunco al passaggio del fiume in piena. E di piene ve ne sono, ve ne sono state e altre ve ne saranno. E noi piegati, accettiamo tutto. Ed è quello che ci meritiamo!
    8 ore fa · Mi piace · 1
  • Dario Chianetta Ai cittadini scettici puoi dire che noi non molliamo, e non molliamo perché stiamo combattendo per il nostro futuro. Se ne facessero una ragione e andassero a casa.
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Stella Nacci Effettivamente tu sai già bene cosa dire, l’unica cosa a cui dovresti fare attenzione è NON dire PAROLACCE. Lo so che escono da sole (vedessi me quando mi arrabbio!)…. ma si rischia di fossilizzarsi su quella parola e non riuscire più a seguire il tuo discorso.
    8 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Stella Nacci Evidentemente Renzi parla bene, è riuscito a conquistare mio padre (guarda solo la tv) …. maledetti giornalisti “corrotti”
    8 ore fa tramite cellulare · Modificato · Mi piace · 1
  • Francesco Paolo Ruggieri ATTENZIONE ALLA EVENTUALE PRIVATIZZAZIONE DELL’ACEA, AZIENDA ELETTRICA CHE HA ACQUISITO, DALL’ENEL, A COSTO ZERO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!, TUTTI GLI IMPIANTI ELETTRICI ENEL spa, GRAZIE AL VERDE CHICCO TESTA, E AL DELFINO FILOSOFO DI BERLINGUER, TRASFORMATOSI IN ECONOMISTA, FRANCO TATO’, DAL 2011 A CAPO DELLA parmalat !!!!!!! POVERA PARMALAT !! E, SINDACO IL BUFFONE DI VELTRONI, IGNORANTE OPPORTUNISTA DEL PD, EX PDStronzi.
  • Marcello Gabrielli Ciao Alessandro, nel tuo discorso, che non vedo l ora di ascoltare, inserirei anche alcuni punti, uno sull imprenditoria medio piccola che è davvero con l acqua alla gola in uno strozzinaggio bancario e burocratico quotidiano e che attende sul letto di morte qualche manovra vera, non manovrine insignificanti, non robette da tv, ma un rilancio vero di investimenti con le relative detassazioni importanti ( il rientro della metà degli interessi bancari sugli investimenti o cavolate simili non spostano nulla..e nessuno si forza a fare inventimenti per vantaggi del 3-4% in 5 anni, ci vuole un po’ di realismo!) e un imposizione alle banche di tassi su TUTTE le operazioni in linea con la media europea, visto che ci tengono tanto all Europa! Basta con ladrate da 7-10% fra il disinteresse dello stato. Rubano metà della redditività aziendale con tassi doppi rispetto ai tedeschi rendendoci ancora meno competitivi! Inoltre farei anche presente che siamo stanchi di vedere Renzi in TV con più spazio di Berlusconi dei bei tempi, fare il suo show da navigato uomo politico che non ha mai lavorato in vita sua e fa il navigato conoscitore della realtà dei cittadini…e intanto non si è ancora dimesso da sindaco non avendo piu nemmeno il tempo per farlo. Vogliamo cittadini normali al governo, non grandi imprenditori, non politici di professione, gente vera limpida, come te e come tanti italiani che sono ancora qua che lottano per non abbandonare la propria terra, salvandola dagli squali che l hanno distrutta, azzannata e che sono ancora seduti in parlamento. Forza Ragazzi, siete la nostra ultima speranza!
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Nicola Bruno Una cosa la direi: che il parlamento in mano a voi é diventato il parlamercato dove si vende e si compra, alle spalle dei deboli e dei giovani dove avete rubato il loro futuro.
    CANAGLIE.
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Stefano Furlanis Fategli il culo
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Alberto Mazza i partiti e in primo luogo Renzi si prenderanno tutti i meriti x le modifiche giuste e nasconderanno ogni porcata!
    non dobbiamo perdere occasione x ribadire il nostro peso negli emendamenti positivi, in ogni intervista, in ogni uscita pubblica che ci dovesse capitare.
    bisogna pensare molto di piu’ a difendersi e riprendersi i meriti piuttosto che pensare ad attaccare!
    Attaccare per chi non ha niente da nascondere e’ facile e piu’ naturale, ma ci lascia scoperti ai colpi bassi che per loro sono l’unica arma!
    loro hanno tutto da guadagnarci perche ormai sono tutti gia stati infangati, la loro reputazione e’ gia’ ai minimi livelli, vogliono solo trascinarvi al loro livello per farvi sembrate come loro agli occhi della gente, cosi facendo gli basta per vincere si fronte ai cittadini, i quali preferiscono farsi fottere da chi gia’ conoscono, che dall’ultimo arrivato…
    Dobbiamo quindi stare sempre molto sopra al loro livello, evitare ogni tipo di gaffe, di commento stupido su FB su cui i giornali possano ricamare x mesi! dobbiamo volare alto, molto sopra ed oltre!
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Paola Cappellini Buon lavoro, piccolo/grande Ale!!! E non scoraggiarti mai!!! Io, anche da nonna, faccio quello che posso e ti sostengo!
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Pietro Mattei Caro concittadino , apri la mente , cerca aria nuova , fresca , alza gli occhi al cielo , non c’è solo buio , ci sono 5 stelle luminose che insieme a te cambieranno il mondo . Se ti piace ancora il pdmenoelle vuol dire che ti conviene e ci guadagni .
  • Tiziana Guida Chiederei ai cittadini qual è l’ultima norma che ricordano di aver accolto con favore perché gli avrebbe semplificato la vita invece di renderla sempre più una corsa ad ostacoli, in cui gli italiani ormai sono maestri ma che non è scontato che lo sia: i cittadini degli altri paesi considerano i loro Stati come la soluzione e non il problema!
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Fabrizio Noli Un poco di veleno metticelo…se lo meritano!
  • Mario Fiore Ve li faremo restituire tutti i soldi rubati agli italiani attraverso equitalia con interessi da strozzini
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Brasilerinho Dino Foggetti Forza Alex ma come si fa ad entrare in parlamento ?? Posso diventare uno di voi,parlamentare,per un solo giorno ?? ….ne avrei di cose da dire…e sputi un faccia da “donare”!!!!
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Mario Blas Ricca Che siamo stufi di emigrare , vogliamo restare nella nostra bella terra , sentire il profumo del mare . Che siano coloro che hanno abusato del loro potere , a fare la valigia stavolta .
  • Pierpaolo Vivo Caro PD, “Potete ingannare tutti per qualche tempo e qualcuno per sempre, ma non potete ingannare tutti per sempre.” (A. Lincoln)
    7 ore fa · Mi piace · 2
  • Alan Berselli Ciao Alessandro fiero di avere persone come voi nelle istituzioni. Parlo con amici e conoscenti delle battaglie che ogni giorno sostenete e consiglio di informarsi sul web e non sui media tradizionali perché conniventi con la vecchia politica. Buona vita a tutti
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Mario Sessi Mettici le definizioni della Treccani di COLLUSO, MAFIOSO, LADRO, DELINQUENTE, e quante altre ne vuoi, e poi chiedigli se vogliono eliminarle con Decreto (dell’analfabetizzare??) per la stabilità del Paese…
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Alessio Alexnotte Citton CIAO ALESSANDRO, PROVA A FARE TU IL DISCORSO CHE FAREBBE NAPOLITANO AL POPOLO ITALIANO il 31 dicembre. SE FOSSI IN TE NON DIREI NULLA IN MERITO ALLA FIDUCIA O IN GENERALE QUALSIASI RIFERIMENTO CHE SI RIVOLGA A LORO, I LADRI PARASSITI SEDUTI IN AULA CHE SE LA RIDONO AI VOSTRI INTERVENTI. IO SE FOSSI IN TE PARLEREI AL POPOLO ITALIANO COME SE TU ORA PARLASSI A ME PERSONALMENTE: PER DIRMI SEMPLICEMENTE: SPEGNI LA TV, INFORMATI SU YOUTUBE, SUL BLOG. MI DIRESTI DI NON ASCOLTARE NAPOLITANUX L’ULTIMO DELL’ANNO. MI RACCONTERESTI DELLA SERRACCHIANI CHE PRENDE I VOLI DI STATO PER ANDARE A BALLARO, O DEL LOBBISTA SMASCHERATO CHE TV E GIORNALI NASCONDONO. USA IL TEMPO A TUA DISPOSIZIONE PER INFORMARE I CITTADINI. CONSIGLIO DI FARLO SEMPRE E CONSIGLIO ANCHE CHE I TUOI COLLEGHI DI MOVIMENTO LO FACCIANO. LE FRECCIATE (BOMBE CHE GLI TIRATE IN AULA) SONO ESATTE E GIUSTE MA… SI RIPARANO DIETRO LA MENZOGNA ED IL SILENZIO OMERTOSO DI TV E GIORNALI. PROVA A FARE TU IL DISCORSO CHE FAREBBE NAPOLITANO AL POPOLO ITALIANO. A RIVEDER LE STELLE CIAO. Alessio Alexnotte Citton
    7 ore fa · Mi piace · 5
  • Daniele Brun Nervo Grandi W M5S !!!! Questa sembra la via maestra anche se non avrei mai pensato da casa fosse così in salita. Origliando le radio e la tv ci sentiamo un po’ in the Truman show soprattutto quando ti confronti con colleghi o amici che hai combattuto tante battaglie che credono ancora a sel /pd . Che delusione!!!
  • MariaCristina Messana Fa’ il discorso che vorrei facesse il mio (futuro prossimo, spero!) Presidente della Res-Pubblica!!!!
  • Tarci Pau Alessandro devi solo continuare a essere te stesso ,Grazie
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Michael Ugo per convincere gli scettici fate un giornale mensile informativo che raccolga tutte le proposte e le iniziative del movimento ! così la gente senza internet potrebbe incominciare a conoscervi meglio ! l italia non è così progredita come a volte sicrede
  • Gianni Frate Grande Ale sarò con te , sicuramente le TV lobbiste non trasmetteranno il tuo intervento
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Roberto Bedini Non ho mai pensato di candidarmi per scopi personali: per lo stipendio, per i privilegi, per l’ambizione alla carriera politica, per sentirmi al di sopra di voi che state la sotto. Mai avuto l’ambizione di potervi, un giorno, guardare dall’alto, provare quella sottile e macraba senzazione di pena per voi che siete ancora laggiù a sudarvi lo stipendio, o sperare per un posto di lavoro qualsiasi. Non ho mai neanche lontanamente pensato, di mettermi in coda per poter entrare a far parte di una griglia di partenza, per l’ambiziosa corsa verso una qualsiasi poltrona all’interno di un qualsiasi partito. Non mi sono candidato nelle liste del m5s perché ho pensato fosse l’ultima vera occasione per entrare nel palazzo dorato, che per puro caso mi è capitata davanti. No, niente di tutto questo; io, come tutti i miei colleghi del m5s, siamo qua per rappresentare voi, cittadini italiani, per darvi la possibilità di stare davanti a tutti. Per farvi ritornare al centro delle discussioni parlamentari. Siamo qua per mettere il meglio di noi stessi al vostro servizio. Noi lo stipendio ce lo vogliamo guadagnare, non rubare……eccetera…….eccetera. Spero di averti dato almeno uno spunto per una parte del discorso. ciao e buon lavoro.
    7 ore fa · Mi piace · 6
  • Mario Fittipaldi Come ti
    Sta sulle palle Renzi.
    Non e’ ancora in Parlamento e formalmente e’ come Grillo. Non mi sembra che tu abbia sul
    CV duro lavoro, con sudore sulla fronte. Prima di parlare… Pensa!
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Enzo Forte Ale.. Hai dimenticato..populisti… buon tutto a tutti voi… Grandi!!
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Andrea Treccani Chinelli Digli che il loro piccolo orticello, che difendono anche dando il voto a queste associazioni (a delinquere) sta sprofondando nel burrone in cui sta precipitando l ‘Italia.. Che si sveglino!
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Marcello Machelli Bisognerebbe regalare 4 caffè al giorno a tutti così almeno si svegliano!!!
    Sono ipnotizzati da sto pd e non sanno neanche che gli sta facendo.
  • Stefano Ricci Parla del futuro, delle prossime generazioni e invita chi ti ascolta a impegnarsi personalmente, a dare il suo contributo, ora, subito.
    Quanti amministratori di condominio rubano ?
