Italia al COLLASSO .. i conti dello Stato Italiano diffusi dal deputato Alessandro Di Battista [7 Agosto 2013]

    • Il deputato del Movimento 5 Stelle Alessandro Di Battista ha scritto uno sconvolgente messaggio su Facebook. Invitando tutti a condividerlo. Sono numeri tragici quelli messi nero su bianco dal deputato. Ecco di seguito il messaggio:

Facciamo diventare VIRALE questo post ragazzi. Condividiamo come non mai, lo stiamo facendo tutti quanti!

Napolitano blinda il governo e nasconde i conti sotto il tappeto. Per la prima volta nel suo mandato, il presidente della Repubblica ha incontrato il ragioniere generale dello Stato. Perché? Ve lo diciamo noi:- Debito pubblico: record a 2.074 miliardi, veleggiamo verso il 130% del Pil;

Debito aggregato di Stato, famiglie, imprese e banche: 400% del Pil, circa 6mila miliardi;
Pil (2013): atteso un altro -2% quest’anno. Si aggiunge al -2,4% del 2012;
– Rapporto deficit/Pil(2013): 2,9% nel 2013. Peggioramento ciclo economico Imu, Iva, Tares, Cassa integrazione in deroga lo portano ben oltre la soglia del 3%;
Prestiti delle banche alle imprese: -5% su base annua nei mesi da marzo a maggio. In fumo 60 miliardi di prestiti solo nel 2012;
Sofferenze bancarie: a maggio sono salite del +22,4% annuo a 135,5 miliardi;
Base produttiva: eroso circa il 20% dall’inizio della crisi: -20%
Ricchezza: bruciati circa 12 punti di Pil dall’inizio della crisi. 200 miliardi circa;
Entrate tributarie: a maggio -0,7 miliardi rispetto allo stesso mese di un anno fa (a 30,1 miliardi, -2,2%). Nei primi 5 mesi del 2013 il calo è dello 0,4% rispetto ai primi 5 mesi del 2012;
Gettito Iva: -6,8% nei primi 5 mesi del 2013, un vero disastro;
Potere d’acquisto delle famiglie: -94 miliardi dall’inizio della crisi, circa 4mila euro in meno per nucleo;
Disoccupazione: sfondata quota 12,2%, dato peggiore dal 1977;
Disoccupazione giovanile: oltre il 38%;
– Neet: 2,2 milioni nella fascia fino agli under 30, ragazzi che non studiano, non lavorano, non imparano un mestiere, totalmente inattivi;
Precariato: contratti atipici per il 53% dei giovani (dato Ocse);
Ammortizzatori: 80 miliardi erogati dall’Inps dall’inizio della crisi tra cassa integrazione e indennità di disoccupazione.

  • fonte: http://www.tzetze.it/redazione/2013/08/di_battista_shock/index.html
  • Discussione sulla pagina di facebook: Economia 5 Stelle

  • Per inciso. ..l’indice di fiducia delle PMI non esprime il vero quando cambia dopo lunghe recessioni…quindi Saccodanni è stato anche imprudente
    • 13 persone piace questo elemento.
    • Paola Todini GIà SACCODANNI!!!!
      15 ore fa · Mi piace · 3
    • Maria Carla Montanari mah il fatto che si ostini a dire che c’è luce in fondo al tunnel testimonia altro dall’imprudenza …..direi IMPUDENZA!!!!!
    • Alex Rocca ma come si fa a dire che la crisi è finita quando le stime del pil per il 4° trimestre si rivedono in negativo? o per gli “economisti” la logica funziona in maniera diversa?
    • Lisa Franceschin ma dai è evidente a tutti e nessuno gli crede, manco lui
    • Rocco Teodori Quando sarà finita state certi che non ce lo diranno. Tireranno le reti lentamente e in silenzio
      10 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
    • Marco Belforti continuo a pensare che la crisi non la determiniamo noi, non la risolviamo noi, non riusciamo a valutarla noi (come paese). In poche parole non contiamo niente noi, il nostro compito è di rimanere a galla tra le onde, ne studiarle ne determinarle.
      10 ore fa · Mi piace · 1
    • Giovanni Albin sono sempre + “sofisticati” nel creare aspetattive …adesso dicono testuale…un segnale di timida ripresa si intravede alla fine dell’anno ma dobbiamo esere pronti ad agganciarla facendo le riforme ….
    • Maurizio Gustinicchi 90% d’accordo. ..ma puoi lottare mRco
      10 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
    • Giovanni Albin Segue…..è come per i miracoli che se non avvengono è perché non hai avuto abbastanza fede….così x la crescita se non avviene è perché non hai fatto abbastanza riforme….
      9 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
    • NonSono SuFacebuk cosa significa che l’indice pmi non esprime il vero? è una valutazione dei PM. Si ubriacano?
    • NonSono SuFacebuk bisogna vedere le componenti. In genere partono prima gli inventories, questo intendi dire?
    • Maurizio Gustinicchi In linea di massima vale ma per ora “potrebbe” non dire il vero causa recessione troppo forte e prolungata…..
      9 ore fa tramite cellulare · Mi piace
    • Maurizio Gustinicchi Quindi quand’anche fosse veritiera prima devi attendere tempi più lunghi per conferme
      9 ore fa tramite cellulare · Mi piace
    • Maurizio Gustinicchi Potrwbbe esseee un rimbalzo del gatto morto
      9 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
    • Rocco Teodori ma come fate a non pensare che tali dati, come tutti quelli “sensibili” non siano manipolati ? °_°
    • NonSono SuFacebuk sì ma a parte i gatti, cosa intendi dire. Certo che potrebbe essere un rimbalzo, ma a differneza dei rimbalzi tecnici questo non è determnianto d ricoperture. O no? vado a guardare le componenti. COMUNQUE LA DOVETE SMETTERE DI PENSARE CHE IL MONDO INTERO PORTI ACQUA AL VOSTRO MULINO .Reality check, please.
      8 ore fa · Modificato · Mi piace · 1
    • NonSono SuFacebuk ecco la retta di regressione:http://www.sokratis.it/italia-torna-a-crescere-lindice-pmi-manifatturiero-dopo-due-anni-negativi/

