Perché il comunismo ha perso? .. e la difesa dei Beni_Comuni (come l’acqua pubblica) ha vinto?

Rodolfo Choosy Monacelli ha commentato il suo link.

  • Rizzo:promuovere un’alleanza fra classe operaia e ceto medio

    http://www.youtube.com

    Marco Rizzo sulLa 7 fa un’analisi del momento storico e promuove un’alleanza fra il ceto medio che si va proletarizzando e la classe operaia.
     

    Mi piace ·  · Condividi · 5 ore fa · 

    • 3 persone piace questo elemento.
    • Franco Di Costanzo Fusaro è contagioso…..
    • Rodolfo Choosy Monacelli Beh lo fece pure Lenin con l’alleanza tra operai e contadini. Ma in Italia se ne sono dimenticati
      5 ore fa · Mi piace · 2
    • Gennaro Laurenza Tra operai e contadini chi sarebbe il ceto medio XD ?
    • Rodolfo Choosy Monacelli Parlavo di alleanze di classe ma, ovviamente, all’epoca i contadini appartenevano certamente a una classe diversa e anche con notevoli conflitti con quella operaia. Ma, in questo ha ragione Rizzo, era un’alleanza sociale, non politicista.
      5 ore fa · Mi piace · 1
    • FaBixio De Paoli è l’abc per una reale presa del potere.
      Non dico bravo a Rizzo perchè dovrebbe essere scontata una cosa del genere.
      5 ore fa · Mi piace · 2
    • Gennaro Laurenza Comunque non ho mai sentito un diniego del proletariato rivolto ad altri che fossero sinceramente interessato alle lotte (di classe ?). Se questi nuovi proletari sono interessati, il Manifesto è lì per essere letto.
    • Lino Grillo Verde il problema di Rizzo e di tutti coloro che pensano “comunista” è che non sanno che non vi è più la società suddivisa o suddivisibile in “classi”. Perché non vince il comunismo e vince invece la difesa del bene_comunismo della difesa dell’acqua pubblica? Perché ciò che va fatto è la difesa di una idea di collettività in cui oggi esiste solo l’oligarchia dell’1% e la restante parte della società è tutto il 99% .. è tutta la società al 99% che sta sprofondando! .. ecco perché il comunismo è un passato che ha perso sia nella analisi storica e sia nelle soluzioni laddove ha preso il potere. Il cosiddetto comunismo si è reificato come un sistema medievale in cui il “partito” facendo finta di fare i piani quinquiennali ha costruito le sue gerarchie interne in cui contava la clientela e quindi la baronia, e non una nuova società basata sui diritti e la legalità. 
      W la difesa dei BENI_COMUNI: acqua, aria, terra, fuoco .. la società è una responsabilità di tutti, agenti in una dinamica di intelligenza collettiva e non una lotta di classe in un osceno teatrino della politica che gioca ai ladri di Pisa che litigavano di giorno e andavano a rubare insieme con il buio .. serve una società in armonia ed eco-sostenibile .. e non dire no questo e no quello .. serve il costruttivismo e la eco-sostenibilità e non il distruttivismo della guerra tra poveri .. mentre pochi si ingrassano sulle disgrazie di tutti ..
    • Rodolfo Choosy Monacelli Le classi e la lotta di classe esiste (pur se diversa, ovviamente, da quella dell’Ottocento), solo che la fanno solo le classi dominanti
    • FaBixio De Paoli W loa crostata e il limoncello, w le more e i lamponi, w i ponti di legno sopra i ruscelli, abbasso la pesca la caccia e le levorazioni intense della Terra.

      Soprattutto W il luogocomunismo e lo sloganismo.

    • Lino Grillo Verde Come mai non c’è nessun partito di sinistra in parlamento se escludiamo SEL in cui Vendola prima dice che non farà gli inceneritori e poi dice che non vuole fare la fine di Bassolino? .. la sinistra è in paradiso .. cari amici .. e per la semplice ragione che è fallita la sua interpretazione del reale con la suddivisione in classi .. http://youtu.be/zpFyhV5PTCA