    Ciascuno diventi amministratore del proprio e dia l’esempio, sara’ virale.
    Basta deleghe. Impegno.
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Alessio Alexnotte Citton IL DISCORSO DEL PRESIDENTE DI BATTISTA!!

    foto di Alessio Alexnotte Citton.
    7 ore fa · Mi piace · 10
  • Francesco Montanaro Io dico:bravi. Continuate così. L’Italia della gente onesta vi guarda.
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Giovanni Marinelli Alessandro, il nostro sentito ringraziamento per quanto state facendo……nel 2014 vi prego di essere presenti in TV (purtroppo dobbiamo sfruttarla a nostro favore) e se vuoi……ricordati nel discorso della Boldrini!
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Emanuele Silvestri Ci vorrebbero 1000 parlamentari come te. Grazie per quello che fai.
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Jenny Compagnucci Bravo Alessandro, avanti così! Però , dato che in futuro vorrai fare lo scrittore, attento alla consecutio temporum: ” o il Governo …….. O compri/ comprino”- comprassero proprio non si può nè sentire nè leggere. Non me ne volere. Buon Natale !
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • La Moni Alessio ma che foto da sogno…
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Lionello Gobbo Continuate così ragazzi, lasciate perdere qualche commento malevolo e pensate che noi siamo con voi che state facendo il lavoro più duro. Anche dalle fogne si può uscire a riveder le stelle. Ah dimenticavo, scrivi come ti pare, non stai scrivendo un libro. Ciao.
    7 ore fa · Mi piace · 1
  • Stefano Presti propongo di ritornare dal sig. fazio perchè ieri sera con renzi sono state dette parecchie cazzate !!!
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Riccardo Urbani sono d accordo con te. Parla alla gente, non a loro. Non serve a niente offenderli lì in aula, l’imporrtante è che giungano chiare le tue parole che spiegano i fatti, cosa si può fare per la nostra Italia e cosa non vogliono fare per la nostra Italia
    7 ore fa · Mi piace · 1
  • Mario Tedeschi Grazie a te. Ed ai tuoi colleghi per l’egregio lavoro che state facendo. Non mollate e non cambiate. State scrivendo la storia.
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Guido Covre Bravo Di Battista, sia nel metodo che nel merito: parla direttamente agli italiani … lascia perdere i ladroni tuoi colleghi … teneteli bloccati agli scranni e quelli (se non mettono la fiducia) vedrai che molleranno (per il bene del paese , of course!!!).
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Marina Bucchieri grazie Ale, esempio e trasparenza e ce la faremo siamo in tanti con voi e siamo tutti Oltre
  • Alessio Landi Grande!!!!
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Claudio Prati Hai centrato il problema, i politici sono prostitute che si vendono al miglior offerente , ma il vero problema come hai detto sono i funzionari e molti loro collaboratori……
    Per far cambiare opinione all’italiano medio ? Informarli, informarli, informarli, e cercando di farlo onestamente come fate voi M5S è un’impresa ardua, ma se nella rai si cerca di piazzare dei simpatizzanti M5S , le coe cambierebbero in fretta.
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Marisa Spanò Cercate di avere più visibilità perchè chi non ama internet o non lo sa tanto usare ha non ha le informazioni su quello che è il programma del M5S e sulle vostre proposte….faccio una fatica incredibile per far aprire le menti che sono ferme su posizioni assurde….FORZA M5S. LE PERSONE ONESTE E CHE VOGLIONO CAMBIARE L’ITALIA SONO CON VOI!!!!
    7 ore fa · Mi piace · 2
  • Vincenzo Marinelli Posso solo fare i complimenti…ma non ho mai capito la posizione del MOVIMENTO riguardo gli extracomunitari…
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Alberto Malavolta Non ci sono parole!! Comunque tutto il nostro sostegno!!!!! E serve anche qualcosa di piu’. Non fate proseguire l’ennesima sommatoria di porcate … ricordando che quei soldi li togliamo dalle nostre tasche!!
    La finanziaria doveva essere un documento di prospettiva economica e non una schifezza quale ci viene descritta. Forza m5s … ostacolatela fino al massimo vs sforzo!!!!!
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Stefano Brognoli Fagli arrivare quel senso di protezione nei confronti dell’unica lobby per cui siete la’,il popolo italiano!
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Biagio Funicello Cari italiani aprite gli occhi e chiedetevi oggi 23 dicembre 2013 cosa lasceremo ai nostri figli il 23 dicembre 2033! Buon Natale!
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Massimo Sereno Caro Alessandro, penso sia opportuno fare un intervento che li SPIAZZIi. Che spiazzi giornalisti faziosi, Boldrini, partiti avversari ecc. Loro si aspettano le ns “parolacce”, se le annotano pateticamente (vedi Boldrini con Sorial) ed i tg riportano chirurgicamente solo questi pezzi dove lo scopo palese è quello di farci fare la figura degli sfascisti ecc. Concordo con molti interventi precedenti che occorre trovare una modalità di comunicazione che ci faccia arrivare ai numerosi ultrasessantenni che sul web non ci vanno e non ci andranno mai. Ti porto l’esempio dei miei genitori e dei miei suoceri ottantetti: 4 voti andati a Berlusconi perchè “poveretto” è perseguitato dalla magistratura. Io scarico sul tablet interventi e cerco di farglieli ascoltare, gli dico che è impossibile farsi una corretta opinione leggendo carta stampata e guardando la tv. Loro sono anche convinti di farsi un’opinione indipendente perchè swithciano tra Tg5 e Rai3, tra Ballarò e Del Debbio. Alessandro la crepa nella diga c’è, prima o dopo cederà di schianto e grazie soprattutto a voi. Questa è una guerra partigiana combattuta senza fucili, molti lo capiranno poi, a cose avvenute. Questa generazione di ultrasessantenni ha vissuto il boom economico, molte di queste persone (come i miei genitori) sono passate dalla povertà assoluta al benessere, ad essere classe media. Ora difendono coi denti quello che hanno conquistato, lo difendono ingenuamente preferendo morire giorno dopo giorno, tassa dopo tassa, sopruso fiscale dopo sopruso. Hanno paura del nuovo, preferiscono fidarsi del venditore di Arcore o del giovane vecchio alla Speranza. Alessandro, spiazzateli e ricorda che la diga, prima o dopo, cederà di schianto. La crepa c’è ! A riveder le stelle !
    6 ore fa · Modificato · Mi piace · 5
  • Fabrizio Palombaro Satsuki Faber Cialo Ale, da parte mia di a questi impuniti che e’ finito il tempo delle porcate, che oggi grazie a onesti cittadini finalmente le cose stanno cambiando e le coscienze si stanno svegliando.
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Giovanni Russo Alessandro, sei ognuno di noi!!!
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Teresa Ciavolino Speriamo che tu abbia chi te lo sappia scrivere! Una domanda: nella vita che lavoro fai? ( giorgio )
  • Mercuri Carmelita Litigo tutti i giorni con tutti per difendervi perché siete le migliori persone che si siano sedute in parlamento dagli anni 70 .
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Gianluca Iadanza Qualsiasi cosa va bene purché tu mi risponda “adeguatamente” a quel dispensatore di saliva per il fondoschiena di Letta che è il dis-Onorevole Speranza del PD
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Andrea Zan Zanardi Di a tutti che se continuano così , riceveranno solo pugni arroganti, e a letta verrà fatto mangiare un panettone di merda di mucca…
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Ila Picus Quello che vorrei sentire io è un discorso con rabbia positiva , quella che ti fa dire “voglio farcela” , quella che metto nella vita di tutti i giorni x superare le mie piccole difficoltà, una rabbia senza rancore ( questa rabbia mi fa sentire in gabbia) senza riferimenti a terzi ( li faccio sentire troppo importanti) … La rabbia muove le cose , spinge a cambiare ma la si deve saper usare altrimenti sfocia in altro.. Vorrei sentire in discorso positivo su tutti noi … Si positivo perché ogni tanto sentirsi dire “ce la possiamo fare” fa bene..
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Giuseppe Alfano Siete…siamo l ultima speranza per il nostro paese, ma se non riusciremo,sarà guerra. Faglielo capire a quei porci.
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Sonia Anzivino Gli Italiani non sono tutti stupidi
  • Silvia Baldina Ciao ALE ti voglio intanto augurare col cuore ciò che tu più desideri per il 2014. Quest’estate mi si e’ accesa la passione per la politica onesta e ne sono molto felice. Attivamente come altri stiamo portando avanti la ns causa spargendo il verbo con il ns meet up di vigevano.
    OK ma ora la cosa che mi preme dirti riguardo al discorso sulla fiducia e’ quella di esprimere i concetti abbassando i toni. Quello che ci rimproverano, tu lo sai bene, le persone che mi stanno vicino sono i toni non i concetti. Parla ai cittadini in modo onesto e trasparente come fai sempre ma se riesci evita di dire parole. Ai banchetti i cittadini che vogliono ascoltare le ns parole non vogliono parole forti.
    Questo e’ il mio consiglio. Parla ai cittadini con il cuore come sai fare benissimo tu.
    Vedro’ il video stasera al ritorno dal lavoro. In bocca al lupo Alessandro.
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Ivana Scuncio Grazie!!! Davvero
    7 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Tonio Caterisano avanti così, bravi
  • Sergio Albertin ho visto adesso sulla pagina del fatto che renzi (il buco con la camicia intorno come lo chiami Tu),vi appoggia.Attenti perché probabilmente cercherà di spingere!!!
  • Damiano Cracolici Forse è tardi per leggere il mio commento….hai tutto il mio sostegno da cittadino italiano! Grazie a te e ad altri nel movimento, ho fiducia…
  • Paul Schmidt Bisogna dire le stesse cose che dite sempre ma senza alcun attacco ai partiti o alle persone. Semplicemente dire cosa avete scoperto, dove sta l’inghippo, proporre l’alternativa, e chiedere costruttivamente l’appoggio delle altre forze politiche. A quel punto, di fronte a dei cittadini gentiluomini, se i partiti si smarcano, i cittadini moderati, che deplorano bagarre e piazzate, capiranno molto meglio chi difende i loro interessi. Non ci starebbero neanche male parole di ringraziamento per quegli elettori che hanno consentito a 160 cittadini di stare lì dentro a difendere la costituzione ed il senso vero delle istituzioni (lasciamo perdere battute tipo “aprire scatole di tonno”!). Insomma mi piacerebbe tanto “giocare da grandi”, e vedervi fare discorsi puliti, sereni, alti alti. Come dicevi tu, che mi sembra hai colto in pieno, il vostro vero interlocutore siamo noi cittadini. Conquistate la fiducia di altri 6 milioni di italiani. Questa è la vostra/nostra sfida oggi. Con la modalità già usata siete arrivati a 10 milioni, se volete andare veramente oltre bisogna cambiare un pochino registro. Questo io penso, tanta stima, forza tutta, DAJE!!!
    6 ore fa · Mi piace · 3
  • Arcangelo Delle Cave Ciao Grande!!! Puoi dire in aula, a tutti, al Governo ecc di cambiare la parola FIDUCIA in LECCATA!! o parola simile??!!
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Marc Taccone No Ale, non perdere tempo a rivolgerti agli scettici, chi è ancora scettico è in malafede, chi non ha capito ancora non capirà mai. Rivolgiti a loro, fagli capire che non vinceranno mai, che ci sarà sempre gente che vi voterà fosse anche solo per il gusto di rompergli le palle.
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Mario Alessandro Sfienti Digli a Letta che quest’anno riusciamo ancora a mangiare il panettone perché ormai li vendono a 2.50€ ma che i giovani che lavorano con contratti a progetto dal 2008 non hanno più soldi per i regali e che il prossimo anno se siamo messi ancora così andiamo a mangiarlo a casa sua il panettone ma senza bussare alla porta
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Franco Zito non mi sono mai interessato di politica.. sapevo della corruzione, ma mai mi sarei aspettato di sapere grazie a voi … adessso vedo spesso le dirette dal parlamento, ed è una goduria vedervi sbranare quei ” signori “..
    CONTINUATE COSI’ – VINCIAMO NOI !
    Giusto???!!!