      www.sokratis.it

      L’indice che meglio anticipa l’andamento del PIL è tornato positivo per la prima volta in 2 anni, forse il peggio è davvero alle spalle Nei prossimi mesi potremmo assistere ad…
      8 ore fa · Mi piace · 1
    • NonSono SuFacebuk cerco le componenti
    • Maurizio Gustinicchi Eh?…NonSono…in che senso portare acqua al nostro mulino?
      8 ore fa tramite cellulare · Mi piace
    • Maurizio Gustinicchi Buono l’articolo NonSono … ma anche loro dicono di stare all’erta!
      8 ore fa tramite cellulare · Mi piace
    • Maurizio Gustinicchi Perché l’export ha trainato beni intermedi e beni strumentali. …ma non è che viaggino a flusso ininterrotto questi beni …. cmq ottimo spunto NonSono
      8 ore fa tramite cellulare · Mi piace
    • NonSono SuFacebuk NON E’ UNO SPUNTO cercate, per cortesia, di osservare con maggiore umiltà e minori pregiudizi il fatto economico. E di costruire su basi realistiche un discorso politico, non sui fogliacci scandalistici come zerohedge e WSI. DOVRESTE ANDARE TUTTI A FARVI UNA BELLA PRATICA DI MERCATO, lì se sbagli previsione e non sei abbastanza lesto a cambiare tesi PAGHI DI TASCA TUA. E le chiacchiere stanno a ZERO. Qua, purtroppo, si paga lo stesso, ma in termini politici. Quindi gli atteggiamenti di wannabe sotuttoioperchèholettobagnai, gente che NON HA ALCUNA ESPERIENZA DEI PROPRI ERRORI, sono politicamente disastrosi.
      8 ore fa · Mi piace · 1
    • Lisa Franceschin well done, nonsono
      8 ore fa tramite cellulare · Mi piace
    • Arlette Zat I gatti morti non rimbalzano.
      8 ore fa · Mi piace · 1
    • NonSono SuFacebuk TUTTI A TRADARE, A CALCI NEL SEDERE, CON SOLDI VOSTRI ‘STI ORACOLI DI ‘STA CEPPA! E ORA BANNATEMI poi dite che sono ISPIDO. State giocando ai grandi economisti con il culo degli altri, nella fattispecie i 9mln che hanno votato 5 stelle. E con questa S T R O N Z A T A dell’uscita dall’eurooraesubitoforzagrilloesponiti state facendo il gioco preciso di chi vuole un m5s MARGINALE. Nonchè dei capetti che vogliono far carriera politica impugnando una facile bandiera. Già che ci siete ABOLIAMO LA PROPRIETA’ PRIVATA, io son d’accordo, assolutamente d’accordo, peccato che non abbia ‘sto grande appeal di COMPOSIZIONE di interessi politici. Stesso dicasi per la, sacrosanta, uscita dall’euro. REALITY CHECK, PLEASE.
    • Pierluigi Bianco Si si rimbalzano… per non parlare del paradosso del gatto di Schrödinger
      8 ore fa tramite cellulare · Mi piace
    • Arlette Zat Quello non rimbalza: sta chiuso in una scatola.
      O meglio, se rimbalza non puoi saperlo prima di avere aperto la scatola. Ma quando la apri, lui potrebbe avere smesso di rimbalzare; e così non potrai mai sapere se prima di aprirla rimbalzava.
      7 ore fa · Mi piace · 2
    • Arlette Zat (Fisica quantistica for dummies).
      7 ore fa · Mi piace · 2
    • Mattia Corsini “Nevertheless, there are seemingly some doubts within the sector with regards to the sustainability of the recovery,
      with firms reluctant to raise employment, purchasing
      activity or stock levels in line with the upturns in output and demand. “E già. un successone proprio.
    • NonSono SuFacebuk FURBIZZIMO MATTIA CORSINI. mi raccomando, credere sempre e solo quello che si vuole. COme se non fosse arcinormale che non cresce l’employment.
    • Maurizio Gustinicchi Si sei ispido perché il Pil della nazione porcoddue è fatto di un capitolo di spesa di 900 miliardi di euro (i consumi interni) la cui entità di crescita va a puttane….quindi oltre al rimbalzo del gatto morto (trainato dell’export) c’è il problema della tenuta dei consumi interni e quindi della produzione per l’interno!!!!
      7 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 3
    • Mattia Corsini …il pezzo che ho citato é preso dall’articolo che tu stesso hai linkato in versione pdf. che tradotto vuol dire che se continueranno a non esserci politiche a supporto della domanda aggregata e dell’occupazione, il trend di crescita dell’indice PMI sarà un fuoco di paglia.
      7 ore fa · Mi piace · 2
    • NonSono SuFacebuk NON ME NE FREGA NIENTE, lo so anche io GRAZIE. L’economia è GRIGIA non bianca o nera. Se continuate, da veri PRINCIPIANTI, a ragionare in termini qualitativi siamo fottuti. NON VI AVEVANO FORSE CHIARITO CHE VOLEVANO DEFLAZIONARE I SALARI? secondo te lo facevano per la domanda interna? secondo voi sono tutti scemi? non ono scemi sono C A T T I V I. E il mloro gioco F U N Z I O N A.
    • NonSono SuFacebuk dì la verità UNA????? siate più felssibili PLEASE! non cercate solo confemre ai ostri pregiudizi, perchè le troverete SEMPRE.
    • Arlette Zat Ma soprattutto, I GATTI MORTI NON RIMBALZANO!!!
      7 ore fa · Mi piace · 2
    • Pierluigi Bianco Vicino casa un gatto é finito sono la ruota di un auto…é scappato via ha fatto 100 metri é arrivato nel cortile di casa si é accasciato é morto poi ha rimbalzato un po’ e si é fermato del tutto per sempre…R.I.P.
      6 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
    • Giovanni Albin eh si …sto caldo da alla testa …
      6 ore fa · Mi piace · 2
    • Mattia Corsini Rinchiudetelo…ps. Sono uscito dal movimento da mò sveglione.
      6 ore fa · Mi piace · 1
    • NonSono SuFacebuk PRRRR anche a te! qualcuno ve lo deve fare notare.
    • Giovanni Albin NonSono SuFacebukhttps://www.facebook.com/pages/NO-URO-DAY/178264142354008?ref=hl

