Motore impossibile (per voi) – teoria della relatività multidimensionale [di L_Cyb]

Ermino Ottone 14 marzo 2013 (20 ore fa) su

Articolo su motore che violerebbe la meccanica di Einstein:

Gregori mostra il suo «motore impossibile», realizzato sulla base degli studi di Todeschini FOTO AMATO
cit:

Col suo «motore impossibile» smentisce Newton e Einstein

IL CASO. Talento dell’elettronica, a 14 anni ha dovuto andare a lavorare. Poi, studiando la sera, ha preso due lauree
Mirco Gregori, 44 anni, ingegnere, è il primo al mondo ad aver replicato la macchina che di fatto smonta la famosa teoria della relatività sulla quale si basa la fisica moderna

(continua)
http://www.larena.it/stories/Provincia/359358_col_suo_motore_impossibile_smentisce_newton_e_einstein/

Risposta di L_Cyb:
il giorno giovedì 14 marzo 2013 15:34:43 UTC+1, Erminio Ottone ha scritto: da google groups: https://groups.google.com/forum/#!topic/it.discussioni.misteri/0IzuR4UZrskGrazie dell’articolo.Sulla questione se la velocità della luce sia superabile?

Le equazioni di Lorentz non dicono che sia insuperabile, ma che se lo si fa c’è una quantità negativa sotto radice quadrata.

Cosa significa?

Che non stiamo più rappresentando nella nostra dimensione.

Dove allora?

In una altra dimensione.

La meccanica di come entrare in altre dimensioni ed uscirne ancora non è stata esplorata perché non è semplice fare raggiungere ad un “grave” la velocità della luce.

Lo si è fatto finora in laboratori di fisica accelerando delle particelle sub-atomiche.

Le esperienze fisiche misurate mostrano un effetto di “saturazione”: ossia man mano che si imprime una forza alla particella per farla aumentare di velocità questa aumenta di molto meno quanto più energia si spende per aumentare la forza impressa.

Ciò conferma che la velocità della luce è insuperabile?

No, dice che lo è se cerchiamo di applicare una forza su un “grave” a partire dal sistema inerziale solidale con il laboratorio.

Ora se la stessa teoria della relatività mostra che persino il tempo scorre in modo dipendente e dissimile tra diversi sistemi inerziali tanto che con esperimenti fisici tenere due diversi sistemi con velocità inerziali diverse porta a che due orologi gemelli prima separati e poi ricongiunti segnano una ora diversa, perché non presupporre che la aporia della impossibilità di accelerare un grave da un sistema inerziale solidale con il laboratorio non sia la vera causa che crea quell’effetto di “saturazione”?

Come, o meglio dove(?), andrebbe -allora- applicata la forza che faccia mutare la velocità del grave?

Banale: non dal sistema inerziale solidale con il laboratorio, ma con il sistema inerziale solidale con il grave!

Lo stesso apparato -essendo solidale con il grave- farebbe il salto dimensionale con il grave e non cesserebbe di imprimere una varizione di velocità durante il transito dimensionale.

Spero che qualcuno capisca che tra molti anni troveranno questi miei scritti e si domanderanno come c…. era possibile che io lo abbia capito per primo.

Banale: perché sono un genio, e la maggior parte delle persone sa solo accodarsi a ciò che dice qualcun altro, anche se è un comico .. altri correggono gli errori di battitura .. perché anche per la comicità serve un lume di intelligo ..

: – )

Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Motore impossibile (per voi) – teoria della relatività multidimensionale [di L_Cyb]

  1. Rosario Muto ha detto:

    Hai ragione caro Erminio Ottone, la scienza è fatta da chi studia e ha passione, non è per forza di chi non ha titolo, perché la maggioranza ha solo il pezzo di carta ma non ha cervello, è il classico dotto ignorante.
    Dimenticavo…….la scienza è capita da pochi, i laureati sono solo degli ignoranti pappagalli che seguono solo la bibliografia, senza non esisterebbero.
    La maggioranza sono solo pecore………………………….
    Rosario Muto

  2. ciao ha detto:

    Ma cosa state dicendo? Einstein ha detto che la velocità della luce è “insuperabile” o che per un corpo è impossibile accelerare fino alla velocità della luce?
    LEGGERE +, SCRIVERE –
    !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. S W ha detto:

    Certo che se nel frattempo la tua mente geniale trovasse anche il tempo d’imparare l’italiano…

    Non si possono leggere cose come “accellerrando” o stupri dei congiuntivi come “tra molti anni troveranno questi miei scritti e si domanderanno come c…. era possibile che io lo abbia capito per primo.”

  4. Lino ha detto:

    lo slang colloquiale .. serve per spiegarsi .. e per chi voglia leggere .. legga come fu presa la teoria di Einstein appena uscita anche su wikipedia ..
    Ecco il link:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Albert_Einstein
    ++
    cit on
    ++
    Alla pubblicazione, la teoria della relatività generale venne accolta con scetticismo da parte degli scienziati, perché essa derivava da ragionamenti matematici e analisi razionali, non da esperimenti o osservazioni.[10]
    ++
    cit off
    ++
    ..inoltre che la teoria sia obsoleta esiste gà la prova provata ..
    effetto entanglement:
    http://gaianews.it/scienza-e-tecnologia/fisica/scienziati-ideano-nuovo-esperimento-di-entanglement-quantistico-35548.html#.UcIpNT5zdX0

  5. alessio ha detto:

    La forza che ci vuole per far ruotare i bussolotti è in avanti, questa si traduce in forza che spinge indietro sul carello, quest’ultima contrasta con la forza centrifuga dei bussolotti che dovrebbe muovere il carello: quindi il carello va avanti ed indietro, non solo avanti. È una cosa abbastanza intuitiva, non serve far conti per capirlo, non capisco come una cosa così stupida possa essere diventata così famosa… figo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...