    6 ore fa · Mi piace · 4
  • Sonia Perenzoni Nel tuo discorso fai emergere tutti i risultati raggiunti dal M5S,senza offendere gli altri. Dovresti inoltre far capire bene cos’è l’emendamento Fraccaro e chi è il palazzinaro di Milano90.forza!! Io farei anche l’annuncio k li tenete li fino al 31…k la gente sappia il motivo e lo possa condividere…buon intervento
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Basilio Massimo Digli che il M5s é la punta di un aiceberg….che sotto c.é una realtá che cresce di giorno in giorno e che presto o tardi li travolgerá. La gente comincia a guardare la politica con occhi nuovi…il popolo é riuscito ad entrare nelle segrete stanze del potere, ci hanno trascurato é abbiamo “aperto” una falla nel loro sistema. una piccola falla ma che é l.inizio della loro fine democratica. La “falla” si sta allargando e si vede dentro il marciume di anni di malaffare e ruberie a scapito di un intero popolo a favore di pochi. Ma la loro “nave” presto calerá a picco. Digli anche che la gente comincia ad essere avidamente “curiosa” di quello che succede in parlamento e vediamo con i nostri occhi e le nostre orecchie quello che succede. Bypassiamo quello che i loro pseudo giornalisti scrivono sui giornali e lo diffondiamo ai nostri amici,parenti e conoscenti, ai nonni agli anziani a tutti…. Siamo un “virus” … un piacevole virus per il popolo (ma non per loro) e alla fine la veritá, l.onestá verrá a galla. Loro invece rimarranno sotto.
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Daniele Abbattista Ti prego solo di continuare a non avere nessun tipo di reverenza verso questi parassiti, e spero vivamente che ci siate nella prossima imminente legislatura
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Gaetano Furio L’unico modo per parlare agli scettici e di dirgli cosa dicono in televisione e sui giornali e cosa realmente fanno in parlamento. E poi chiudere il discorso dicendo che la nave quando affonda vale per tutti. Buon Natale.
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Davide Menegale Buongiorno io ringrazio dell’ impegno che ogni giorno mettete in parlamento! È la prima volta in tanti anni che finalmente si sente un movimento sia lì non solo per mangiare a carico nostro ma che finalmente capisce veramente la nostra situazione e che proponga rimedi a questo schifo!! Ricordategli ogni giorno che la gente è stanca mooolto stanca di tutto questo schifo che hanno fatto e che continuano a fare!
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Davide Menegale E mi raccomando Movimento sempre i piedi perterra!
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Leonardo Gaudenzi OT a proposito del deputato del pd Chaouki, quello che resterà nel centro di Lampedusa per protesta finchè le cose non cambieranno: se fossi Renzi direi che le cose si cambiano in parlamento , non nei centri di accoglienza o sopra i tetti. Ma per fortuna non sono Renzi! A chi vuol capire…
    6 ore fa · Mi piace · 2
  • Angelo Cangemi Avete scoperchiato le pentole del diavolo e il diavolo stà impazzendo.Speranza (il topo-diavolo) è stato veramente patetico.Continuate Alessandro, state facendo un lavoro che nessuno aveva mai fatto in Italia.
  • Paola Manini Andate in tv e dite tutto questo.
  • Anna Maria Corazza NON USARE TERMINI FORTI! Sii efficace ma non offrire su un piatto d’argento, ancora una volta, l’alibi per farvi passare per violenti (verbalmente) e distruttivi…non dimentacre che l’Italia è un Paese di ipocriti, ce ne sono molti anche tra il Popolo
    6 ore fa · Mi piace · 3
  • Giovan Battista Giaon Il vostro agire in aula è la “rivoluzione” ;
    il denigramento sistematico è la loro paura;
    per la sinistra che sinistra non è perchè inclusa nel sistema e occupata a difendere i privilegi acquisiti voi siete fascisti ma scordano che normalmente sinistra è rivoluzione per la democrazia;
    Accomunano il M5S a forzaitalia perchè avete votato uno stesso emendamento e fino a ieri governavano insieme;
    la rivoluzione deve essere sistematica noi siamo contro tutti i partiti perchè sono un unico coagulo.
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Elio Di Girolamo siete fantastici Ragazzi! La simpatia x il movimento, grazie a voi, aumenta! Buon lavoro alessandro e buone feste stellate a tutti i cittadini , dentro e fuori del Palazzo!
  • Filippo DeMango Ale, io, visto che si parla di provvedimenti anche a favoredel ripianamento del debito romano, farei presente il fatto che per apptovare l’ultimo bilancio di roma capitale ci si è dovuto mettere di mezzo il prefetto a prolungare i termini di chusura bilancio! A dimostrazione che oltre al debito non c’è capacità gestionale nella maggioranza comunale, che si arriva sempre all’ultimo momento a fare le cose arraffazzonate, non Basta ricevere soldi, bisogna saperli/volerli spendere bene!
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Andrea Moscatelli Chiunque avrebbe potuto essere al mio posto: chiunque avesse avuto il coraggio di mettersi in gioco in prima persona e non accontentarsi di riempirsi la bocca delle solite chiacchiere da bar e delle solite lementele tipo piove, governo ladro. Costoro (che, come dice una canzone, “dicono povera Italia, ma sono sempre in prima fila quando finisce la battaglia”) devono sforzarsi di aprire gli occhi e andare a fondo delle informazioni, devono smetterla di accontentarsi, devono smetterla di pensare che noi siamo qui solo per nostra vanagloria. Perchè quelli che hanno costruito questo sistema ci campano da sempre sul loro modo di essere: i veri elettori del sistema PD-PDL sono gli astenuti, perchè in realtà poco conta se votano destra o sinistra, il loro voto raggiungerebbe sempre la stessa destinazione. Gli astenuti, i rassegnati, quelli che “tanto sono tutti uguali” condizionano la loro vita e quella degli altri, perchè alimentano il potere di coloro che da oltre 20 anni si spartiscono gli affari, le poltrone, i compensi e le pensioni d’oro, parassitando tutti i cittadini: sia quelli che in maniera del tutto inspiegabile continuano a votarli, sia quelli che in maniera del tutto irresponsabile continuano ad astenersi. I primi, perlomeno, conservano il diritto a lamentarsi, anche se in realtà al massimo aspirano solo a questo e non ad un vero cambiamento. I secondi invece almeno abbiano il buon senso di evitare di lamentarsi e di criticare a vanvera chi si sta impegnando davvero per cambiare.
    6 ore fa · Mi piace · 2
  • Massimo Bocci Discorso serio e proposte.
    Esempi di paesi che fanno diversamente.
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Roberta Ferroni Innanzi tutto niente accuse al pd (lo si che e’ difficile, lo so che te le tirano fuori dalla bocca), ma eviterei ogni e qualsiasi pretesto per far interrompere il discorso. Passerebbe quello sui tg. Direi con tutta la diplomazia alla Boldrini: lei si batte giustamente per difendere i diritti dei carcerati ma allo stesso tempo difende i lobbisti non prendendo una posizione sulla chiarissima vicenda denunciata qualche gg fa. Chiederei a tutti se leggono suo social le risposte che danno i cittadini ai loro post (o a quelli che scrivono al posto loro). una valanga di non accettazione del loro operato! rimarcherei ai cittadini che chiedono alleanze che la vicenda del lobbista e’ significativa. non ci si puo alleare con chi cede alle pressioni degli interessi di pochi. e poi andrei in tv. la vicenda del lobbista in tv raccontata da voi vi garantirebbe molta piu credibilita’ e la toglierebbe al pd. la tv unico ostacolo alla crescita del m5s
    6 ore fa tramite cellulare · Modificato · Mi piace · 2
  • Alberto Bennati Di chiacchiere se ne fanno tante, ma la verità è che a tenere in vita questo governo siete stati proprio voi, l’altro giorno, garantendo il numero legale…
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Franco Lella Massimo Sereno, e’ vero quello che dici, anche io ho due zie ultranovantenni, ma vispe ed in buona salute che pregano- si, dico pregano ogni giorno per B. perche’ lo ritengono un perseguitato. Io ho settanta anni, e sto facendo degli sforzi tremendi per imparare ad usare facebooc, ma ci sto riuscendo con l’ aiuto dei miei figli, ma non e’ che poi sia tanto difficile, il problema e’ che quotidianamente siamo assillati da tanti problemi e non c’e’ tempo per altre cose. Comunque insisto nel dire che bisogna andare in televisione per avere una risonanza piu’ampia. I VECCHIETTI, che poi sono la maggioranza del Paese, guardano parecchio i tre canali di B. e la rai, quindi ragazzi, cambiate stratergia, questi ladroni li affonderemo.
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Cristiano Carbonelli Per essere incisivi senza prestarsi a strumentalizzazioni bisognerebbe avere di fronte gente perbene …. Che questi, dalla Boldrini in giù non sono… Ed allora passa alla storia, parla ai cittadini, e non stare calmo
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Lara Capuano Ho appena sentito che al Senato è passato un emendamento che annulla, con retroattività, l’incompatibilità della carica di sindaco con quella di parlamentare: è vero?
    6 ore fa · Mi piace · 1
  • Francesco Tessarotto da quello che vedo e sento ciò’ che fa più’ incazzare la gente sia di dx che di sx e’ che la casta continui con i propri privilegi e che non stanno facendo niente per cambiare questa situazione. in gennaio ci sarà’ ancora un’altra botta di tasse che farà’ incazzare parecchio tutti quindi bisogna fare capire alla gente che e’ per mantenere questi 4 farabutti lobbisti. per il resto state facendo un lavoro meraviglioso tutti voi!
  • Jerry Saltalamacchia Ciao Ale, state e stiamo nel giusto, ma attento al linguaggio, non sempre deve essere apertamente offensivo, lo deve essere ogni tanto altrimenti si finisce in quelli delle parolacce. Gli altri non vanno sottovalutati, cercano di favi uscire di senno apposta, in modo che possono coprire la sostanza dei discorsi e la verita’ con i vostri toni giustamente offensivi. Sono furbi, furbissimi, scaltri e voi dovete esserlo altrettanto. Fate in modo che questa verita’ vada anche in tv, senza attaccare solo verita’ e un po di sdegno.
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Ivan Bentivegna mamma mia, ora che avete anche capito come usare le tattiche lá dentro, state diventando dei mostri, ci fate quasi paura a noi, pensate a loro, ahah! Grandi, sempre con voi Alex
    6 ore fa · Mi piace · 5
  • Mia Patanè Siete immensi ragazzi grazie per tutto quello che fate per noi . Stare vicino a questi marpioni , e non dico quello che penso di tutta la gentaglia che sta ai palazzi , ci vuole tanta pazienza , non è facile. Vi ammiro moltissimo e sono orgogliosa di voi . TANTI AUGURI DI BUONE FESTE DAL PROFONDO DEL MIO CUORE . VI VOGLIO TANTO BENE !!!!!
  • Roberta Ferroni Non so cosa direi ai cittadini scettici ti posso dire quali sono i punti degli scettici contro di voi. 1. sono fascisti guidati da due capi che fanno diktat. 2. non hanno una organizzazione. 3. non e’ un movimento democratico. 4. sanno solo urlare. 5. non propongono niente. chi vi segue sa ovviamente che queste sono ovvie banalita’ ma per gli scettici e’ un mantra che ripetono all’infinito. Prenderei punto per punto e risponderei a queste obiezioni in maniera calma chiara e mai mettendo in mezzo pd o gli altri
  • Giuseppe Arena Quella degli affitti d’oro è una grande vergogna. Rimani sui fatti, nessuna offesa, nessuna accusa, nessuna dialettica di basso livello (politichese) ….. non diventare come loro !!!!!
  • Antonio Cirocco Noi siamo con voi e vi sosterremo sempre! E ovunque sarete e qualunque cosa farete sarà un buon natale perchè ora ci siete!
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Foffello Sessantasette io provo a sensibilizzare….ma la gente e’ narcotizzata…..
  • Gerardo Frantellizzi alessà…portati la chitarra visto che la sai suonà, il testo del tuo discorso è questo!!
    http://www.youtube.com/watch?v=p3Bobi4h-gg

    www.youtube.com

    Music video by Vasco Rossi performing Gli Spari Sopra.