      Per una grande manifestazione ANTI-EURO che coinvolga tutti i cittadini e le cittadine , le associazioni e gli economisti, per favorire la nascita di un forte schieramento politico in Italia e nel resto d’ Europa, per porre fine all’esperienza fallimentare dell’ EURO dei bancheri e dei finanzieri, r…
      Pagina: Piace a 333 persone
      6 ore fa · Mi piace · 1
    • NonSono SuFacebuk e hai fatto bene, portati dietro tutti i sovranisti fanatici e siamo a posto. Marciare divisi e colpire uniti. Fate la vostra battaglia culturale, ma non marginalizzate il movimento. Così può funzionare.
    • Giovanni Albin ma il movimento che linea ha? sono bravini a fare gli interventi …ma non sanno dove andare a parare ….ok forse è utopistico uscire dall’euro…ma come mai ci stanno pensando tutti in europa e fuori ? e poi almeno è una prospettiva chiara ….io sono sicuro che è l’unica strada x cambiare le cose a livello europeo…
    • NonSono SuFacebuk il movimento va benissimo così, che meno linee ha meglio è. chiediti chi lo vota che linea può avere. Di sicuro non euroliberista. PENSATE ALLA GENTE, NON AGLI SLOGAN. El pueblo unido jamas serà vencido!
    • Giovanni Albin è proprio il caldo …
    • Adolfo Pacchioni Giovanni Albin ma il No euro day è ancora in progetto o no?
    • NonSono SuFacebuk albin sto morendo di freddo con l’aria condizionata, fatti il tuo no euro day con i tuoi 4 amici che va benissimo così.
    • Giovanni Albin ci dai una mano a diffonderlo non sono? se dici che va bene cosi’..
    • Giovanni Albin il mio desiderio era di farlo come economia 5 stelle …..o almeno avere una sponsorizzazione o almeno tenerlo in evidenza ….na cippa…
    • NonSono SuFacebuk strano, proprio strano. Chi di ideologia (gruppettarismo opportunista) ferisce….
    • Giovanni Albin scusa non sono…non trovi strano questo silenzio dull’euro ? nessun intervento di qualche parlamentare che ne faccia cenno…solo quell’uscita estemporanea di grillo…..possibile che nessun parlamentare ne parli??? c’e’ il coprifuoco??
      6 ore fa · Mi piace · 1
    • Giovanni Albin se ci fosse democrazia ci sarebeb circolazione di idee diverse …invece c’e’ un “non pensiero unico”
      6 ore fa · Mi piace · 1
    • Franco Tossini Serviva a dire al PDL “se fai cadere il governo in questo momento di congiuntura favorevole tutte le colpe ricadranno su di te”
    • Adolfo Pacchioni Mattia Corsini chi sono gli attuali amministratori di E5S? E’ vero cha boicottano il tentativo di organizzare un No Euro Day da parte di Albin? Mi sembra pazzesco…Qualcuno vuole chiarire per favore?
    • NonSono SuFacebuk HAI RAGIONE, attraverso un chip cutaneo casaleggio per conto dei rothschild, difende l’euro. MA NON DICIAMO STRONZATE che ha appena ospitato farange sul blog. Paranoici fuori di testa fanatici che non siete altro.
    • Giovanni Albin e allora dammi una siegazione razionale ….i tuoi accoliti dicono tutti che “non bisogna dirlo alla gente per non spaventarli , ma in realta tutti vogliono l’uscita dall’euro”…papale papale..
    • Giovanni Albin queste sono le stronzate caro non sono…
    • Lisa Franceschin il PMI è una survey comunque NonSono SuFacebuk, non esprime niente più che un’aspettativa, come sai bene. E’ un indicatore di tipo “leading”, normalmente anticipatore, tuttavia non è detto che invertendosi il trend vi sia necessariamente un’inversione negli aggregati macro che vengono misurati necessariamente ex post, e sono quelli che contano. Al momento abbiamo questo dato, ma di qui a dire che la recessione sta per finire mi sembra francamente troppo
      6 ore fa · Mi piace · 1
    • Lisa Franceschin ciò detto, anch’io trovo – lo scrissi in altro post – che spesso ci siano accenti sensazionalistici qui, in questo gruppo, e che spesso le normali fluttuazioni di dati economici siano vissuti come segnali di chissà che. Questo non aiuta ad osservare con distacco i fenomeni, così come non aiuta abbeverarsi a certe fonti che sono – ahimè – assai discutibili. Certi fogliacci restano fogliacci, è vero, e questo nuoce a tutti
      6 ore fa · Mi piace · 1
    • NonSono SuFacebuk nah! non è un’aspettativa! questa è una leggenda metropolitana! mi spiace, ma dell’ism sono una specie di specialista, modestamente:”Every respondent is asked to indicate
      whether there has been an increase, de
      crease or no change within the following
      categories: new orders, production, em
      ployment, supplier deliveries and inventories. ” HAS BEEN!!!http://www.ifpsm.org/sites/default/files/WhyPMImatters.pdf
    • NonSono SuFacebuk “An update of research originally done by Theodore S. Torda, the late economist for the DOC, shows a close parallel between growth in real Gross Domestic Product (GDP) and the PMI. The index can explain about 60 percent of the annual variation in GDP, with a margin of error that averaged ± .48 percent during the last ten years. George McKittrick, an economist at the DOC, said “Not only does the PMI track well with the overall economy, but the indication provided by ISM data about how widespread changes are, complements analogous government series that show size and direction of change.” 60% è quel che vale….http://www.ism.ws/ISMReport/content.cfm?ItemNumber=10743