      www.youtube.com

      Emma Marcegaglia ringrazia Nichi Vendola per linceneritore in deroga alle leggi …Visualizza altro
    • Rodolfo Choosy Monacelli Semplicemente perché la sinistra in Italia è stata distrutta dal politicismo, dal settarismo e dal nostalgismo. Ma questo non c’entra col fatto che non esista la lotta di classe (ripeto, la fanno i padroni) e le classi sociali.
    • FaBixio De Paoli no la sinistra si è riempita di luogocomunisti che sparano qualunquismi “abbestia” e non ragionano mai su una fava.
    • Rodolfo Choosy Monacelli Tipo quelli che “contro l’euro vuol dire essere antieuropei, antimondo e dunque anticomunisti?” (Da una discussione sulla bacheca di Paolo Ferrero)
    • Lino Grillo Verde non basterà la foto del comandante “Che_Guevara” .. per pensare una società dove si possa vivere .. quella era una teoria “antagonista” .. oggi serve il costruttivismo .. e prendere conoscenza e coscienza che siamo il 99% .. ma non sappiamo di esserlo !
    • FaBixio De Paoli non servirà matrix per smettere di vivere in una dimensione parallela fatta di qualunquemente…
    • Rodolfo Choosy Monacelli p.s Per FaBixio De Paolimi spieghi cosa vuol dire essere “antimondo”? Grazie
    • Lino Grillo Verde io non ho niente contro il comunismo se si spiega cosa sia .. io intendo con comunismo il diritto all’aria, all’acqua, alla terra, alla energia .. e le regole affinché tutti abbiano almeno il minimo vitale .. è un problema di classi? .. non è mai stato così ..
    • FaBixio De Paoli ehm…cioè.. la geoplitica..hem… l’internazionalismo…ehm… 

      Boh!

    • FaBixio De Paoli Per spiegare il comunismo ci sono i libri e non il sentito dire… tu non hai nulla contro il comunismo ma non sai cosa sia.

      La logica di questa affermazione dove è?

    • Rodolfo Choosy Monacelli è anche il “benecomunismo”, ma non si può limitare a quello. Per quanto riguarda la società in classi vuol dire semplicemente che una società prevede il conflitto tra interessi diversi e che gli interessi di Briatore non saranno mai i miei…
    • Rodolfo Choosy Monacelli Il che non vuol dire ovviamente che il commerciante è un nemico di classe
    • Lino Grillo Verde oggi abbiamo non un problema di crescita, ma un problema di eccesso di produzione e ciò avviene perché non si implementa una politica di eco-sistema, perché c’è sufficiente cibo, e beni per tutti almeno per i livelli di sopravvivenza ..
    • FaBixio De Paoli No ma Briatore è un uo0mo che ha bisogno di acqua, sole e terra…
    • FaBixio De Paoli ahahahahaahhahahah
      dai sei un troll?
    • FaBixio De Paoli luoghi comuni come se piovesse
    • Rodolfo Choosy Monacelli ma anche una politica economica che sia contro il produttivismo, anche decrescista ed ecosostenibile, al di là di come la si pensi, non si deve porre il problema della divisione e degli interessi di classe?
    • Lino Grillo Verde è da costruire una società di democrazia ORIZZONTALE, in cui le connessioni oggi possibili realizzino una intelligenza collettiva. Non serve la struttura piramidale della organizzazione dell’apparato comunista che ha una dinamica piramidale e si strutturalizza di fatto come in Cina implementando un nuovo volto del capitalismo centrato non sulla classe oligarchica, ma sul partito oligarchico .. ciò è drammaticamente fatale se non si capisce che il comunismo si proponenva una riforma verso l’esterno e non una riforma verso l’interno .. alla vecchia struttura del feudalesimo fatta di vassalli valvassori e valvassini che sono tutti i tirapiedi che creano una gerarchia nelle strutture di partito organizzate non in modo orizzonale sul principio di responsabilità, sindacabilità, trasparenza .. in cui non serve il capo illuminato, ma in cui serve che ciascuno sappia dar conto se sta rubando oppure no ..
    • FaBixio De Paoli si ok.
      hai ragione.
      grazie.
    • Rodolfo Choosy Monacelli Ma qui stiamo parlando del comunismo storico novecentesco o dell’idea comunista? Sono due cose un po’ diverse, anche perché il comunismo storico si realizzò in quel modo per una necessità STORICA
    • Lino Grillo Verde la scusa è che il comunismo non si è mai realizzato .. ma -de facto- è stato delegato a un partito la implementazione della orizzontalità della condivisione dei beni comuni realizzando -oggi- ad esempio il mostro che è la Cina, mentre si deve capire che non risolvi i diritti di egualitarismo con l’autoritarismo, ma con la trasparenza e la legge implementata non dal livello gerarchico, ma dalle informazioni condivise .. se io so che rubi .. tu non sei incentivato a farlo perché tutti hanno le pezze di appoggio della condivisione delle info .. quindi non struttura gerarchica, ma orizzontale .. precisamente “una rete neurale” .. che tra l’altro realizza la soluzione del problema “chi controlla il controllore?”
    • FaBixio De Paoli Si tutto molto vero – hai ragione è proprio così.
    • Rodolfo Choosy Monacelli In effetti anche perché antani, con scappellamento a destra (si scherza… va da sé)
    • Lino Grillo Verde : – ) grazie della chiacchierata ..
    • FaBixio De Paoli eh si la sciabbolotta della bifardia che spegne scandoccia… come se fosse antani.
    • FaBixio De Paoli guarda un piacere fare analisi con dati e ricostruzioni storico/economiche di questo livello…grazie mille.
Questa voce è stata pubblicata in Economia, FILOSOFIA, Massmediologia, POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...