    6 ore fa · Mi piace · 1
  • Luigi Conoscitore Gli scettici la maggior parte delle volte sono i non informati.. bisogna portarli a conoscenze. Con tutti gli strumenti possibili.. xk i fatti oarlano.. basta saperli
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Gennaro Genni Leonardi Continuate ad abbattere la casta, avanti così. La fase successiva sarà quella di ricostruire questo paese. Va bene così
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Valentina Lorenzini Di solito agli scettici racconto dei FATTI del Movimento 5 Stelle poi sta alle persone scegliere si gli vanno bene i FATTI o solo parole! Però quando sento, perché è capitato, che un elettore pd si lamenta, delle tasse e alzamento dell’iva, non ci vedo più e allora dico una frase che disse Albert Einstein ” E’ da folli volere il cambiamento facendo sempre le solite scelte” … e poi consiglio di vedersi qualche diretta perché ne basta anche una per vedere che i colletti bianchi parlano parlano ma quando si arriva a fare i fatti … buona notte non esistono più i cittadini ma esistono solo i populisti! Così come nella campagna elettorale, per loro, torniamo ad essere cittadini…. io sinceramente non riesco a capire come la gente, scettica, questo non lo vede… personalmente sono convinta che lo noteranno non appena il governo andrà a intaccare la soglia media della popolazione …. poi dopo però per i colletti bianchi è VERAMENTE FINITA!… cmq non vedo l’ora di sentire il tuo intervento … che come al solito, alla casta, lascerà l’amaro in bocca…Alessandro procedi con l’estrema unzione
  • Filippo DeMango Magari di anche una cosatta del genere al bimbominkia “la politica dovrebbe iniziare a fare spontaneamente quello che può per ridurre la spesa pubblica senza usarlo come arma di ricatto politico… Dimezzarsi gli stipendi per esempio, ora c’è anche l’iban per farlo”
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Luca Della Famiglia Cimillo Quanti commenti…Ale sei un Grande !!! Io agli scettici direi: ” ASCOLTATE IL VOSTRO CUORE, MA ASCOLTATELO NEL PROFONDO E NON IN SUPERFICIE…” Buon Natale a tutti
  • Salvatore Fortuna Puoi dire tutto quello che ti passa per la testa,l’importante è’ che se ne devono andare,vogliamo N.1 persone oneste, 2 capaci, 3 intelligenti.
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Carmelo Maltese Caro Alessandro, noi siamo tutto e loro non sono niente, grazie a voi avete fatto rinascere la passione politica ai cittadini onesti, vi vogliamo bene e vi sosterremo sempre, tanti auguri a tutti voi, e a riveder le stelle.
  • Crisci Valentina coraggio, abbiamo bisogno di voi…stiamo morendo
  • Vincenzo Falbo La ricchezza più importante che si possa accumulare per i propri figli è quella di lasciare loro un società migliore . Questa è la vera ricchezza che un genitore possa accumulare per il bene dei propri figli . Buon lavoro Ale.
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Stéphane Bjørne Io farei partire il mio discorso dalla domanda che sta alla base di tutto: questa cosa fa il bene dei cittadini?
    Io dico di no, perché una volta di più viene messa la fiducia per evitare un dibattito parlamentare che possa migliorare questo decreto, con la scusa di sempre (“non c’è tempo”). Dico di no perché questo decreto prende in giro gli italiani, in particolare gli stessi elettori del PD, perché rema comunque in direzione opposta ai principi delineatisi con il referendum di 2 anni fa. Dico di no perché le persone sono stanche di turarsi il naso di fronte all’ennesimo provvedimento che tradisce le aspettative in attesa del provvedimento buono, in costante attesa di quel cambiamento, quella rivoluzione che non arriva mai. Dico di no perché in questo momento così difficile gli italiani si meritano il meglio, non un decreto sgangherato. Io voglio dar loro il meglio possibile, non questo decreto sgangherato. E per questo non c’è nessuna fedeltà a nessun partito che regga di fronte all’estrema necessità in cui si trova il popolo italiano. Io voto per la dignità di questo popolo bistrattato.Ecco direi qualcosa del genere…
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Mario Guarcello Grazie Ale..se non fosse per voi farebbero di tutto.
    Buone feste a te e tutti i 5 stelle
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Gaetano Savoca Caro Alex, anzi Carissimo Alex in una piccola frase Danesca, che certamente conosci, racchiudo il mio pensiero: NON TI CURAR DI LORO MA GUARDA E PASSA. l’altro ieri, quando è scoppiata la questione del lobbista, ho avuto il tempo di ascoltare in TV il discorso meschino e vomitevole del tuo collega SPERANZA (mai visto o letto in vita mia un cognome così inappropriato) e mi sono chiesto dove sta la dignità umana e il senso di giustizia se un deputato, che in teoria dovrebbe rappresentarci, è capace di tanta falsità rivoltando la verità come un calzino, con una NON CURANZA e serenità apparente tipica di chi dice il vero? Invece diceva una menzogna assoluta. VAI AVANTI ALEX E NON FERMARTI MAI. SPERO CHE LA TUA BALDANZA E FORZA GIOVANILE NON TI ABBANDONI MAI. SAI DI ESSERE SOSTENUTO E AMATO DA MILIONI DI ITALIANI.
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Fabio Battista Ciao Ale, penso che potresti fare il discorso di capodanno al posto di re giorgio, farcendolo di tutto quel che avete fatto nell’anno, una relazione che agganciandosi a cose assodate faccia capire le ultime tentate rapine.
    Ma vorrei spingermi oltre, suggerirei che preparaste un discorso unico con spiegazione di tutto quel che succede ogni giorno e poi lo leggeste a turno in aula a turno, continuando il filo del discorso, tipo come avete fatto con la costituzione, in questo modo chi ascolta vedrebbe una relazione impietosa delle porcate dei nostri politici, evitando così polemiche personali e tagli televisivi, certo che i vostri interventi individuali sono fantastici, ma se uno non segue la politica, come tanti italiani stomacati, non afferra l’argomento e vede solo i ricami che fanno le tv per screditare. Sicuramente da studiare le modalità, ma credo sia da valutare. Grazie a tutti voi, a riveder le stelle. Buone Feste, un abbraccio.
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 3
  • Daniela Pierno Io parlo sempre con i cittadini scettici.Sono il mio obiettivo. Dico quello che fate perché chi sta a casa non ci capisce. Dico ” Loro sono pronti a tutto a sacrificare, le notti di sonno con le commissioni, con i presidi al mef per un iban etc.. Loro sono pronti ad evidenziare tutto ciò che non va facendo nomi di lobbisti, a far capire che le leggi e le tasse cambiano nome e non sostanza. Pronti a sacrificare la vita privata, le uscite con gli amici che si sono trasformate nelle serate con gli attivisti e la gente che non arriva a fine mese. Loro sono diventati i vostri nuovi amici. Se vuoi capire il movimento vieni per strada con noi…. tu deluso continua a votare chi vuoi ma apri gli occhi e vai ad incazzarti con i tuoi rappresentanti che non stanno facendo i tuoi interessi. Ribellati non acettare più questa mentalità corrotta….spera in un Italia migliore. A te deluso auguro buon Natale… con la speranza che il tuo cuore ti porti a partecipare ed a ribbellarti con i tuoi rappresentanti chiunque essi siano per il bene comune di un paese che soffre x un Italia migliore!!!! Ed io qui, in questi gg posso solo sacrificare anche il mio natale se sarà necessario stando in parlamento, costringendoli a stare in parlamento, x evitare con tutte le mie forze che passino leggi insulse.” Io direi queste cose.
    6 ore fa tramite cellulare · Modificato · Mi piace · 2
  • Andrea Sotomajor Sii verbalmente moderato Ale ma pungente. Per il resto spiega il discorso degli affitti in modo che passi chiaramente in tv. Buon lavoro.
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Terra Libera ale, parla con amore… l’amore è più forte di qualsiasi cosa. parla con serena pace, convinto che sei nel giusto, parla con il cuore aperto… qualsiasi cosa dirai sarà più forte di ogni silenzio, di ogni sberleffo, di ogni falsità che ogni gg ci rifilano i maiali… con amore… anche per loro, anche se sono sordi, egoisti, arrivisti, falsi. tu dagli amore. li distruggerai.
    6 ore fa · Mi piace · 3
  • Keep Italia Come mai Berlusconi è ancora in giro e si permette di fare campagna elettorale e diffamatoria contro i magistrati?? ma noi mortali al posto suo avremmo lo stesso trattamento??
  • Maestro Salvatore Morra Alessandro una sola parola IATEVENN
    6 ore fa · Mi piace · 3
  • Luomo Che Cammina Allora un dio esiste ! Grandi ragazzi !
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Tania Sciuto a che ora parlerai?
    6 ore fa · Mi piace · 1
  • Arnaldo Magnapane Occhio al linguaggio che la Boldrini potrebbe risentirne!
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Donatella Galasso Ieri per la prima volta, dopo mesi, distribuendo i volantini di cosa fa il M5S in una delle Piazze della mia cittadina, ho sentito un’aria diversa alcuni passanti che mai avrei sperato che votassero M5S si sono lasciati avvicinare e mi hanno chiesto informazioni, e mi hanno detto: “Le altre volte non ho votato il movimento ma ora ci sto pensando…” È vero la diga ha tantissime crepe, con il vostro buon esempio le crepe aumentano giorno dopo giorno… Concordo con i commenti in cui si dice di evitare attacchi personali e parole come porcellini, balle ecc. (che poi la Boldrini si irrita!) Siate asciutti ed essenziali fate sentire le nostre voci è questa la nostra e vostra forza, i loro discorsi (anche se fossero onesti) non potranno mai vibrare dell’energia che i cittadini mandano a voi in mille forme, il Movimento è feritile, loro sono sterili perchè la vita e la sacra energia del popolo italiano non gli interessa, avete una responsabilità incredibile ma non siete soli…un abbraccio
    6 ore fa · Mi piace · 7
  • Tania Sciuto p.s. usa i toni che vorrebbe la Boldrini, tanto per rompere le ossa non servono le parolacce  Bastano le parole..
    6 ore fa · Mi piace · 4
  • Monica Trassinelli ale hai individuato il vero problema… gli italiani. non sia quante volte mi chiedono: ma cosa fanno i tuoi amici a roma ?? niente.. .. Cerco di spiegare in mille modi che è difficile e che quello di buono che è venuto fuori è dai 5 stelle.. ragazzi dovete arrivare al cuore degli Italiani. Forza.. voi con noi insieme ce la potremo fare..
    6 ore fa · Mi piace · 2
  • Massimiliano Casciani TASI , servizi indivisibili ( solite lobby ? ) . Ci sono comuni , appena un 10% su 8.000 che precipitosamente con delibere hanno aumentato già al massimo l’aliquota IMU al 10,60 . Poiché la TASI deve ( lo dice il testo ) essere sommata ALL’IMU e le aliquote di una e l’altra NON DEVONO SUPERARE L’Aliquota massima stabilita x IMU , sto parlamento va , contrariamente a quello che si vuol far credere , in soccorso di chi sperpera e amministra malamente. BLOCCATE L’AUMENTO !
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Roberto Sodero non mollare!
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Elisa Ricato Ciao Ale…. Gli scettici che personalmente mi
    criticano sono quelli che leggono Repubblica o simili e vedono il tg1-2-3-4-5 o simili…. Spazi riservati ai loro padroni (PD-FI-e il resto del marciume) per raccontare un SACCO DI BALLE MOSTRUOSE! E li che ci cascano tutti!! Bisogna cercare, secondo me, di canalizzare l’ATTENZIONE SULL’INFORMAZIONE SERIA E VERITIERA… Quella
    Che fate voi in Rete! Io condivido sempre i vostri interventi , ne parlo con chiunque…. Chi ha sale in zucca capisce e valuta positivamente. Chi è bacato purtroppo resta bacato!… SAREBBE FANTASTICO VEDERVI A BALLARÓ (io non la guardo più da 3 mesi-rischiavo l’ulcera :(() a SMENTIRE QUEI SCIACALLI IN DIRETTA!!! Un abbraccio Ale
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Viviana Scopelliti Agli scettici vanno ricordati i fatti e cioè quali leggi ci hanno messo col culo a terra e chi le ha votate, tanto per ricordare che se siamo in queste condizioni è perché i rappresentanti dei partiti le votano e sono sicura che a parte voi l’elenco è lungo non porta un solo simbolo. Per quanto mi riguarda faccio la guerra a tutto i partiti.. Nel mio piccolo comune c’è lo specchio dell’Italia finiscono dentro sempre gli stessi o gli amici degli stessi, se cambiano i volti i fatti non non cambiano mai. I nuovi fanno finta di non essere responsabili dei fatti dei vecchi e si nascondono dietro alle impossibilità burocratiche. Spiega perché certe leggi a favore del popolo non passano mai e chi le blocca. E se non ti riesce troppo difficile (immagino lo sforzo però) non metterti mai nella posizione di essere ripreso. In televisione andrà solo il tuo insulto come sempre e in pochi, forse sempre gli stessi, ascolteranno il discorso intero.