      www.ism.ws

      The Institute for Supply Management™ <​strong>ISM <​cite>Manufacturing Report OnBusiness<​/cite><​/strong><​sup>®<​/sup> is considered by many economists to be the most reliable near-term economic barometer available.
    • Lisa Franceschin mio caro, io stessa personalmente ho risposto a questionari cosiddetti “scientifici” di Bankit sulle aspettative di sviluppo dell’economia locale. Ribadisco che sebbene sia “has been” le risposte sono sempre soggettive e per questa ragione, essendo frutto di “opinion”, va valutato nel prosieguo con altri segnali più concreti.
    • Lisa Franceschin stai parlando dell’indice rilevato negli USA
    • NonSono SuFacebuk NO, perchè tu devi rispondere in funzione del passato, non di quel che ti pare. in ogni caso la correlazione spiega un 60% della varianza. Ora: al di là di discorsi qulitativi ( e , lisa, sull’ism ti ho beccata, come mille altri traders che non hanno mai approfondito la metodologia di questo importantisssimo numerino), ciò che si può e si deve dire è che un ism a 50,5 FA PENA.
    • NonSono SuFacebuk eccoti servita, studio di coreelazione sull’indice markit tedesco (markit è l’istituto che ha pubblicato l’indice in oggetto): 70% della varianza: IFO su
      rvey in recent years,although since 1999 the PMI and IFO expectations indices exhibit almost identical correlations of
      approximately 70%.http://www.markit.com/assets/en/docs/commentary/markit-economics/2011/jun/PMI%20and%20IFO%20surveys_11_06_24.pdf

 