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Rosa Barone Calma e nessuna parola pesante, parla con il cuore e al cuore….
    Sono bene che sarai efficace e diretto come sempre…certo è che l’ipocrisia uccide la speranza
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Nadia Sotiriou Ciao Alessandro, io prenderei spunto da uno dei tuoi ultimi post in cui dici “chi è illuso è altrettanto colpevole di chi illude”, cercando appunto di responsabilizzare i cittadini facendo presente che di fronte a queste cose non si può più continuare a delegare a qualcun altro senza controlli, confidando che faccia il tuo bene. E a questa casta collusa e incompetente meno che mai. Ognuno senza distizione ha una responsabilità nei confronti dei propri figli, nipoti, delle generazioni future. Se si hanno indizi che fanno ragionevolmente sospettare che uno sia un pedofilo, non gli si devono affidare dei bambini. Se si hanno prove che una persona non svolge il proprio incarico con la diligenza del buon padre di famiglia, con il decoro e responsabilità indispensabile per svolgere incarichi pubblici, non si può dare loro fiducia.
    6 ore fa · Mi piace · 2
  • Luigi Bettoni tu sei una persona onesta … “parla con il cuore” con convinzione e la gente ti seguirà
    6 ore fa · Mi piace · 3
  • Alessandro Giovagnoli Sei un grandissimo ti stimo
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • GluGlu La Piccola Celiaca Ai nostri concittadini scettici direi che non è possibile trovare soluzioni utilizzando gli stessi occhi che hanno creato i problemi.Il Movimento viene percepito come anti, contro, (s)fascista.Spiega invece che siamo e siete l’Italia che cambia l’Italia.
    Che la ricostruisce con idee nuove e semplici.
    Siamo contro il tav? Sí perchè siamo a favore dei pendolari.
    Siamo contro le privatizzazioni di settori cruciali? Sí perchè gli imprenditori veri lavorano nonostante lo Stato, non lo svuotano da dentro come i Ricucci e gli Scarpellini.Prova a dire che l’Italia chiede il divorzio.
    Non perchè dalla salute siamo passati alla malattia.
    Non perchè dalla ricchezza ci ritroviamo nella povertà.
    Chiediamo il divorzio perchè ci hanno tradito e perchè hanno fatto morire i propri figli.

    È questo quello che l’Italia non perdonerà.

    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Cinzia Colotti affitti d’oro, manine leste ed influenze nefaste contrastate dalla battaglia dei 5 Stelle:http://www.ilsole24ore.com/…/saltano-tagli-comuni-no…

  • Gianluca Di Benedetto Potresti dire:” L’unico modo per salvare Roma è liberarsi definitivamente di voi, e se non ci credete andiamo a farci una passeggiata per strada e vediamo se la gente vede la ripresa a portata di mano.” Grande Ale,umiliali!
    5 ore fa · Mi piace · 2
  • Maria Cristina Fichera Sardella Carissimo Alessandro Di Battista, mi piacerebbe che Tu, con il Tuo linguaggio semplice, appassionato ed incisivo, rimarcassi ancora una volta che la Politica va rifondata, così come l’etica dei rapporti umani. Perché è il decadimento di quella che ha causato tutte le brutture che Voi, meravigliosi Eroi del Nuovo Risorgimento Italiano, state pian piano smascherando. Mi piacerebbe che rilanciassi la bellissima esortazione di Beppe agli Italiani: COSPIRATE PACIFICAMENTE, NON EMIGRATE!, unita alle meravigliose considerazioni di Dario Fo sulla grandezza della nostra Patria e dei nostri avi. In ultimo, mi piacerebbe che aggiungessi l’auspicio che il nostro Secondo Risorgimento Italiano coincidesse con un Risorgimento Europeo; Risorgimento delle Nazioni che hanno fatto grande la Storia dell’Europa la quale dovrebbe ricordare che il suo modello culturale si avvicina più al modello del Tempo Africano che tanto bene Tu hai descritto che non al vuoto e parossistico modello di una innaturale crescita liberalcapitalista. Comunque, sono certa che qualunque cosa Tu dirai sarà eccelsamente detta e che grazie a Voi tutti torneremo a riveder le stelle!!!!!      per tutti i nostri patrioti!!!!!
    5 ore fa · Modificato · Mi piace · 2
  • Nadia Sotiriou I diritti dei cittadini non si fermano al dare un voto ogni 4-5 anni. È un diritto e anche dovere di ogni cittadino controllare e sorvegliare, premiare chi fa bene, ma essere intransigenti con chi fa, ripetutamente, male. Così come un genitore non accetta di buon grado che un proprio figlio o figlia commetta ripetutamente lo stesso errore infrangendo le regole e l’educazione impartitagli. Suo dovere è di mostrargli la strada giusta, non essere accondiscendente. Solo così possiamo ridare all’Italia benessere, giustizia, uguaglianza sociale, pari opportunità per tutti e non solo per i pochi amici della casta. Mi soffermerei poi a delineare scenari positivi, quello che si può raggiungere se tutti faremo così, so che hai visto il film “NO, i giorni dell’arcobaleno” e puoi prendere spunti da li. Sua nullità Renzie lo sta già facendo, va in TV a raccontare favole… il pubblico applaude… gli scettici che conosco io non vogliono sentire attacchi e aggressioni verbali, sono attratti da discorsi positivi, che prospettano un futuro migliore. In bocca al lupo, vi guarderò via streaming.
    5 ore fa · Modificato · Mi piace · 1
  • La Scarpetteria Cittadini italiani l’ipocrisia deve finire….e’ il momento di agire per il bene comune e non ragionare su opportunismi di categoria…non ci sono’ più’ l’operaio o il poliziotto, l’infermiere o il giardiniere, ci sono i cittadini italiani che devono ritrovare se stessi e la propria dignità.
    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Claudio Guarnieri “A fare i conti in tasca ai 945 parlamentari italiani è il rapporto di fine anno del Centro Studi Confindustria. I parlamentari italiani sono, in base alla dimensione dell’indennità in rapporto al Pil pro capite, di gran lunga i più pagati d’Europa. Nel 2012, infatti, lo stipendio da deputato in Italia era pari a 4,7 volte il Pil pro-capite, contro l’1,8 del Regno Unito. Continua…..”
    http://www.ilsole24ore.com/…/-stipendio-parlamentari…Ma possibile che solo il M5S denuncia questa vergogna infinita? Come cavolo si fa nel Paese più indebitato e povero della Ue a pretendere l’indennità più alta? Il qualunquismo in Italia è alimentato dalla stessa classe politica eletta che continua a vivere in un’isola felice immune da qualunque crisi! Mentre al popolo viene chiesto di stringere la cinghia e moltiplicare la sofferenza questi pezzi di melma ributtante, perchè marci e corrotti dalle fondamenta e che di Deputato o Senatore ormai hanno solo il nome altro che rappresentare la Nazione!, continuano a pensare ai cavoli loro e del loro partito al solo scopo di essere rieletti, continuando ad alimentare spese a carico dello Stato e degli Enti locali per avere nuove clientele elettorali. E sono tutti complici fra loro perchè non sentiamo nessun Parlamentare denunciare e combattere con proposte di legge questa aberrazione infinita! Ma la resa dei conti è ormai prossima perché se non cambiano marcia il M5S e l’astensione dal voto dilagheranno e travolgeranno questo Paese, e una Storia nefasta si ripeterà….

    5 ore fa · Mi piace · 3
  • Marina Ferri Solo una cosa: c’è chi ancora non crede in voi perché “in parte” non avete rispettato ciò che avevate promesso..i vostri stipendi. Qualcuno afferma che anche voi vi muovete a spese nostre, per i vostri spostamenti. Io, come tutta la mia famiglia, vi ho dato il mio voto e vi apprezzo enormemente per l’impegno che ci mettete, l’aula ora è “pubblica”, i vostri (ed i loro) interventi alla Camera, dichiarazioni “visibili”. Solo questa domanda: ma davvero non potete rinunciare ad un po’ di stipendio anche voi?! Dici anche tu di essere un cittadino e non un deputato. 9.000€?!13.000€?! Non sono un po’ troppi?! Anche per dare un’ulteriore conferma, ed io risposte e chi mi dice che siete come tutti gli altri (o lo diventerete presto). Io spero tanto di no, la gente sta morendo… Ciao Ale
    5 ore fa tramite cellulare · Modificato · Mi piace · 1
  • Simone Siddu Mi presenterei in Parlamento con ago e filo per ricordargli e ricordarci quello che è successo a pochi km da lì. C’è chi le bocche se le cuce per protesta contro le condizioni disumane e chi se le cuce perchè asservito ai soliti poteri. Vai
    5 ore fa · Mi piace · 3
  • Simone Cargiuli Potresti dire che ci vuole trasparenza nelle istituzioni per raggiungere il bene comune. Sotto l’occhio dei cittadini, i politici sono “costretti” ad approvare leggi utili alle persone, altrimenti in segreto fanno solo gli interessi di pochi, amici, poteri forti, etc a discapito della comunità. Motivo per cui vi ho votato. Non deludeteci!
    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Laura Minnie Buongiorno amico mio! Leggo nei commenti il consiglio di parlare col cuore, di essere pungente con le parole anche se usando un linguaggio moderato. Sono d’accordo altrimenti i media taglieranno i pezzi e disinformeranno i cittadini che dobbiamo portare dalla ns parte. Ricordagli se puoi, che ogni cosa che fanno viola la costituzione e quindi non ti sai spiegare perché non vengono cacciati dalle istituzioni, perché viene lasciato alla miseria il popolo italiano. E perché spacciano di voler tagliare certe cifre e poi in realtà non è cosi. Inoltre ieri sera renzi su rai3 ha detto cose non vere sul m5s quindi se non lhai ancora visto Alessandro, ti consiglio di guardare almeno i primi minuti della puntata per rispondere in aula alle menzogne che lui va dicendo.
    Comunque qualsiasi cosa dirai noi abbiamo fiducia in te sei un grande! Siamo certi che dirai cose giuste. In bocca al lupo. Facci sapere quando ci sei in tv!
    Un abbraccio
    Laura
    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 3
  • Vinicio Papini qualcuno ha fatto girare la pagina riepilogativa della dichiarazione reddituale della Bindi con 204.000 euro di reddito lordo e’ riuscita ad avere 507 euro di rimborso irpef… ora vorrei dire che 204.000 euro sono 18.000 euro al mese, la maggior parte degli italiani non li percepisce neanche in u n anno…ma oltre a questi soldi maledetti soldi che sono soldi degli italiani.. poi prendono anche aggi e vantaggi…con quello che ha preso la bindi in un anno ci si pagano quasi 20 lavoratori…del settore privato…se gli altri 844 parlamentari hanno lo stesso reddito, pensate a quanti cittadini potrebbero campare dignitosamente..
    5 ore fa · Mi piace · 1
  • Vinicio Papini cosa si deve dire..fare il parlamentare e’ un lavoro…quando hanno percepito 6.000 euro al mese netti e’ piu’ che dignitoso…
  • Fabio Marangon Non e’ facile.. Un discorso alla braveheart non sarebbe male.
    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Pietro Mattei Di semplicemente ” o stai con noi o sei uno di loro , a riveder le stelle .
    5 ore fa · Mi piace · 2
  • Giorgio Cancelli io gli continuerei a dire di informarsi bene, è un ottimo modo per partecipare alla vita di questo paese.