  • Lisa Franceschin mi hai beccato, dici? può essere. Non l’ho mai considerato fra gli indicatori più significativi.
  • Maurizio Gustinicchi Lisa …toni sensazionalistici un par di palle. …io ho detto do esser più prudenti!
    6 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • NonSono SuFacebuk ORPO! scusa ma io sono proprio un fanatico dell’ ISM!!!
  • Lisa Franceschin Maurizio Gustinicchi, mica ce l’ho con te
    6 ore fa · Mi piace · 1
  • Lisa Franceschin scusa ma che è sto tito’s blog? ma pure tu razzoli male però eh
  • NonSono SuFacebuk è un grafico. mai letto tito’s blog.
  • Maurizio Gustinicchi E chi è sto Tito blog!
    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Maurizio Gustinicchi Però si….mediamente.dopo 3 mesi il pil segue il pmi index …questo era noto ma il problema sta nel fatto che SE parti da 8 trimestri negativi po essere che in realtà il pmi index NON riesca ad esprimere la realtà. ..ma.lo vedremo a settembre
    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Maurizio Gustinicchi Quindi volevo dire che il rischio è che fra 3 mesi il pil non segua il pmi index. ..tutto qua
    5 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • NonSono SuFacebuk non so chi è tito, ma è uno che a differenza tua sa che cosa è il pmi. Il rischio c’è sempre: può scoppiare la bolla immobiliare in australia, può esserci uno tsunami in indonesia, può andare giù la bolla cinese e la fed può implementare il tapering troppo presto. Può saltare la grecia e un autobus mi può arrotare quando esco di qua. Adesso però abbandonato il mito della “rivoluzione automatica”, cominciamo a ragionare, neh…
  • Maurizio Gustinicchi NonSono….se vai a vedere tra i miei documenti noti che il PMI l’ho usato anche io per prevedere il tonfo delPIL dellq Francia. ..occhio a come ti esprimi altrimenti mo ti fo cacciare perché ti comporti a cazzo e a minkia ragioni !….ma chi cazzo ti credo do essere. …DIO….
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Maurizio Gustinicchi Direo che pri.a di sputare sentenze dovresti almeno capire cho hai davanti no?…mo hao rotto il cazzo te lo dico col cuore il tuo è un comportamento da chi vuol dimostrare chi ce l’ha più lungo. …porca troia. …se non ti bannano vuol dire che gli admin sono deo grandissimi coglioni
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 2
  • Maurizio Gustinicchi Cosa cazzo vuoi dimostrare. ..che quo siamo una.majica di imbecilli e Gro dovrebbe dipendere dai tuoi neuroni?…fatti la pagina Nonsonoeconimoa5stelle e insulta chi vuoi ma qui ora hai superato il limite
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Maurizio Gustinicchi C’è la pagina parallela vai a insultare altrove!…porcoddue
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • NonSono SuFacebuk uh, hai usato il pmi per PREVEDERE il tonfo del PIL. MA chi cazzo ti credi di essere tu! sei tu che fai le PREVISIONI siete voi che costruite MODELLI. Io te l’ho detto NON HO FANTASIA, NON HO LA CAPACITA’ di prevedere, non ho pigreco e non ho nessuna RICETTA. E molto lontano dal voler fare a chi ce l’ha più lungo VOGLIO INVITARVI A VOLARE BASSO SUI DATI. Punto.
  • Lisa Franceschin Maurizio dai calmati, su
    4 ore fa · Mi piace · 1
  • Maurizio Gustinicchi Sei proprio un sorbo!
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • NonSono SuFacebuk SORBO A ME?
    4 ore fa · Mi piace · 1
  • Maurizio Gustinicchi NonSono va a farti i cazzi tuoi dove ti pare….ti pagano per rompere o coglioni qua?
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Maurizio Gustinicchi Ma fatti i cazzi tuoi io volo dove cazzo voglio..fatti la tua pagina
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • NonSono SuFacebuk i rothschild mi pagano! tu stai trnquillo, che sei una brava persona, ma vola basso. Te e gli amici tuoi. La pagina si chiama economia 5 stelle. PUNTO.
  • Adolfo Pacchioni ma gli amministratori sono in vacanza?
  • NonSono SuFacebuk giusto, giustinicchi mi ha dato del SORBO! ciò è evidentemente da espulsione. come prima Corsini dell’ Insetto nonchè del Nemico eurista (forse anche pagato) che ha l’unica colpa di essersi rotto di vedere che la mancanza di rigore e la demagogia spicciola la fanno da padroni. E INVECE LE PERSONE COMPETENTI SE NE VANNO O STANNO ZITTE. Quindi adesso bannate i primi che hanno insultato, cioè il corsini e il giustinicchi. E se fate il gioco di “o con noi o contro di noi”, tra fanatici che pensano che sbraitare contro l’euro risolva in automatico i problemi, siete proprio malmessi. L’euro è un’arma nella lotta di classe, MA NON E’ NE LA PRIMA NE’ L’ULTIMA CHE VERRA’ USATA.
  • Maurizio Gustinicchi Corsini nri ha insultato?
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Giovanni Albin non sono……cosa vuoi dire allora ? che comunque siamo fottuti?
  • Maurizio Gustinicchi Io te.lo dico …. tu pensi di essere Dio e come tale NON SERVI ALLA CAUSA….NON SEI UTILE…..SEI SOLO UNO CHE.MIRA A DISTRUGGERE IL GRUPPO …..in pratica un COGLIONE DEGNO DI CONFAPRI
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Fabio Di Lenola Non date troppo peso a non sono..
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • NonSono SuFacebuk senti maurizio, tu sei davvero una brava persona, imho, quindi il messaggio è solo questo: okkio ai dati, niente denial di fronte ai dati i dati disegnano una situazione politica: stagnazione. Niente autunno caldo niente rivoluzione automatica. E ORA comincia l’analisi. Siete tutti invitati a svegliarvi e a uscire dal pilota automatico del ripetere sempre le stesse fregancce e del darvi ragione a vicenda.
  • Maurizio Gustinicchi Per me se te ne vai da qua è meglio …. niente di personale ma siamo in guerra e chi rema contro non può stare qua…per me sei fuori!….io voto per ‘espulsione. .mi dispiace
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Adolfo Pacchioni NonSono SuFacebuk Stagnazione? Forse dovresti staccarti dai dati e farti un giro nel mondo reale: disoccupazione vera, esodati che stanno dilapidando i propri risparmi per sopravvivere, aziende attività e negozi che chiudono ad un ritmo mai visto prima, gente che non denuncia la morte dei genitori per continuare ad usufruire della pensione, call center che non pagano i contributi, un’intera generazione “25 -35” bruciata, senza un futuro… Stagnazione? ma dove vivi?
    4 ore fa · Mi piace · 1
  • NonSono SuFacebuk per me se siete così ottusi dal volere “fare gruppo” e ripetervi cazzate in continuazione non farete altro, come succede, che allontanare le persone competenti e riempirvi di opinionisti da bar. O di pappagalli, che è pure peggio. E cambiate il nome al sacro GRUPPO. Più che votare per l’espulsione, ringraziami perchè ti ho messo la pulce nell’orecchio che saccomanni forse dice il vero, così rimaniamo più in contatto con la realtà.
  • Fabio Di Lenola Quelli validi sono usciti mesi fa.. Ormai sto gruppo è alla deriva totale , salvo pochi elementi..
    4 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • NonSono SuFacebuk pacchioni io vivio in un mondo in cui ci sono i sommersi e i salvati. Chi doveva morire è già morto chi doveva incazzarsi si è già incazzato, sennò grillo non prendeva il 25 % il punto è: questo 25 diventa un 30 35 40 per via di un allargamento della crisi? la risposta è probabilmente no. E MI SPIACE PIU’ CHE A TE. Chiaro?
  • Adolfo Pacchioni NonSono SuFacebuk io sono un attivista del M5S e ti assicuro che il 25% preso alle elezioni è già sceso. Io non credo che bisogna spaventare la gente per salire in percentuale di consenso. Sono però convinto che occorre individuare la vera causa di questo sfacelo – L’Ue , L’euro – e raccontare alle persone la verità sperando che l’ottusità italiana non sia così forte da portarli ancora una volta a votare per coloro che sono colpevoli di questa situazione. per fare questo Grillo e il M5S devono riprendere con forza e coerenza il discorso sull’euro che è stato un dei cavalli di battaglia di “tutti” i comizi pre elettorali di Grillo. Se non lo faranno, saranno co-responsabili. A me interessano poco le diatribe economiche sui dati. M’interessa la presa di coscienza.
  • NonSono SuFacebuk A me invece interessa arrivare al 40% DOPO la presa di coscienza di tutto quello che vuoi, le soluzioni? arrivano dopo. Un 15% di gente che sbraita contro l’euro non risolve NULLA, nè l’euro nè altro. Te ne rendi conto? si fa la fine di farange e altri, riserve indiane. SE la crisi fosse stata ancora più grave la strategia avrebbe potuto essere urlare usciamo dall’euro, ma se la crisi si trasforma in stagnazione biosgna lavorare in un altro modo. E proprio perchè non penso di essere DIO e di conoscere la VERA causa. Se devo fare un discorso sulla vera causa, faccio un discorso umano: La vera causa è che ci sono le elites e ci sono le masse, la vera causa è la perdita di potere contrattuale derivante dalla globalizzazione. In america non hanno l’euro e stampano, ma i salari reali sono fermi agli 80. Se m5s si comprime al 15 TUTTO E’ PERDUTO.
  • NonSono SuFacebuk e visto che sei un attivista m5s dimmi un po’ se non sarebbe stato il caso di appendere in giro cartelli con scritto “cerchiamo attivisti” il giorno dopo le elezioni… Sai benissimo per quali ragioni meschine non è andata così, e sta smania dei gruppetti di bandiera distrugge ogni possibilità reale per il paese.