    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Valerio Gianniello tante cose…. Siete il primo partito movimento decide tu ad aver rinunciato al rimborso elettorale…… Siete i primi nella storia della politica MONDIALE ad aver restituito più della meta del propri stipendi…. Siete i primi che spiegano come spendono i nostri soldi…. Siete i primi che non vogliono AMNISTIA e INDULTO ma l apertura di carceri già esistenti con piani di recupero per i detenuti…. Siete i primi nel sostenere il Pm Di Matteo che sta cercando di dare la verita su eventi vergognosi per L ITALIA(non abbandonatelo)… siete i primi nel volere l effettivo taglio delle provincie quello vero…. Siete i primi nel volere abbassare le tasse sul lavoro con un piano serio(principale problema italiano) ….. Siete i primi che NON volevano acquistare F 35 visto che compriamo aerei per fare la guerra quando le nostre Forze armate interne(Polizia ecc) non hanno il carburante per effettuare il servizio di controllo giornaliero…. Siete i primi che nei propri gruppi di camera e senato hanno solo persone incensurate(dato oggettivo)…. Siete i primi nel volere il voto palese in aula(secondo me dovrebbe essere sempre palese anche per l’elezione del Presidente della Reubblica)… siete i primi che vogliono terminare guerre inutili tipo quella in Afghanistan…. siete i primi che non volevano tagliare la multa per le slot…. siete i primi che vogliono contrasare una Legge di Stabilita da malati mentali…. siete i primi che non usano auto BLU… siete i primi che non hanno bisogno di nessun tipo di scorta…. siete i primi che parlano nelle piazze sempre non solo quando si vota…. Caro Alessando la trasmissione le IENE nel 2012 parlo di sprechi per i medicinali fatti da farmacisti tramite le ricette mediche con ovviamente l’aiuto di dottori (per fortuna non tutti) con un danno stimato solo nella regione LAZIO di circa 5 miliardi di euro annui per le casse dello stato…che dici dai un attimo una piccola occhiata?????? basta scrivere su google ricette mediche iene …vedrai aprirai il PARADISO………………………………. ORA DECIDI TU NON SO SE TI SONO STATO UTILE…. BUONAGIORNATA BUONLAVORO BUONEFESTE NON MOLLARE PER QUALUNQUE COSA SAI COME TROVARMI. VALERIO GIANNIELLO…. A riveder le stelle!
    5 ore fa · Mi piace · 3
  • Vincenzo Pagano ale leggendo i numerosi post che consigliano di parlare con il cuore. io consiglio di usare la testa gli occhi guardarli negli occhi è colpirli con dati incontrovertibili ed in fine qualche soluzione 5 stelle ne abbiamo molte non ultima poco discussa sulle carceri questi vogliono l’indulto. ti prego parla della soluzione 5 stelle alle carceri…….
    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Simone De Caro Sono probabilmente arrivato tardi, ma un punto che a me preme tanto riguarda il fatto che la politica viene troppo spesso scambiata come una partita di calcio. Non ci sono più ideologie in campo..quando si discute con un “ultras” del PD o FI, sembra di parlare con un tifoso qualunquista di calcio, pronto a MENTIRE a se stesso pur di ammettere che la sua squadra fa porcate… Bisogna toccare questo tasto, far aprire gli occhi a questo genere fi persone, senza scatenare scontri o attriti inutili…con loro dire “noi abbiamo fatto questo, loro invece rubano la..” purtroppo non serve a molto: sono tifosi, ultras, fanatici… sono quello che “la sinistra aiuta i poveri, la destra aiuta i ricchi e i potenti, e i grillini vogliono solo far guadagnare Grillo con il blog”…
    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Antonio Napoletano Sai. Ogni qualvolta parlo di voi a persone con cui lavoro mi chiedono sempre: ma alla fine che stanno facendo di diverso quelli del M5S ?
    Allora due sono le cose… o la gente è ignorante e davvero non vuole informarsi e sapere effettivamente cosa statr facendo, oppure la campagna diffamatoria di stampa e tv nei vostri confronti e a favore di quei luridi de pd funziona ancora nei confronti di una popolazione che vive ancora di tv e giornali dove questi ultimi non sono buoni nemmeno per incartarci le alici al mercato del pesce
    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Elisa Monreale Quello che dite e fate e’ piu’ che sufficente e chiaro a chi possiede un minimo di logica.. che dire.. insistete sull informazione, incuriosite la gente assopita, tutti devono capire che bisogna interessarsi di politica! E che davvero tutti insieme abbiamo diritto e dovere di dire la nostra e che possiamo parlare cn voi, cn I nostri parlamentari! In poche parole avanti cosi’ , l’informazione e’ la nostra arma di battaglia!!
    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Francesca Merlo Io mi fido di te e di quello che dirai, solo un consiglio vorrei dare: non insultate, non ne vale la pena, inoltre raccogliete solo odio e inimicizia… a che pro? Dite le cose come stanno, ma rimanete ai fatti. I fatti parlano da soli e non possono essere contestati.
    5 ore fa · Mi piace · 3
  • Francesca Merlo Un grande abbraccio!
  • Enrica Simona SII TE STESSO: NESSUNO MAI POTRA’ ACCUSARTI DI FARLO IN MODO SBAGLIATO. Siamo con te. A riveder le stelle *****
  • Giulia Rizzo Che meraviglia ! Siamo veramente una comunità . Non ti do consigli , ne ho letti di ottimi , ma ti dico grazie , dico grazie a tutti voi che avete scritto , voi che come me ci credete , voi che come me siete oltre ……..leggendo alcune risposte mi sono commossa , si , mi son commossa e non me ne vergogno , il mio cuore è sempre stato la cosa più importante della mia vita e sono finalmente felice di aver trovato una comunità di persone che sono come me …..temevo di essere sola , ma sola non sono più ……FANCULO I SOLDI ! Grazie a tutti voi e buone feste ….ovviamente con tutto il
    5 ore fa · Mi piace · 4
  • Carla Brucato Alessandro, un discorso incisivo fatto con il cuore come sempre senza dare motivo alla Boldrini di richiamarti (anche se se lo meriterebbero) perché sennò nei TG passerebbero solo quel momento.
    5 ore fa · Mi piace · 2
  • Antonio Ferrero auguri resistenti
  • Phabio Ossim Se continuate a metterli sotto pressione così non hanno scampo. O confessano che sono una Corporation di diritto privato con l’unico scopo di fare profitto e schiavizzare il popolo, oppure cambiano andazzo e si mettono a fare lo stato cioè obbidire al popolo. Primo esempio della rinascita dello stato: cancellazione immediata dell’Italia dalla S.E.C. Americana…………………………………….
  • Anna Ongaro Vi sostengo in pieno ma…mi racomando, non insultate (come dice Francesca) ma dite le cose come stanno senza dire parolacce….così sarete GRNDI sotto tutti i punti di vista!!!! Così non potranno dire nulla contro di voi, la gente intelligente intendo….. In gamba M5S!!!!
    5 ore fa · Mi piace · 3
  • Mimmo Panzetta sei uno di noi,siamo tutti voi
  • Gianluca Bardelli Di non preoccuparsi di passare il #Natalein #famiglia,perché #Renzie durerà il tempo di un toscanello!
    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Emiliano Bondielli Ale, parla agli Italiani e noi facciamo girare il più possibile.
    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Luigi Andrea Fabbri Evita qualsiasi parola che la “boldrina” possa interpretare come una parolaccia, altrimenti in TV passerà solo la sua paternale.
    5 ore fa · Mi piace · 6
  • Matteo Cabras Spiega che con la passione e le buone idee si puó fare politica. È questo è l’unico modo di ricominciare.
    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Eliana Morello Quando parli?
  • Marco DiesisOndesonore Romanelli Non so se riuscirai a leggere questo commento, ce ne sono veramente tanti, ma se dovessi essere io a scrivere un commento partirei dal termine “Fiducia” da quello che significa e da quello di cui necessità per essere data a qualcuno. La Fiducia in un Governo dovrebbe partire dal fatto che questo Governo abbia dimostrato di fare qualcosa in questi mesi, ma qualcosa di concretamente utile al cittadino e questo non mi sembra sia successo se non per piccole disposizioni fondamentalmente “specchi per allodole” per i cittadini meno critici. Poi sposterei i discorso sulla Fiducia nel confronto del Movimento Cinque Stelle che, invece, nella concretezza ha dimostrato di muoversi al difuori del sistema in quanto, tutto quello di cui vi accusano, viene solo detto dalle televisioni e scritto dai giornali ma se la gente guarda i fatti, e solo quelli, voi vi state muovendo in modo totalmente innovativo e contro lo standard politico dell’ultimo 40ennio e non serve che sia io ad elencare i fatti. La Fiducia si da sui Fatti: No alla Fiducia di un Governo disLettico (incapace di capire la situazione e le necessità reali della gente) Si alla Fiducia sui parlamentari dell’opposizione Cinque Stelle che senza alcuna possibilità di agire in un Parlamento apertamente contro di loro, stanno riuscendo a raggiungere obbiettivi ogni giorno con la coerenza, la costanza nella legalità.
    5 ore fa · Mi piace · 4
  • Andrea Bruno Ale, nel discorso aggiungi “il maltolto, impostori fuori il maltolto!” (è babbo natale a chiedertelo )
  • Leoniello Maurizio Alessandro provate a indagare Scarpellini e quel falso sindacalista di Bertinotti secondo me c’e’un nesso tra queste due figure
    4 ore fa · Mi piace · 3
  • Paolo Stefani Moltissimi cittadini hanno pochissimo tempo per cercare informazioni alternative hai massmedia dominanti, altri ritengono che i veri poteri sono controllati dai burocrati dei ministeri, tantissimi pensano che i propri problemi si risolvono da soli: “individualismo italico”, altri ancora che chiunque entra in Parlamento si adegua prima o poi.
    Insomma la sfiducia nelle istituzioni vince le elezioni con gli astenuti.
    Ora sta a noi quasi 9 milioni di votanti per il Movimento restare saldi per le azioni meritorie che Voi parlamentari avete compiuto e con il nostro esempio individuale portare al voto gli astenuti o i dubbiosi.
    Ecco appellati a noi tutti affinché fossimo degni di mantenere la nostra integrità per essere di esempio a chi non crede che l’onestà è vincente.
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Riccardo Arrighini Premetto che dare dei ladri a questi è il desiderio di tutti.
    Sono con voi su tutto.
    Solo un suggerimento: gli “scettici” non vanno certo sul blog. Non hanno certo tutti i gruppi e pagg fb (come noi) che ti aggiornano. In una parola sono disinformati, TV, TV e ancora TV. Ergo?Credo che offendendo e dicendo troppe parolacce in aula (capisco che sfoga e, ripeto, a NOI dá una soddisfazione enorme) si finisca per fare il loro gioco, servizi di 3 secondi manipolati ad arte ma in cui il m5s appare colle parole che hai detto te…
    Siamo modaioli e legati all’immagine più di ogni altro paese al mondo basta vederequanti han votato Berlusconi (e Renzi…).Suggerisco quindi, nel tuo discorso, di parlare ai cittadini (l’hai detto tu) e non a loro, proprio come se ci fossero le TV. Colla tua grinta e decisione e con le tue solite argomentazioni che noi ormai conosciamo bene. Ma non darei a queste merde di PENNIVENDOLI nessun appiglio (ultimamente ho letto perfino un commento di Civati che dice che…”dalla ragione passate al torto”)…
    Sono furbi….
    Voglio vedere a cosa si appigliano poi se dite le cose (che pensano tutti) ma col linguaggio e la comunicazione che vogliono LORO (scettici compresi).
    Che ne dici?
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Massimo Boggian Direi loro che il futuro è nelle loro mani, che il dubbio sia il loro primo strumento, quello strumento che mi ha permesso di diventare un’attivista a 5 stelle, una persona che ha capito come usare la moralità, usarla come stella polare per cercare di lasciare un mondo “diverso” alla mia stella primordiale, ovvero mia figlia. Mia figlia saprà che il suo papà ha provato a fare qualcosa per il suo paese, grazie ad una visione valoriale differente, un modo di concepire l’esistenza senza secondi fini, senza usare il prossimo, cercando di fare il bene di tutti.
    4 ore fa · Modificato · Mi piace · 1
  • Elisabetta Piga Tutti i commenti che ho letto danno ottimi consigli. Io credo che gli scettici siano tali per una forma di autodifesa: ammettere che si sono sbagliati per anni a credere in qualcosa, che sono stati e continuano ad essere presi in giro, non è facile per tutti perché può far sentire molto stupidi… io gli direi che essere raggirati non è da stupidi ma raggirare è da delinquenti! Che bisogna avere il coraggio di guardare i fatti e giudicare solo da quelli, perché cambiare opinione di fronte a fatti assodati è lecito e intelligente!
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Raffaele Bonometti Raccomandagli d’informarsi, di essere scettici, di svegliarsi che è’ ora…. Di pure che glielo chiedo io…. Uno qualunque dei tanti!