  • Jacopo D’Alessio Ok Non sono. A me piacciono I punti di vista diversi. Specialmente quando provengono da persone preparate come te. A me sembra ottimo questo batti becco fra 2 sorboni della vostra staza. Dunque, tu Hai delle idee per cambiare rotta? Nel senso politico?
    3 ore fa tramite cellulare · Mi piace
  • Adolfo Pacchioni NonSono SuFacebuk io e altri i cartelli (erano volantini) li abbiamo appesi, ma il risultato è stato deludente perchè gli italiani ci piaccia o no sono un popolo parolaio al bar ma sostanzialmente passivo in politica tranne che non siano attirati e soprattutto “organizzati” da qualcuno – partiti, sindacati – Grillo ha il dono di aggregare le masse, ma non deve farlo per parlare male di Berlusconi, come sta facendo in questi giorni. Deve farlo per uno scopo più alto che è quello di salvare il paese. E questo Paese non lo salvi e non lo rilanci stando nell’Euro. Grillo disse “è una guerra”. Bene allora combattiamola!
    3 ore fa · Mi piace · 1
  • Jacopo D’Alessio Io vorrei conoscere la strategia politica di Non Sono per nn diventare marginali. A me interessa di raggiungere l obiettivo ,meno I’ll mezzo. E in effetti,parlare di abbandonare l euro sti giorni sembra come convincere ad abbandonare la proprieta’ privata ormai. E poi tu spieghi,spieghi…ma nn funziona. Percio’ sono curioso di conoscere strategie politiche diverse. E ancora: e’ vero: sono cattivi. Quindi? Che si fa?
    3 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 3
  • Luca Mibelli MOD: Il mod infrange il regolamento.A me avete rotto il cazzo tutti quanti invece.
    Chi crede che ci sia in atto una specie di complotto anti-sovranismo, pro-euro se ne può andare a fare in culo seduta stante, e raggiungere il purissimo gruppo revenge.
    Vi dico un gran segreto: gli amministratori non sono dei super-uomini che si nutrono di post e non hanno bisogno di lavorare e di vivere come tutti gli altri, fatevene una ragione.NonSono SuFacebuk, come ha detto jacopo, personalmente a me piacciono le voci fuori dal coro, però o cambi toni o cambi toni, vedi di decidere te, hai libera scelta. Personalmente ritengo che le parole di Saccomanni siano delle cazzate clamorose, perché vivo di turismo (italiano) e so per certo che l’anno prossimo un sacco di negozi non riapriranno o diminuiranno il personale, fallo crescere il PIL in quelle condizioni.
    Se hai una tesi, utilizza i dati per sostenerla invece che criticare quelle degli altri.Fabio Di Lenola Quelli che hanno dato una mano a fare qualcosa (senza volere pubblicità personale) fortunatamente sono ancora tutti dentro, e ci resteranno almeno fino a settembre, poi vediamo quanta voglia avranno ancora. Ti ricordo che la tua opportunità di fare polemica l’hai avuta (e sfruttata appieno) un mesetto fa, non ne avrai un’altra.
    2 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • NonSono SuFacebuk semplicissimo jacopo: denunciare l’europa, non proporre direttamente un’uscita dall’euro senza averne la forza politica e non essendo, soprattutto, in nessun modo in grado di rassicurare sui gravi squilibri che comporterebbe. Avete un bel dire che è come il 92 ad un pensionato statale: in primo luogo non è vero, in secondo luogo è un argomento che convince solo chi non ha paura dell’instabilità, perchè è giovane o perchè non ha niente da perdere. Divulgare ciò che effettivamente ha combinato Monti, lottare contro il fiscal compact, per il reddito garantito, per il deficit spending, per la riduzione degli interessi attraverso la bce. questo per 5 ANNI che ci separano dalle prossime elezioni. TUTTE QUESTE COSE NON SONO COME CONVINCERE AD ABBANDONARE LA PROPRIETA’ PRIVATA, nel frattempo il discorso sul fatto che l’euro sia un problema rimane in gioco, poi si vedrà. PARTIRE DAL BASSO INSOMMA, NON FARE QUELLI CHE “HANNO CAPITO”. E parlare dei problemi della gente dell’austerity, di tutte le cose che possono anche trovare un minimo di sponda nel PUDE, tanto senza nuove elezioni non si va da nessuna parte.
    2 ore fa · Mi piace · 1
  • NonSono SuFacebuk luca il pmi lo hai visto, se qualcuno deve cambiare i toni non sono l’unico, se ti leggi gli interventi dovresti ben accorgertene. Di dati per sostenerla ne ho postati una valangata e non ho “una tesi” ho il 60% di probabilità che la discesa si sia fermata e una debole espansione in europa. Parlare della propria esperienza personale non ha il minimo senso in economia, dovresti accettarlo.
  • David Penco Maurizio Gustinicchi, pare che Bagnai ti dia ragione:
    http://goofynomics.blogspot.it/2013/08/il-bilancino-del-farmacista.html#comment-form