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Stefania Dakota Ossimprandi io vorrei che finisse tutto questo male che noi… cittadini iniziassimo a vivere piu’sereni e che un papa’e una mamma abbiano la gioa di crescere i propri figli con serenita in vecie il mangiare scarseggia i regali a natale nn si riescono a fare iregali perche sei gia al limite e’uno schifo quando senti che loro si aumentano lo stipendio e danno lo stipendio anche i. figli e in vecie a noi…solo tasse…ma che vita e’questa…. ne avrei da raccontare che potrei fare un libro..comunque siete fantastici e vi sosterro sempre..
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Gianluigi Crimi Io ricorderei che il 5 Stelle non si presenta alle provinciali, e che quindi è l’unico che è coerente ed ha l’autorità per toglierle, che la “sfida” (è più un atteggiamento tipo io ti restituisco il giocattolino, però tu giochi con me a fare lo statista) è stata accettata dal 5 stelle anni fa!
    4 ore fa · Mi piace · 1
  • Gianluigi Crimi Ps. Consiglierei a genitori e nonni di informarsi con figli e nipoti, dato che è a loro che lasceranno questo mondo!
  • Nicola Zuppa Ciao Alesandro, grazie di quello che state facendo lì nella gabbia di matti: io ricorderei a noi cittadini un proverbio africano che dice: “Se una cosa la vuoi, una strada la trovi.
    Se una cosa non la vuoi, una scusa la trovi.”
    In bocca al lupo
    4 ore fa · Mi piace · 3
  • Daniele Cortopassi Lo chiuderei con “resistere, resistere, resistere” cit. Gli ha gia dato noia, detto da te sarebbe un bel segnale di continuità di lotta per la legalità, L’ONESTA’ ANDRA’ DI MODA.
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Movimento Cinque Stelle Sacrofano noi siamo il presente e cambieremo il futuro di questo paese !!!!
  • Daniela Bagnoli Ale parla con il cuore, di la verita’, racconta quello che pubblichi su internet con parole semplici e dirette.
  • Giacomo Bassano Santo subito!!!
  • Ludovico D’Elia Linksullarte darei qualche suggerimento sul come informarsi e direi di chiunque vi fidiate segnatevi le promesse e controllate se le azioni successive sono coerenti con esse.Va be non vuoi parlare del PD e di Renzi ma appena capita ricorda al rottamatore  di rottamare i lobbisti e di tener fede almeno per una volta a quanto detto e di cacciarli dal partito,loro e chi li appoggia.
  • Pinuccio Santini Ai miei concittadini scettici, direi di svegliarsi! Di smettere di tenere la testa sotto la sabbia ed interessarsi meno di pallone e dei cazzi loro e di partecipare di più alla vita politica. Chiederei inoltre di fare un passo avanti tutti quanti in senso civile, perchè questo Paese ha un grande deficit di civiltà e di senso comune. Il 5 stelle sta facendo ottimamente la sua parte, comunichiamolo meglio. Un abbraccio Ale e auguri.
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Stefania Cardinale la legge di stabilità ha tolto il gratuito patrocinio!!come la mettiamo ??la separazione diventa un percoso solo per donne ricche!!parliamone
  • Irene Giacobbe Penso che non ci sia miglior consiglio che dirti che non ne hai bisogno…Ciò che vedo in te e sento nei tuoi discorsi è vera passione e altruismo sincero per cui non vedo l’ora di sentire il tuo discorso. Un “in bocca al lupo” (che ci sta sempre bene) e che le nostre stelle (in parlamento e anche quelle fuori) brillino sempre di più
    4 ore fa · Mi piace · 1
  • Francesco De Santis La Forza sia con te. La Forza è con te.
  • Giuseppe Zonno Uuuuu che paura di questa sboldrina …..
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Francesco de Leonardis ma quando la finite di sparare cazzate (peraltro in coro) …..che vanno solo ad insabbiare quei pochi commenti di buon senso che vengono scritti???? Ma lo volete capire si o no….che qui…. grazie alla vostra stupidita e mediocrità collettiva ………vi stanno fregando tutto??????
    3 ore fa · Modificato · Mi piace · 1
  • Patrizia Bianchi racconterei questa fiaba , dicendo che ognuno facesse la propria parte ,senza delegare ad altri , non avremmo quasi neanche bisogno di voi !!! grazie ragazzi !!!

    foto di Patrizia Bianchi.
    3 ore fa · Mi piace · 7
  • Taiola Alessandro siete i ns eroi moderni…piccoli robin hood! forza, ripulite!
    3 ore fa · Mi piace · 1
  • Liliana Amerise Un caro saluto a tutti i ragazzi che si fanno onore in Parlamento: a lei:impegnato, premuroso,prodigo nel perorare il disagio dei cittadini:GRAZIE!Buone feste Amerise liliana.
  • Marie-Luce Piette Direi a loro, che avete già fatto tanto per capire che succede in parlamento e che più andate avanti più scoprite quanto lavoro c’è ancora da fare per restituire ai cittadini il loro diritti. Che già dove siete arrivati è un miracolo e che l’occasione non si presenterà probabilmente mai più. Che devono interessarsi al vostro lavoro tramite il web e cosi potere emettere un opinione obbiettiva. Devono immaginare che il stato è come una famiglia e va gestita in quel modo senza privilegiare un figlio piuttosto che l’altro. Che in una famiglia ci sono delle regole da rispettare per il bene di tutti sui membri e cosi dovrebbe esserlo per lo stato.
    Che oggi il cittadino deve essere patrone della sua vita non il cane abbandonato nel estate perché rovina le vacanza….
    3 ore fa · Mi piace · 1
  • Fulvio Tiziano Gurioli Gli ITALIANI hanno trovato, FINALMENTE, qualcuno in cui CREDERE!! C’è la faremo grazie a chi ha il CORAGGIO DI INSISTERE!! M5S ️
    3 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 3
  • Silvano Villani Caro Alessandro, non sono scettici, ma……..evito la parolaccia. Purtroppo, se siamo in queste condizioni è anche per colpa di chi li vota, certi personaggi.
    Proviamo a farli ragionare.
    Chiedigli, a chi li ha votati e li vuol votare, chiedigli cosa questa casta ha mai fatto per loro, per i cittadini, digli invece cosa han fatto per loro stessi ed i loro amici o padroni.
    3 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Luciano Barneschi I tuoi discorsi sono pieni di entusiasmo che condivido appieno,sono perfettamente d’accordo a non nominare il PD o il governo, non ne vale la pena, meglio riferirsi direttamente ai cittadini. Per quanto riguarda il veleno che hai dentro di te, vedi ti tirarlo fuori al momento giusto usando parole appropriate ma più incisive. Vogliamo essere superiori anche a livello linguistico. Ciao, a riveder le stelle.
  • Fabrizio Barbieri Quando Linus insegna…

    foto di Fabrizio Barbieri.
    3 ore fa · Mi piace · 8
  • Simone Benini A livello linguistico siete già superiori. La favola africana del colibrì mi sembra un ottimo esempio per provare a far capire ai cittadini “sudditi” che forse, se si adoperassero nelle loro comunità per il bene comune ed il buon senso, le cose cambierebbero. Ma se ti dico la verità, il mio VELENO mi farebbe dire a questi cittadini che sono dei pigri stronzi; alzassero il culo ed andassero a fare qualche cosa per gli altri, non donazioni, non assoluzioni….. Ma poi capirei che sarebbe un errore, la contrapposizione non porta a nulla se non si RESPONSABILIZZA il cittadino. Ecco, trova tu parole migliori per spiegare che per essere cittadini attivi e per sperare in un futuro migliore per il nostro paese, ci vuole PIU’ RESPONSABILITA’.
  • Luca Sgc Gasperoni Il commento di massimo Massimo Boggian è veramente commovente. Ti faccio i miei più grandi auguri di buon natale e felice anno nuovo, anche non ti conosco.
    3 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Pjerù Ma Caro cittadino, io vedo negli scettici molta disillusione. Molti sono inquietati da Grillo e da Casaleggio che vedono come figure oscure. Cercano solo il pelo nell’uovo. Io ti propongo di parlare e riparlare delle proposte fatte, delle vittorie ottenute e di quanto volete continuare a fare ribadendo chi siete e chi NON siete (a proposito delle accuse di fascisti, etc etc.). GRAZIE perché mi sembra che siate gli unici o quasi in parlamento a lavorare e quindi immagino che stiate facendo un lavoro triplo o quadruplo. Riposatevi in queste feste e Buon Natale
  • Antonella Laricchia Ai cittadini: errare è umano, perseverare è diabolico. Se hai votato pd o pdl perché ti hanno pagato (vedi caso di Catania) o perché ti hanno convinto i loro sorrisi o perché non avevi alternative ma non volevi giustamente rinunciare al tuo diritto di voto, nessuno del m5s ti odierà. Ma se continuerai a farlo dopo che noi ti abbiamo detto di spegnere la tv perché lì viene chiamata “abolizione delle province” ciò che in realtà è “raddoppio delle poltrone” o “salvaroma” ciò che in realtà è “svendi roma”, dopo che noi ti abbiamo detto di rinunciare a queste illusioni del pd o pdl per creare insieme a noi un mondo più equo e per questo più difficile per la categoria che finora ha avuto le cose facili (es. il Tivelli a Montecitorio, ma anche quello alla posta, o quello a scuola, o quello nel concorso pubblico) ma più facile per quella che finora ha avuto le cose difficili (il “nonTivelli” o il “non avente il numero di cellulare della Cancellieri” di turno), non saremo certo noi ad odiarti ma i tuoi figli che studieranno nei libri di storia come tu hai contribuito ad impedire che il loro futuro fosse finalmente più roseo e meritocratico mentre altri “ragazzi” incensurati, con lo stipendio dimezzato, stacanovisti, ONESTI, hanno lottato per loro. Lo ammettiamo: nel mondo che noi costruiremo non potrai saltare la fila alla posta perché conosci un impiegato, non potrai farti togliere una multa perché conosci un comandante dei vigili, non potrai raccomandare tuo figlio però ti assicuriamo che non potrai neanche vedere il tuo posto in coda alla posta sorpassato dall’amico dell’impiegato postale, non potrai neanche sentirti dire che devi pagare sempre più tasse perché c’è troppa evasione e quindi alle casse dello stato devi provvedere tu, non potrai neanche vedere tuo figlio perdere il posto di lavoro perché un raccomandato gliel’ha sottratto. Scegli. Sei disposto a rinunciare a pochi privilegi che costano tanti sacrifici agli altri e molte volte anche a te?
    3 ore fa · Mi piace · 1
  • Filippo Tenore I fatti si vedono, chi non li vede ora non li vedrà mai nè crederà mai alle vostre parole che se gli arriveranno gli arriveranno distorte, quindi silenzio! non direi nulla….fate una sola catena di mani e un lungo silenzio. Se hanno timore a far passare le vostre parole di accusa e di verità forse non esiteranno a riportare il silenzio in tutte le tv e sui titoli di tutti i giornali. Anche soli, vinceremo noi! Grazie.
  • Attilio Consalvi Roma, 21 Dic – E’ stato approvato ieri dalla Camera dei Deputati il ddl stabilità, sul quale il governo aveva posto la questione di fiducia. A favore hanno votato 258 deputati, contro 103, 3 si sono astenuti. Il disegno di legge ha ricevuto pesanti critiche sia dai parlamentari pentastellati che da Beppe Grillo, il quale oggi attacca dal suo blog anche gli oltre 500 milioni di euro assegnati per il 2013-2016 al sostegno pubblico dell’editoria.Ciò che Grillo e i parlamentari 5 Stelle omettono di dire, è però che il ddl sul quale il Governo aveva posto la questione di fiducia, è passato ieri grazie al soccorso dei parlamentari di M5s e di SEL, che sono rimasti in aula durante la votazione garantendo il numero legale. Al momento del voto, infatti, erano presenti solo 258 deputati dei 263 necessari per la validità della votazione. Se l’opposizione avesse abbandonato l’aula non sarebbe quindi stato possibile approvare il ddl stabilità.Provvidenzialmente invece, i deputati 5 stelle, insieme a quelli di SEL hanno deciso di restare. Votando contro e criticando fortemente a parole il provvedimento e il Governo, certo. Ma di fatto consentendo che il ddl fosse approvato.
  • Attilio Consalvi sig di battista puo’ smentire questa notizia oppure non mi rispondera’ mai come le altre volte abbia coraggio su mi risponda
  • Maria Assunta Laura Nastri anche persone come Giusi Nicolini, Basilio Rizzo e tanti altri fanno i “politicanti”. Ma vorremmo averli TUTTI “politicanti” che LAVORANO come loro. A cominciare dal parlamento caro Di Battista!
  • Antonio Mantua “Senza odio e senza rancore, fino a quando volete continuare a farvi prendere per i fondelli?”
  • Margarita Maria Pabon Molina So che è tardi, ma ecco il mio “consiglio”. Parla col cuore caro Ale, come sai fare tu. Parla di tutto quello che si può fare (non distruggere), parla delle bontà delle vostre proposte nel corto, medio e lungo periodo (sostenibilità della proposta), parla del raggio di azione della proposta a livello di beneficio (quanti cittadini ne trarranno vantaggio), parla del coraggio di cambiare e invita ai colleghi degli altri partiti alla riflessione attenta e sincera degli effetti di ogni singolo loro gesto nella vita di milioni di cittadini.
    2 ore fa · Mi piace · 2
  • Gandolfo Curcio Oggi non mi rivolgo a lei presidende, non per mancanza di rispetto istituzionale, oggi il mio discorso lo faccio a lampiu alta istituzine del paese… il popolo i cittadini che come recita la costituzione sono i sovrani id questa terra. E riceleggo il PRIMO ARTICOLO delle costituzione l italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro la sovranita appartiene al popolo che la esercita nella forma e nei limiti della costituzione……….
  • Alessandra Gianotti sono arrivata troppo tardi mi
  • Christian Dalenz forza Alessandro
  • Angela Marino Siamo con voi!!!
  • Elio Bicceri Siamo sicuri che chi la dura la.vince.Una cosa è sicuro noi siamo a combattere con voi in piazza con i banchetti. Auguri Alessandro
    2 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Alessandra Gianotti Vi ricordate la famosa frase WE HAVE A DREAM? Noi non abbiamo un sogno, abbiamo un progetto, abbiamo una realtà che tutti insieme possiamo realizzare. E cioè un paese dove tutti hanno le stesse opportunità perché in qualunque famiglia nascano potranno frequentare le scuole migliori perché le scuole pubbliche saranno le scuole migliori, con gli insegnanti giustamente remunerati e aggiornati con il desiderio di apprendere mentre insegnano. Tutti potranno frequentarle perché ognuno avrà un reddito minimo garantito (di cittadinanza) per far fronte ai momenti di difficoltà che si presentano. Saremo persone più forti e sane perché le acque saranno purificate, i rifiuti riciclati, l’inquinamento ridotto grazie all’utilizzo di energie alternative e potremo curarci nei migliori ospedali che saranno gli ospedali pubblici. Avremo uno sviluppo per il paese utilizzando la miniera d’oro su cui siamo e cioè vivremo sul turismo e la cultura e lo sviluppo dei nostri prodotti di altissima qualità. Non sprecheremo soldi a finanziare aziende obsolete. Tutti i cittadini parteciperanno alla vita pubblica ognuno contribuendo con le propri conoscenze. Saremo sovrani di noi stessi perché l’adesione all’Europa o a nuove future coalizioni sarà sempre e solo in base a scambio culturale e di gestione e in seguito a ciò eventualmente si effettueranno accordi economici ma che non potranno mai essere prioritari rispetto al benessere della popolazione. I ragazzi andranno all’estero per fare esperienza e poter tranquillamente tornare così come da noi altri popoli verranno ad imparare. Date una possibilità a questo paese, provate a creare, ad esser parte del cambiamento. Anche chi di voi ha ottenuto dei privilegi e pensa che gli conviene così sappia che le cose cambiano e che è molto meglio vivere in un paese in cui si è tranquilli che tutti hanno le stesse possibilità perché anche noi le avremo sempre. Fate uno scatto d’orgoglio, non lasciatevi mortificare dalle difficoltà di adesso. Ritornate a camminare a testa alta!
    2 ore fa · Mi piace · 1
  • Paola Botta ELOGIO DEL ROSSORE DEL VOLTO, auspicio per i nostri politici
    Da dizionario etimologico. VERGOGNA:
    perturbazione penosa e umiliante, che prova l’animo consapevole di commettere, o d’esser per commettere, o d’aver commesso alcuna cosa da riportarne disonore o avvilimento, o biasimo, o beffa.
    Ed anche quel sentimento penoso e umiliante che l’uomo prova dal non essergli ben riuscita un’opera, un’impresa, dall’aver errato, riconoscendo egli esserne stata cagione la sua inesperienza o la sua ignoranza, o la sua imprevidenza e simili. Sentimento di pudore che ne fa arrossire di ciò che offende la modestia, o l’onestà, o il buon costume.
    E il rossore medesimo che si sparge per il volto di chi si vergogna
  • Francesco Marrapodi Ricordagli che nel 2007 abbiamo firmato x abolire il porcellum … e non ci ha considerato nessuno , e’ la prova che va bene atutti . Bravo Alessandro !
    2 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Paolo Sena Tanto a sentire le palle di Letta e dire che nel 2014 vedremo meglio, lo disse anche monti!!!! Ance se ormai il lavoro a 41 anni non lo troverò mai più!!! Anche se per me sarà un Natale di Merda, scusa il termine, io ti auguro e ti faccio tanti auguri di Buon Natale!!! A te e a tutti i tuoi colleghi di 5 stelle!!! Paolo torino !! Spero di vederti un giorni qui !!
    2 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Paolo Sena Buon Natale!!

    foto di Paolo Sena.
    2 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Liliana Ella Con le persone che mi danno della fascista quando parlo del Movimento credo che ci sia poco da fare, non vogliono proprio mettersi in gioco in una discussione civile, non sentono ragioni, se la prendono solo con Beppe Grillo, ripetendo quello che sentono e leggono dall’informazione di regime. A quelli con cui riesco ad avere uno scambio pacifico e che sono disposti ad ascoltarmi dico di non ascoltare o leggere solo le informazioni che arrivano da tv e giornali che essendo strumenti di informazione del Governo ci raccontano solo bugie o mezze verità, di avere la curiosità di informarsi andando direttamente alle fonti, avvicinarsi ai banchetti e scambiare due parole con gli attivisti, andare sui profili fb dei parlamentari e senatori del movimento e leggere i loro post, sintonizzare la tv sui canali di camera e senato e prendersi la briga di ascoltare i vostri interventi in aula, di farlo almeno per un giorno solo e di confrontarli con gli interventi dei parlamentari degli altri partiti e poi dirmi di che cosa hanno parlato…non possiamo più fare finta di niente, ognuno di noi- cittadini comuni- ha il dovere di far parte della politica anche solo informandosi su cosa accade veramente dentro i palazzi del Governo e gli unici a dirci la verità siete solo voi!
    2 ore fa · Mi piace · 1
  • Giuseppe Curiale Alessandro, riponiamo in voi la speranza di un futuro migliore soprattutto per i nostri figli . Vi auguriamo i più sinceri auguri di Buon Natale con la speranza che il panettone a Letta ed i suoi ladroni lo costringano per tutta la notte a star seduto al c…o !!!!
  • Federico Capoano ale ultimamente condividi dei post un pò troppo lunghi per essere letti facilmente qui facebook. Ti converrebbe scriverli su qualche altra piattaforma dove si possono leggere con più facilità e linkarli da qui, è un consiglio
  • Roberto Cavalli 23/12 – 13:15 – LA DIRETTA DAI PRESIDI DI TUTTA ITALIAhttp://pubblicaweb.com/webtv-losai

  • Gianni Ravalli ringrazio Dio che esiste gente come te/voi.
  • Vincenzo Cifinelli Molti sono intossicati dalla malapolitica, alcuni ne fanno, marginalmente, parte, altri appartengono al partito dei “tengo famiglia”, noi e voi lavoriamo per loro, anche se ci contestano, ci accusano, ci lapidano mediaticamente ogni giorno, tra qualche anno saranno costretti ad ammettere che si sbagliavano e dovranno dirci “grazie”, un grande GRAZIE che oggi rivolgo a voi che siete in prima linea, avete lo stomaco di ferro per sopportare anche solo la vista di cosi tanti parassiti! Siete la nostra unica speranza in avanscoperta ma verrà il momento del riscatto, a riveder le stelle!
  • Santinelli Luciano Bravo Alessandro fategli passare il Natale in gabbia tanto a voi del m5s vi veniamo a trovare noi che non vi lasceremo mai soli, siete grandi bravi
  • Marco Baccanti Attilio dovresti vergognarti … La colpa e’ di chi vota contro e NON di chi da il voto favorevole … Sei veramente vergognoso ma …. Consolati … Non sei il solo
  • Marco Baccanti Sei di quelli che dice che il male sono le intercettazioni ma NON quello che si dicono ….
  • Marco Baccanti Sei di quelli che dice che Letta ha abolito il finanziamento pubblico ai partiti ma NON dice che è dal 2017 ….
  • Fabio Pieiller Mi rivolgerei ai giovani e a chi ha esperienza con la rete e gli chiederei con il cuore di “istruire” chi guarda solo la tv e legge solo i giornali. Queste persone digitalmente pigre devono rendersi conto che su internet tira tutta un’altra aria che sui media classici. Bisogna imparare a informarsi. Conoscenza è potere.
  • Marco Baccanti Se ti avessi davanti te ne direi tante perché è proprio per quelli come te che siamo in questa situazione ….
  • Alessandra Gianotti uè abbiamo finito di sostenere i poteri forti con comportamenti ambigui??? – Antonello Giacomelli
  • Manuela Smania GIACOMELLI una persona INDEGNA DI SEDERE IN PARLAMENTO per le MENZOGNE PRONUNCIATE poco fa ……
  • Emanuele Di Ciaccio Buon Natale Alessandro. Apprezzo quello che state facendo. Non mollate!
  • Clara Cosentino Viva i cinque stelle
  • Antonietta Vargiu grande Ale …..vai avanti così…..chi trova da ridire sul vostro lavoro vive da struzzo e non vuole far la fatica di togliere la testa dalla sabbia dove attualmente la tiene x non vedere
  • Andrea Palucci bravo Ale, vi vogliamo bene
  • Daniela Romano Stavolta devo chiudere FB prima di leggere il tuo post. Vai Alessandro Di Battista, vai. Hai tutta la mia stima e la mia fiducia.
  • Lino Grillo Verde Io direi:
    Mi rivolgo agli italiani, non solo a coloro che ci hanno votato, ma a tutte le persone oneste.. che la situazione possa mutare in meglio non ve lo potete aspettare solo per il m5s perché noi abbiamo -ad ora- solo circa il 25% dei voti.. ma potete fare una cosa .. informatevi! .. e non sui mezzi di informazione di massa come i giornali e le tv (almeno NON come unica fonte).. perché sono in mano ai poteri forti .. coloro che non vogliono farvi sapere la realtà .. informatevi su internet e non fermatevi alle prime fonti che potrebbero anche loro darvi una versione parziale .. ma cercate in profondità .. perché non è facile sapere i fatti .. scoprirete che nessuno vi può dare il diritto di vivere se non prendete su ciascuno di voi “conoscere per deliberare” .. è un compito più importante che procurarsi l’acqua per bere e l’aria per respirare .. perché senza informazione la nostra è una vita da schiavi, da vegetali, senza la dignità di avere fatto anche poco per impedire il “mors tua vita mea” .. le dinamiche solite del potere di renderci schiavi .. quindi il nostro pianeta potrà avere un futuro .. ma chi amministra deve stare sotto la intelligenza collettiva .. il nuovo modo di un mondo che sia un eco sistema .. scoprirete cose che ora non potete neanche immaginare e che se vi fossero dette -senza verifiche- sarebbe inutile dire .. perché ritenute incredibili! .. il potere lo avete già e però non sapete di averlo .. quando saprete i fatti -allora- il 99% sarà come le dita di una mano che afferra ciò che la mente dice di fare .. una *intelligenza collettiva* in cui nessun soggetto è inutile e tutti insieme sono la soluzione .. perché “ognuno vale uno” e “nessuno deve rimanere indietro” .. : – ) poi manda questo video .. (almeno in audio) nella battute finali “se mi state ascoltando siete la resistenza! ..http://youtu.be/zxJohO5ImUU

    www.youtube.com

    Christian Bale e Sam Worthington in una sequenza di Terminator Salvation, disponibile in BLU-RAY DISC da mercoledì 25 novembre con contenuti speciali intermi…
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Economia, FILOSOFIA, Massmediologia, POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...