    goofynomics.blogspot.com

    L’economia esiste perché esiste lo scambio, ogni scambio presuppone l’esistenza di due parti, con interessi contrapposti: l’acquirente vuole spendere di meno, il venditore vuole guadagnare di più. Molte analisi dimenticano questo dato essenziale. Per contribuire a una lettura più equilibrata della r…
  • Fabio Di Lenola Non sono stato l’unico pare.. Detto questo , ho letto una sequela di insulti mostruosa in questo post , e il commento del mod sarebbe questo???.. Basta saperlo almeno ci si regola di conseguenza..
  • Maurizio Gustinicchi Grazie Davide Penco ….certe persone possono parlare ed offendere solo perché qualche.moderatore se la fa addosso se eliminiamo le voci fuori dal coro
  • Jacopo D’Alessio Ok Non sono. Grazie
  • Maurizio Gustinicchi Ora dato che siamo una pagina di keynesiani sovranisto che roconoscono il valorendo certe variabili IO DA OGGI MI BATTO PER SBATTERE FUORI TUTTE LE VOCI FUORI DAL CORO: siamo in guerra e dobbiamo estirpare i potenziali persuasoro occulti !
  • Maurizio Gustinicchi Per me ci sono 2 soggetti da butta re fuori e lo sosterro con tutte lw miw forze
  • Maurizio Gustinicchi Bagnai sempre prezioso!
  • Arlette Zat Maurizio tira fuori le armi pesanti.
  • Gèrard Losco Lemo’n Secondo me dovete darvi una calmata, la politica ha i suoi tempi, questo lo sapete tutti, per mia personale conoscenza non mi sembra che i parlamentari 5s non sappiano delle problematiche della moneta unica e degli scenari che si possono avere da una eventuale uscita, il come uscire. Dunque, vi prego di continuare a lavorare e vi ringrazio per la passione, il tempo e la volontà che ponete nelle ricerche che fate ogni giorno, la vostra dedizione non è inosservata.
  • Jacopo D’Alessio Io non sono d accordo con la tesi di Io Non sono su facebook. Pero’ nn sono d accordo nemmeno con voi due Arlette e Maurizio. Secondo me e’ bene avere dei controbilanciamenti. Se anche I’ll suo punto di vista fosse sbagliato Non sono fa cmq ragionare sui dati. Tant e’ che lui stesso difficilmente arriva a conclusioni.
    56 minuti fa tramite cellulare · Mi piace · 1
  • Arlette Zat Guarda, Jacopo, che in questo thread io ho sparato solo cazzate. Con quale delle tante non saresti d’accordo? Con il gatto che non rimbalza?
  • NonSono SuFacebuk Già, mai preteso di arrivare a conclusioni certe. Perchè? perchè chi sbaglia nel mondo da cui vengo io PAGA. Meglio essere agnostici. Quindi volo molto basso. Dopodichè, se ci fosse gente davvero competente, avrebbe un atteggiamento ben diverso di fronte al fatto economico. Gente che fate scappare. Invece vi trovate bene con i simpatizzanti della lega nord, spero che anche questo non rimanga inossarvato.
  • Jacopo D’Alessio Quelle battute mi hanno fatto morire no…dicevo sul fare espulsioni…
  • Neo Anderson Io -invece- ho trovato interessante il confronto tra le due tesi .. ma mi sembra che -a parte sapere leggere i grafici- bisognerebbe dire almeno “euro come?” oppure ci sta bene come è gestita la moneta euro con la politica attuale della BCE? e se non ci sta bene cosa propone il M5S? di “ristrutturare il debito”? ossia di fare la fine della Grecia? .. Io penso che il teatro dello scontro è per l’Italia il rapporto con l’Europa. Chi va ad un tavolo di trattativa deve avere un piano A e un piano B. Il piano A: vogliamo fare una BCE sottoposta a un governo europeo che non sia una farsa? ovvero sotto sovranità europea, tramite il parlamento europeo? se sì, non vedo problemi di fattore di scala. se no, cosa si fa? il piano B: si deve dire che usciamo unilateralmente senza farci ammazzare con la “cura Greca”. Come? in base al fatto che la Germania ha violato l’art. 11 della Costituzione Italiana che prevede cessioni di sovranità solo in condizioni di parità con gli altri stati. Dove? quando ha fatto intervenire la clausola della ricapitalizzazione max di 190 miliardi sul fondo MES che non è operativa per nessun altro stato. Ecco, magari non si può fare come dico io, ma questa, almeno, è una elaborazione politica dove c’è una LINEA POLITICA e una capacità contrattuale e non si finisce come una rana bollita perché si è incapaci di dire “quando basta .. Gordon? .. “http://www.byoblu.com/post/2011/12/12/quande-che-basta-gordon.aspx

    www.byoblu.com

    Stralcio del dialogo tra Bud Fox, giovane rampante, e Gordon Gekko, finanziere, nel film: Wall Street. Era il 1987. Oggi ne paghiamo il prezzo.
  • Giovanni Albin NonSono SuFacebuk allora tu sei della confraternita del “la gente non è preparata , non bisogna spaventarli” …è una opinione che non condivido perchè secondo me la gente è + incazzata perchè la stanno (stiamo?) prendendo per i fondelli dicendo che “se po fa” , che si puo’ uscire dalla crisi, basta chiedere all’europa di aprire il portafogli mentre invece è una balla e ormai non ci crede + nessuno (verifichiamo fra 1 mese alle elezioni tedesche se cambia qualcosa, ma se non cambia nulla cambi tu ok?…) …percio’ al contrario di spaventarsi finalmente sarebbero contenti di sentire quelcuno che gliela canta giusta invece di sentire solo promese da marinaio che ormai sono anni che le sentono……inoltre se davvero vuoi far cambiare l’europa devi alzare il tiro senno col cavolo che qualcuno ti fila…..dobbiamo solo dare un megafono agli economisti comunicativi …..basta che grillo ceda ogni tanto il megafono a qualcuno competente (i nomi abbondano) e vedrai come la gente capisce , l’ ho capito persino io….detto tutto
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Economia, Massmediologia, POLITICA. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Italia al COLLASSO .. i conti dello Stato Italiano diffusi dal deputato Alessandro Di Battista [7 Agosto 2013]

  1. giacomo miloro ha detto:

    per valutare realmente la condizione del paese. si deve tenere conto delle attività in nero che non sono poche…

  2. Rocco ha detto:

    Speriamo che la luce che vede in fondo al tunnel sia un freccia rossa e lo prenda in pieno!!!!! LA GENTE E’ ALLA FAME E QUESTO ORGANISMO INVERTEBRATO PARLA DI RIPRESA (PER IL CULO, FORSE)!!!!!

  3. tommy sa ha detto:

    Siamo indebbitati verso Chi??? verso la BCE un manipolo di galantuomini che ci PRESTA un foglio di carta su cui scrive 100 euro?????

  4. giulio ha detto:

    pd e pdl dovremo cacciarli via dall’italia .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...